IVREA - Tante donazioni da tutto il Canavese per i bimbi ricoverati nel reparto di pediatria

| Questa mattina all'ospedale di Ivrea si è svolta la presentazione delle donazioni ricevute dal reparto di pediatria. Un evento per ringraziare tutti i generosi benefattori che si sono resi protagonisti di numerose donazioni

+ Miei preferiti
IVREA - Tante donazioni da tutto il Canavese per i bimbi ricoverati nel reparto di pediatria
Questa mattina all'ospedale di Ivrea si è svolta la presentazione delle donazioni ricevute dal reparto di pediatria, diretto dal dottor Affif Barbara, negli ultimi due anni. Un evento per ringraziare tutti i generosi benefattori: privati cittadini e aziende del Canavese, un medico ginecologo dell’Azienda che è andato in pensione, la Banca Sella, organizzazioni (Asilo Nido Olivetti) e associazioni (sezione di Ivrea-Aosta dell'UGI – Unione Genitori Italiani contro il tumore dei bambini, Ordine della Mugnaia di Ivrea, Vespa Club di Ivrea).

Benefattori che si sono resi protagonisti di numerose donazioni: un apparecchio per l’ossigenoterapia, un’incubatrice neonatale da trasporto, un carrello per la visita medica, due poltrone per facilitare l’allattamento, quattro poltrone letto per i genitori dei bimbi ricoverati, tre letti elettrici per adolescenti, due fasciatoi per il cambio/visita dei neonati, una lavagna digitale con giochi, diversi tablet per bambini piccoli e grandi, una raccolta di libri, settimanali e mensili continuamente incrementata dedicata ai genitori dei bimbi ricoverati.

E ancora sono stati finanziati diversi progetti come il progetto Sport, per i bimbi con patologie croniche per favorire la riabilitazione attraverso varie attività sportive in base al desiderio di ognuno, e il progetto Psicologa per offrire una presa in carico di tipo psicologico ai bambini affetti da patologia cronica, soprattutto oncologica, durante il ricovero e anche dopo la sospensione della terapia.

«Con questa iniziativa – commenta il direttore generale dell'Asl To4, Lorenzo Ardissone – vogliamo dimostrare la nostra sincera riconoscenza a tutti i benefattori. Questi atti di sensibilità e di generosità ci gratificano perché testimoniano il riconoscimento della qualità dei servizi offerti e della professionalità degli operatori. Da parte nostra stiamo dedicando molta attenzione al processo di umanizzazione degli Ospedali e riteniamo che un particolare impegno debba essere riservato ai reparti pediatrici. Le iniziative benefiche che oggi ricordiamo contribuiscono a concretizzare questo processo».

«Alcune di queste donazioni – riferisce il direttore sanitario Mario Traina – ci supportano direttamente nel processo di cura, altre contribuiscono a rendere la Pediatria "a misura di bambino e dei suoi genitori". Favorendo il comfort, l’accoglienza e la vivibilità dell’ambiente ospedaliero lo facciamo divenire il più simile possibile alla vita quotidiana e, così facendo, facilitiamo l’esperienza dell’ospedalizzazione, affinché sia il meno traumatica e stressante possibile».

Cronaca
CUORGNE' - Sbaglia strada e resta incastrato con il camioncino - FOTO
CUORGNE
Non si è accorto della segnaletica stradale e, dopo un centinaio di metri, è rimasto incastrato con il cassone tra due abitazioni
TANGENZIALE TORINO - Sono stati installati due nuovi autovelox fissi
TANGENZIALE TORINO - Sono stati installati due nuovi autovelox fissi
Al momento è previsto l'utilizzo di due box blu che sono stati installati uno sulla tangenziale nord e uno sulla tangenziale sud
RIVAROLO CANAVESE - Multe a sorpresa senza preavviso sul parabrezza: «Così vogliono solo fare cassa». Pronti i ricorsi
RIVAROLO CANAVESE - Multe a sorpresa senza preavviso sul parabrezza: «Così vogliono solo fare cassa». Pronti i ricorsi
Feroci polemiche sui social network per una serie di multe per divieto di sosta arrivate a casa senza preavviso sul parabrezza. Circostanza che ha costretto gli utenti a pagare la multa con una aggravio di spesa di 18 euro
CASTELLAMONTE - Il centro scommesse era abusivo: blitz della guardia di finanza. Denunciato l'amministratore
CASTELLAMONTE - Il centro scommesse era abusivo: blitz della guardia di finanza. Denunciato l
Le indagini, condotte dai Finanzieri dal Gruppo Ivrea, hanno accertato che presso l'agenzia coinvolta, venivano raccolte, del tutto illegalmente, scommesse relative ad eventi sportivi nazionali ed esteri tramite un sito internet austriaco
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Brutto incidente a Volpiano, due automobilisti ricoverati in gravi condizioni - FOTO
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Brutto incidente a Volpiano, due automobilisti ricoverati in gravi condizioni - FOTO
Si sono scontrati una Fiat Idea e un furgone Piaggio Porter. A causa della violenza dell'urto i due veicoli sono finiti entrambi nei campi che costeggiano l'autostrada A5, abbattendo la barriere di protezione
VOLPIANO - Basta incidenti mortali sulla provinciale 500: ecco i lavori previsti per dare maggiore sicurezza alla strada
VOLPIANO - Basta incidenti mortali sulla provinciale 500: ecco i lavori previsti per dare maggiore sicurezza alla strada
La pericolosità di un tratto della provinciale 500 di Volpiano era stata oggetto, nel settembre 2019, di un incontro nella seconda commissione consiliare e quindi di un successivo incontro in Prefettura dopo una serie di incidenti mortali
MONTANARO - Morto a soli 46 anni lo stimato chef Diego Baro - FOTO
MONTANARO - Morto a soli 46 anni lo stimato chef Diego Baro - FOTO
Era il presidente del consorzio operatori turistici Valli del Canavese e alla guida dell'associazione Disciples des Auguste Escoffier
RIVAROLO - Parte il nuovo corso per Bagnino di Salvataggio in piscina
RIVAROLO - Parte il nuovo corso per Bagnino di Salvataggio in piscina
Il brevetto di Bagnino di Salvataggio permette di ottenere credito formativo nella Scuola Secondaria di II° grado
IVREA - Con la radio dell'auto a tutto volume disturba i vicini: scappa ai carabinieri e viene arrestato
IVREA - Con la radio dell
Nei guai un 55enne di Ivrea che adesso dovrà rispondere di violenza, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale. Ieri, quando è stato invitato ad abbassare il volume dell'auto, ha ingaggiato con i carabinieri un lungo inseguimento...
IVREA - Al museo civico Garda si festeggia il capodanno lunare
IVREA - Al museo civico Garda si festeggia il capodanno lunare
Il Museo, con quest'iniziativa, vuole evidenziare una volta di più la collezione d'arte orientale, frutto di due raccolte principali
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore