IVREA - Trasporto pubblico: per Bellavista meno servizi

| La nuova rete del trasporto pubblico d'Ivrea non accontenta tutti. A Bellavista sparita la «circolare»

+ Miei preferiti
IVREA - Trasporto pubblico: per Bellavista meno servizi
La nuova rete urbana del trasporto pubblico d'Ivrea non accontenta tutti. L’associazione «Bellavista Viva», a nome dei residenti del quartiere, ha formulato reclamo per la riorganizzazione dei trasporti. Il quartiere, di fatto, ha perso la «circolare», sostituita dalla linea 4. «Il bus che era utilizzato da anziani e non solo, per recarsi al mercato del martedì è venerdì e soprattutto per raggiungere l’ospedale civile a Porta Aosta - scrivono dall'associazione eporediese - la nuova organizzazione cancella la circolare e la sostituisce con un servizio con capolinea Bellavista e San Giovanni. E’ chiaro che questa linea non farà più il giro della circolare (a parte il ritorno), obbligando gli utenti del mercato o dell’ospedale a scendere in corso Re Umberto (poi corso Gallo) o in corso Massimo D’Azeglio ed incamminarsi a piedi o attendere un bus dalla parte opposta (Corso Massimo D’Azeglio) e portarsi verso Porta Aosta».

Disagi inevitabili. «Quest’orario impedisce ai cittadini che non hanno l’auto o che vorrebbero ridurre l’uso dell’auto, a non andare verso il centro per seguire eventi. Chiediamo il ripristino della circolare o prevedere che il 4, salendo da Bellavista, faccia il giro almeno sino a Porta Aosta, per poi andare a San Giovanni».

Gtt ha fatto sapere che la nuova organizzazione è frutto di un’approfondita analisi sul sistema del trasporto pubblico della città e dei Comuni limitrofi. «Il progetto è stato discusso con la Città di Ivrea e con tutti i Comuni della conurbazione raggiunti dal servizio - dicono dall'azienda torinese - la riorganizzazione dei tracciati delle linee e la rimodulazione degli intervalli di passaggio dei bus offre un livello di servizio più rispondente alle esigenze dei passeggeri. Particolare attenzione 
è stata dedicata ai quartieri con una maggiore richiesta di trasporto».
 
Queste le novità della rete feriale:
 
Linee 1 e 1 barrato: i passaggi degli autobus tornano ad essere quelli di inizio 2013, prima della riorganizzazione attuata nel secondo semestre dell’anno scorso. 
 
Linea 3: prolungata a Pavone sul tracciato della linea 4 attuale e aumento delle corse.
 
Linea 4: modifica di percorso per servire il quartiere Bellavista sul tracciato della linea A che non sarà più gestita.
 
Linea 5: nuovo percorso nel comune di Banchette in sostituzione di quello delle linee 3 e 4.
 
Restano invariati i percorsi delle linee feriali 1, 1 barrato, 2, 2 barrato, 6 e 6 barrato e della rete festiva.
 
Cronaca
BUSANO - Incidente nella zona industriale: una donna contusa
BUSANO - Incidente nella zona industriale: una donna contusa
Nell'incidente, per fortuna, non sono rimasti coinvolti altri veicoli
MAPPANO - Il Mercatone Uno passa a Shernon Holding e Cosmo
MAPPANO - Il Mercatone Uno passa a Shernon Holding e Cosmo
L'esito della procedura consentirą la continuitą aziendale e la salvaguardia di 2000 posti di lavoro in tutta Italia
CASTELLAMONTE - Incidente mortale, la vittima era un operaio di 48 anni - FOTO e VIDEO
CASTELLAMONTE - Incidente mortale, la vittima era un operaio di 48 anni - FOTO e VIDEO
Era un operaio di 48 anni residente a Castellamonte, originario della Costa d'Avorio, l'uomo che questa sera ha perso la vita in un tragico incidente tra Ozegna e Castellamonte. Si č scontrato con un tir condotto da un camionista di Rivalta
CASTELLAMONTE-OZEGNA - Incidente mortale sulla provinciale: auto contro tir - FOTO E VIDEO
CASTELLAMONTE-OZEGNA - Incidente mortale sulla provinciale: auto contro tir - FOTO E VIDEO
Ancora una tragedia sulle strade del Canavese. Un uomo č morto nello scontro frontale tra una Skoda Fabia e un tir. La dinamica č al vaglio dei carabinieri del nucleo radiomobile di Ivrea. Inutili tutti i soccorsi
FORNO CANAVESE - Due incidenti nello stesso punto: due ragazzi di Pont elitrasportati in ospedale
FORNO CANAVESE - Due incidenti nello stesso punto: due ragazzi di Pont elitrasportati in ospedale
Due incidenti in poche ore nello stesso punto della provinciale Rivara-Forno. Il pił recente oggi pomeriggio nel rettilineo della frazione Crosi di Forno. Una Fiat Bravo, con a bordo due giovani, si č schiantata contro un palo di cemento
CANAVESE - Soldi falsi: sequestri della guardia di finanza a Favria, Cirič, San Maurizio e Villanova
CANAVESE - Soldi falsi: sequestri della guardia di finanza a Favria, Cirič, San Maurizio e Villanova
In questi giorni, dopo il riconoscimento dell'effettiva falsitą, effettuato dall'apposita Commissione Tecnica della Banca d'Italia di Torino, i Finanzieri della Tenenza di Lanzo Torinese hanno proceduto al sequestro della valuta farlocca
LEINI-LOMBARDORE - Piove a dirotto, la 460 diventa un fiume
LEINI-LOMBARDORE - Piove a dirotto, la 460 diventa un fiume
Problemi alla viabilitą, nei giorni scorsi, a causa del maltempo. La strada si allaga nel tratto prima dell'interruzione per lavori
IVREA - Unicredit e istituto Cena insieme per la cultura finanziaria tra i giovani
IVREA - Unicredit e istituto Cena insieme per la cultura finanziaria tra i giovani
Proprio per i giovani la Banca ha lanciato Start-up your life, un programma dedicato e innovativo di alternanza scuola lavoro
CUORGNE' - Ronchi San Bernardo vince l'edizione 2018 del palio - FOTO
CUORGNE
Si č chiusa questa sera l'edizione del trentennale del Torneo di Maggio, edizione pesantemente segnata dal maltempo
SAN GIUSTO CANAVESE - Spaventoso incidente sull'autostrada: gravissimi due ragazzi di 19 anni - FOTO
SAN GIUSTO CANAVESE - Spaventoso incidente sull
In una piazzola d'emergenza, proprio vicino al guard-rail dove č andata ad accartocciarsi la Punto, č anche atterrato l'elisoccorso del 118. I feriti sono due ragazzi residenti a Borgaro Torinese. Dinamica al vaglio della polizia stradale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore