IVREA - Un ponte di solidarietà fra Canavese e Camerun

| La drammatica situazione degli albini e degli ipovedenti in Africa

+ Miei preferiti
IVREA - Un ponte di solidarietà fra Canavese e Camerun
La drammatica situazione degli albini e degli ipovedenti in Africa: pregiudizi, superstizioni e difficoltà economiche, il tutto in un ambiente dove il sole regna incontrastato tutto l'anno, mettendo seriamente a rischio la retina e la pelle di questi soggetti particolarmente deboli. Di questo si parlerà ad Ivrea Sabato 12 aprile, alle ore 10, presso l'Auditorium del Liceo Scientifico "Antonio Gramsci" in via Dora Baltea 1.

Nell'occasione si presenteranno inoltre i risultati di un progetto di cooperazione internazionale, portato avanti da due significative realtà canavesane: A.P.R.I.-onlus (Associazione Piemontese Retinopatici e Ipovedenti) e la Fondazione VII Novembre. Il progetto ha consentito di avviare, nella città di Douala (Camerun) una biblioteca multimediale, dotata di numerosi ausili per disabili visivi, rivolta soprattutto agli studenti albini ed ipovedenti. La biblioteca, denominata "Le Pavillon Blanc", è stata inaugurata lo scorso 28 gennaio presso l'Università di Douala.

Interverranno alla manifestazione:

Stephane EBONGUE, giornalista albino camerunese ed ideatore del progetto

Fabio Lepore, giornalista del gruppo "L'Espresso"

Andrea VERNOLI, regista e documentarista

Marco BONGI, presidente A.P.R.I.-onlus

"Sono arrivato in Italia tre anni fà" - racconta Stephane Ebongue - "dopo aver verificato le difficoltà oggettive di un mio inserimento lavorativo in patria. Da allora ho deciso che il riscatto dei miei compatrioti, colpiti dal medesimo problema, sarebbe stato l'obiettivo principale della mia vita. Oggi è stato raggiunto un primo traguardo ma moltissimo resta ancora da fare".

"Quando abbiamo conosciuto Stephane" - commenta Marco Bongi, presidente APRI-onlus - "Abbiamo deciso di aiutarlo, nei limiti delle nostre possibilità. Certo i problemi non mancano anche in Italia ma riteniamo che non sia possibile non tendere la mano a chi sta molto peggio di noi. Speriamo allora di trovare nuovi benefattori che ci aiutino a proseguire il progetto".

L'incontro di sabato 12 aprile rappresenta l'avvio della collaborazione, sancita in una convenzione recentemente sottoscritta dalle due parti,  fra APRI-onlus e Liceo Gramsci. Nei prossimi mesi vi saranno pertanto nuove interessanti iniziative di informazione e sensibilizzazione.

Cronaca
RIVAROLO CANAVESE - Una serata letteraria e tanta commozione nel ricordo di Elisa - FOTO E VIDEO
RIVAROLO CANAVESE - Una serata letteraria e tanta commozione nel ricordo di Elisa - FOTO E VIDEO
E' stata una serata dedicata ad Elisa Bonavita, quella di venerdì in piazza Litisetto, per l'ultimo appuntamento della rassegna letteraria promossa dal Comune e della biblioteca di Rivarolo
CASTELLAMONTE - Mille presenze per la rassegna Michele Romana
CASTELLAMONTE - Mille presenze per la rassegna Michele Romana
La stagione dei Concerti di Primavera della rassegna è giunto al termine chiudendo le esibizioni con una performance da intenditori
OMICIDIO A VISTRORIO - Una serra artigianale, contanti e marijuana nella casa della vittima - VIDEO
OMICIDIO A VISTRORIO - Una serra artigianale, contanti e marijuana nella casa della vittima - VIDEO
I carabinieri hanno sequestrato della sostanza stupefacente già tagliuzzata e diverse migliaia di euro in contanti di dubbia provenienza. Non si esclude che il movente dell'omicidio possa essere ricondotto proprio ad un giro di droga
VILLAREGGIA - 200 giovani da tutto il nord Italia per un rave party
VILLAREGGIA - 200 giovani da tutto il nord Italia per un rave party
Canavese terra di rave: una settimana fa un'altra festa non autorizzata si è svolta lungo le sponde dell'Orco a Montanaro
OMICIDIO A VISTRORIO - Identificato l'uomo ucciso con un punteruolo: l'assassino lo aveva minacciato poche ore prima - FOTO e VIDEO
OMICIDIO A VISTRORIO - Identificato l
Ieri notte, poco prima dell'una, l'assassino è tornato a Vistrorio e, a seguito di una colluttazione, ha colpito mortalmente il 57enne. Alcuni vicini di casa, sentito il trambusto, hanno chiamato il 112. L'uomo è stato subito arrestato
RIVAROLO - Un nuovo «percorso assistito» alla casa di riposo - FOTO
RIVAROLO - Un nuovo «percorso assistito» alla casa di riposo - FOTO
La collaborazione con le associazioni del territorio ha portato in dote alla casa di riposo San Francesco due belle novità
ALPETTE - 7 e 13 luglio: due giornate di successo per l'Alpeggio Musrai - FOTO
ALPETTE - 7 e 13 luglio: due giornate di successo per l
Le due giornate, complici un clima eccezionale e grossi nomi tra gli ospiti, hanno riscosso un notevole successo
CIRIE' - Cardiologia d'eccellenza su sei riviste internazionali
CIRIE
Sono state valutate le terapie senza farmaci per una loro migliore applicazione ai numerosi pazienti con patologie cardiovascolari
OMICIDIO A VISTRORIO - Lite in casa, colpisce il rivale con un punteruolo metallico e lo uccide - FOTO E VIDEO
OMICIDIO A VISTRORIO - Lite in casa, colpisce il rivale con un punteruolo metallico e lo uccide - FOTO E VIDEO
Un pregiudicato 60enne ha colpito a morte un uomo di 57 anni, incensurato, all'interno della casa di quest'ultimo. L'aggressore è stato poi arrestato dai carabinieri della compagnia di Ivrea per omicidio. Inutili tutti i soccorsi
RIVAROLO CANAVESE - Lunedi il funerale in forma laica per l'ultimo saluto ad Elisa Bonavita
RIVAROLO CANAVESE - Lunedi il funerale in forma laica per l
Il salone comunale di via Montenero ospiterà il funerale in forma laica con il quale lunedì, alle 15.30, la città tributerà l'estremo saluto ad Elisa, la sfortunata 26enne che l'altra mattina ha perso la vita a seguito di un incidente
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore