IVREA - Tutto è ormai pronto per l'attesa Battaglia delle Arance

| Dopo l’inquadramento dei 54 carri da getto in via d’Azeglio, alle 14 le nove squadre di aranceri a piedi inizieranno lo scontro

+ Miei preferiti
IVREA - Tutto è ormai pronto per lattesa Battaglia delle Arance
Domani, domenica 26 febbraio, prende il via la celebre Battaglia delle Arance. Dopo l’inquadramento dei 54 carri da getto in via Massimo d’Azeglio, alle 14 le nove squadre di aranceri a piedi inizieranno lo scontro con gli aranceri sui carri.
Ma anche la mattina sarà piena di momenti emozionanti: dalle tradizionali fagiolate (dalle 9), al giuramento di fedeltà del Magnifico Podestà in piazza Castello (ore 9.30). Alle 10 la Vezzosa Mugnaia, accompagnata dal Generale, farà visita alla fagiolata del Castellazzo in piazza Maretta, mentre alle 10.30 si svolgerà la Cerimonia della Preda in Dora sul Ponte Vecchio.
 
Domenica pomeriggio è anche il momento della seconda uscita della Mugnaia, la più emozionante, quando salirà per la prima volta sul suo cocchio dorato, un’antica carrozza custodita per il resto dell’anno all’ingresso del municipio cittadino. Il Generale e lo Stato Maggiore la seguono a cavallo, così come i Credendari e gli Abbà. Il Podestà invece è scortato sul suo carro dai Credendari a cavallo. I Pifferi e Tamburi accompagnano il Corteo e la banda suona la Canzone del Carnevale. Si tratta di un momento speciale, poiché è in questa occasione che le due anime del carnevale si incontrano: i personaggi storici salutano gli aranceri che con la loro battaglia animano le piazze. Al passaggio del Corteo il lancio delle arance si interrompe per lasciare spazio a caramelle, gianduiotti, mimose e ranuncoli tirati dalla vezzosa Violetta a bordo del cocchio: l’aiutano le damine e il marito Toniotto che la segue su un carretto carico di fiori e dolciumi.
 
Ma le emozioni non finiscono. La Mugnaia, accompagnata dal Generale, assisterà allo spettacolo pirotecnico in suo onore in Lungo Dora dal terrazzo del Moreno, che nel 1.200 fu residenza della famiglia nobiliare eporediese Degli Stria. Subito dopo si svolgerà il Gran Ballo in onore di Violetta nel bellissimo teatro cittadino, Giacosa. Popolare, giovane, inclusivo: queste le caratteristiche che avrà il Gran Galà. Biglietti alla portata di un pubblico più ampio (25 euro con consumazione) e un programma fresco e giovane (animazioni, artisti di strada e la musica di dj Greg). Le porte si apriranno alle 22 per permettere al pubblico di arrivare prima della Mugnaia che farà il suo ingresso, accompagnata dal Generale, alle 22.30 per aprire le danze sulle note della Canzone del Carnevale. I biglietti si possono ancora acquistare presso: Il Contato del Canavese, La Galleria del Libro e presso il Villaggio Arancio dello Storico Carnevale di Ivrea in piazza Ottinetti.
Cronaca
CASTELLAMONTE - Spaventoso incidente stradale: auto prende fuoco, una ragazza ferita gravemente - FOTO E VIDEO
CASTELLAMONTE - Spaventoso incidente stradale: auto prende fuoco, una ragazza ferita gravemente - FOTO E VIDEO
La Opel Corsa ha preso fuoco dopo l'impatto e la ragazza è stata estratta dalle lamiere grazie al pronto intervento di alcuni automobilisti di passaggio. Sulla Kia viaggiava un uomo di 36 anni di Castellamonte trasportato a Ivrea dal 118
RIVAROLO - I bimbi sono il nostro futuro: impariamo come affrontare le emergenze
RIVAROLO - I bimbi sono il nostro futuro: impariamo come affrontare le emergenze
Il corso ha un costo di 10 euro, comprensivo di materiale didattico e gadget. Le prenotazioni possono essere effettuate nelle ore serali al numero di telefono (3400759631), fino ad esaurimento posti (15)
GIRO D'ITALIA - Una folla immensa per l'avvio della tappa Ivrea-Como: la città colorata di rosa - FOTO
GIRO D
Una festa popolare che, ancora una volta, ha rimarcato l'importanza di manifestazioni di questo tipo sul territorio. Una festa che ha anche reso omaggio allo Storico Carnevale di Ivrea con i Pifferi e Tamburi e le bandiere delle squadre
MAPPANO-BRANDIZZO - Fallisce il Mercatone Uno: addio riapertura
MAPPANO-BRANDIZZO - Fallisce il Mercatone Uno: addio riapertura
La Shernon Holding, società che gestiva i punti vendita di Mercatone Uno, è fallita. La notizia è arrivata tramite la Cgil
DRAMMA A MAGLIONE - Scivola con la moto sulla provinciale e muore sbattendo contro il guard rail
DRAMMA A MAGLIONE - Scivola con la moto sulla provinciale e muore sbattendo contro il guard rail
Tragedia oggi pomeriggio sulla provinciale 78 tra Borgomasino e Moncrivello, proprio al confine tra le province di Torino e Vercelli. L'incidente si è verificato in prossimità di una curva. L'uomo era in sella alla propria Yamaha
LOCANA - 490 studenti delle valli impegnati nel concorso Effepi
LOCANA - 490 studenti delle valli impegnati nel concorso Effepi
Hanno aderito 13 scuole (in maggioranza primarie, ma anche materne e una media) delle valli Sangone, Susa, Lanzo, Orco, Soana
BOLLENGO - Cena al buio dell'Apri Onlus: ospite d'onore Alessia Refolo
BOLLENGO - Cena al buio dell
Una cena per scoprire sensazioni nuove, per vivere un'emozione forte, ma positiva con l'importante scopo di sensibilizzare l'opinione pubblica sulla disabilità visiva
ALPETTE - Lutto in paese: è morto Ferrero, il presidente dell'Anpi
ALPETTE - Lutto in paese: è morto Ferrero, il presidente dell
Giovanni Ferrero, conosciuto da tutti come Nino, era anche nella lista "Uniti per Alpette" in vista delle elezioni amministrative
IVREA - Minaccia di farsi saltare in aria: salvata dai vigili del fuoco
IVREA - Minaccia di farsi saltare in aria: salvata dai vigili del fuoco
La 50enne aveva aperto i rubinetti del gas ma con la porta della cucina spalancata gli ambienti non si erano ancora saturati
CHIVASSO - Abbandonano rifiuti: denunciati e multati
CHIVASSO - Abbandonano rifiuti: denunciati e multati
La pattuglia di pronto intervento ha individuato tre soggetti con un camion che stavano scaricando alcuni sacchi di materiale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore