IVREA - Troppi mici abbandonati: il gattile è al collasso. I volontari chiedono aiuto

| Complice l'estate la struttura eporediese, gestita senza sovvenzioni o fondi pubblici, è purtroppo strapiena di felini

+ Miei preferiti
IVREA - Troppi mici abbandonati: il gattile è al collasso. I volontari chiedono aiuto
Troppi mici sfortunati: il gattile di Ivrea è al collasso. Non ci sono più posti per i felini abbandonati. L'allarme arriva dallo staff di «Eporedianimali», i volontari che gestiscono la struttura di Ivrea. «In questo periodo stiamo ricevendo parecchie richieste di aiuto che non riusciamo a gestire - dicono i volontari - è diventato necessario precisare che il gattile di Ivrea non è una struttura municipale, non ha dipendenti stipendiati né, tanto meno, finanziamenti. Le quote che riceviamo dei Comuni coprono in piccola parte ciò che spendiamo per le sterilizzazioni». 
 
In questo momento, complice l'estate, la situazione è ancora più complicata. «Quel poco che avevamo in banca arriva dalle donazioni e con quello compriamo le pappe e paghiamo i veterinari. Parliamo al passato perché il conto in banca è agli sgoccioli e i nostri gatti, non indovinereste mai, devono comunque mangiare e purtroppo, in alcuni casi, essere curati. 
La struttura è gestita interamente da volontari che prestano il loro aiuto nel tempo libero, oltre il lavoro, facendo come possono. Per i miracoli non sono attrezzati». 
 
A questo proposito i volontari confermano che, ad oggi, non ci sono posti liberi al gattile: «Abbiamo gatti anche a casa dei volontari e di chi, gentilmente, si è offerto per farci da stallo momentaneo. Se i mici non vengono adottati, non abbiamo posto per accoglierne di nuovi, neanche cercando di passare tramite “conoscenze” o chiamando sui cellulari privati dei volontari ad ogni ora. Ci spiace essere così crudi e ci spiace ancora di più non poter fare di più. Stiamo facendo tutto quello che è nelle nostre possibilità, sia come tempo materiale, sia come spazio ma, soprattutto, economicamente». 
 
Un appello assolutamente da condividere che i volontari hanno affidato alla pagina Facebook ufficiale del gattile: «Viviamo tutti in un periodo di ristrettezza, figuriamoci noi, associazione di volontariato che vive sulle donazioni. Se non volete o non potete aiutarci economicamente, aiutateci facendo sterilizzare i vostri gatti. Siamo certi che capirete».
 
Per aiutare il gattile, Donazioni PayPal: eporedianimali@yahoo.it. Conto Corrente Banca Prossima Gruppo S.Paolo Iban: IT55D0335901600100000132864. Per destinare il 5 x 1000:Cod. Fisc. 93032850013.
 
Info all'indirizzo: eporedianimali@yahoo.it
Dove è successo
Cronaca
SAN GIUSTO - Incidente stradale: giovane motociclista ferito
SAN GIUSTO - Incidente stradale: giovane motociclista ferito
Il ventiduenne è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in elicottero al Cto. Ha riportato diverse fratture
SCARMAGNO - Muore in ospedale dopo il ritrovamento nel bosco: accertamenti della procura di Ivrea in corso
SCARMAGNO - Muore in ospedale dopo il ritrovamento nel bosco: accertamenti della procura di Ivrea in corso
La procura valuterà eventuali profili penali relativi alla possibile omessa custodia dell'anziano per capire se sono state messe in atto tutte le misure di assistenza sanitaria delle quali necessitava
LOCANA - Sagra del miele: la festa dedicata al mondo delle api
LOCANA - Sagra del miele: la festa dedicata al mondo delle api
Locana si fa portabandiera di tutte le Città del Miele piemontesi Bruzolo, Casteldelfino, Marentino, Monteu Roero, Montezemolo, Niella Tanaro e il Parco Alpi Marittime
VOLPIANO - Spaccio di droga e coltivazione di marijuana: operazione congiunta di carabinieri e polizia municipale
VOLPIANO - Spaccio di droga e coltivazione di marijuana: operazione congiunta di carabinieri e polizia municipale
Le indagini sono iniziate analizzando le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza installate dall'amministrazione comunale. Indagini che si sono concluse martedì 11 luglio con un arresto e due denunce
STRAGE DI CASELLE - Intera famiglia uccisa a coltellate: carcere a vita per il killer e l'ideatrice del massacro
STRAGE DI CASELLE - Intera famiglia uccisa a coltellate: carcere a vita per il killer e l
Ergastolo confermato anche in Cassazione: Giorgio Palmieri e la moglie Dorotea De Pippo rimarranno per tutta la vita in carcere per aver pianificato e realizzato la strage che il 3 gennaio 2014 a Caselle
CASTELLAMONTE - La casetta di Celestina non sarà abbattuta
CASTELLAMONTE - La casetta di Celestina non sarà abbattuta
L'ambulatorio della guaritrice che combatteva il fuoco di Sant’Antonio è finito in tribunale. La donna è scomparsa due anni fa
CUORGNE - Taglio del nastro per l'Agenzia delle Entrate - VIDEO
CUORGNE - Taglio del nastro per l
Dopo il trasloco dagli uffici di corso Roma il servizio si è trasferito interamente al terzo piano della vecchia Manifattura
BORGARO - Ancora un crollo da un palazzo: psicosi in città - FOTO
BORGARO - Ancora un crollo da un palazzo: psicosi in città - FOTO
Dopo l'episodio di via Spagna oggi pomeriggio nuovo allarme per dei pezzi di paramano crollati da un palazzo di via Settimo
IVREA - Allarme zanzara tigre: partono i controlli del Comune
IVREA - Allarme zanzara tigre: partono i controlli del Comune
I controlli in città e nei giardini verranno effettuati dal dottor Sergio Graziano che è stato incaricato dalla Regione
MONTALENGHE - Una discarica abusiva: due persone condannate
MONTALENGHE - Una discarica abusiva: due persone condannate
Nel corso del procedimento giudiziario il Comune si è costituito parte civile, assistito dall'avvocato Celere Spaziante
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore