IVREA - Tre colpi di pistola esplosi contro il barista eroe

| In arresto Lorenzo Costantini, 29 anni di Ivrea, che sabato scorso ha fallito la rapina al Caffè Torino

+ Miei preferiti
IVREA - Tre colpi di pistola esplosi contro il barista eroe
Tre colpi di pistola. Li ha sparati il rapinatore che sabato sera è stato arrestato a Ivrea dalla polizia, dopo il colpo fallito al Caffè Torino di piazza Lamarmora. Dove i due titolari, padre e figlio, con grande coraggio, hanno saltato il bancone e si sono avventati sul malvivente, bloccandolo. Non curanti, questo si, della pistola del balordo e di quei tre colpi esplosi come se nulla fosse. Per fortuna i proiettili sono finiti nei muri e nella porta d'ingresso del locale. Nessuno è rimasto ferito. Un mezzo miracolo.
 
Il rapinatore arrestato si chiama Lorenzo Costantini. Ha 29 anni e abita a Ivrea. Sarebbe un cliente abituale del bar-ricevitoria di via Lamarmora. Ha agito sabato sera, con un complice, poco dopo le 19. La pronta reazione di Augusto e Stefano Bordetto ha bloccato sul nascere la rapina. Al momento le accuse che gli vengono mosse sono di tentata rapina aggravata. Non è escluso che la procura di Ivrea possa aggravare la sua posizione in tentato omicidio, visti i tre colpi di pistola esplosi contro i titolari del bar. Costantini per ora non ha fatto il nome del complice anche se gli agenti del commissariato d'Ivrea, prontamente intervenuti su richiesta di un cliente del bar, hanno stretto il cerchio delle indagini attorno a un sospettato.
 
La polizia scientifica ha esaminato a lungo il luogo della sparatoria. La pistola recuperata dagli agenti è risultata rubata a Torino. I due banditi, cestiti di scuro, casco integrale in testa, volevano l'incasso della giornata. 1500 euro. Per i quali hanno rischiato la strage.
Cronaca
AGLIE' - Due arresti per i furti sulle auto alla festa del rione
AGLIE
Sono un 33enne di Torre e un 21enne di Agliè. Li ha fermati un carabiniere libero dal servizio che ha poi chiamato i colleghi
MAGLIONE - Successo per il concerto «Una tuba per il museo» - FOTO
MAGLIONE - Successo per il concerto «Una tuba per il museo» - FOTO
Tante emozioni e calorosi applausi per il concerto "Una tuba per il museo" tenutosi al museo d'arte contemporanea
INCIDENTE MORTALE - Motociclista di Ivrea perde la vita tra Scarmagno e Romano Canavese - FOTO
INCIDENTE MORTALE - Motociclista di Ivrea perde la vita tra Scarmagno e Romano Canavese - FOTO
Ancora un tremendo incidente al confine tra i due Comuni sulla provinciale per Montalenghe. Nello stesso punto aveva perso la vita un altro giovane motociclista poco più di un mese fa. Ora scoppia la rabbia dei residenti
CASTELLAMONTE - Vandali devastano i giochi dei bimbi dell'asilo
CASTELLAMONTE - Vandali devastano i giochi dei bimbi dell
«Siamo certi che le forze dell'ordine identificheranno i responsabili. Il Dirigente Scolastico ha sporto regolare denuncia»
CERESOLE REALE - Un escursionista disperso salvato dai pompieri
CERESOLE REALE - Un escursionista disperso salvato dai pompieri
L'uomo, giunto alla cima di Courmaon si è trovato su una pietraia e ha perso il sentiero e il senso dell'orientamento
CERESOLE REALE - L'orchestra Gran Paradiso ha ricordato Gianpiero Mattioda - VIDEO
CERESOLE REALE - L
Un concerto d'Estate particolare quello di sabato scorso al PalaMila di Ceresole Reale
CIRIE' - Si uccide lanciandosi da una finestra dell'ospedale
CIRIE
Un uomo si è lanciato nel vuoto da una finestra del terzo piano. Era un 64enne residente a San Maurizio Canavese
SAN PONSO-SALASSA - Chiude la provinciale per due giorni
SAN PONSO-SALASSA - Chiude la provinciale per due giorni
Causa lavori strada chiusa al traffico martedì 28 e mercoledì 29 agosto nel tratto dal chilometro 4+565 al chilometro 4+798
INGRIA - Sagra della patata ed elezione di «Miss Patata 2018»
INGRIA - Sagra della patata ed elezione di «Miss Patata 2018»
Sabato la manifestazione che chiude da ormai oltre un decennio il programma turistico dell'agosto Ingriese
IVREA-SANTHIA' - Senza lavoro minaccia di buttarsi dal ponte: salvato da polizia e vigili del fuoco - FOTO
IVREA-SANTHIA
Sul posto sono intervenuti celermente i vigili del fuoco e gli agenti della polizia stradale di Torino. Sono stati proprio i poliziotti ad intavolare una «trattativa» con il ragazzo e a convincerlo a desistere
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore