IVREA - Una campagna informativa sui disturbi alimentari

| Tra i disturbi del comportamento alimentare rientrano patologie come l’anoressia e la bulimia e i disturbi da alimentazione

+ Miei preferiti
IVREA -  Una campagna informativa sui disturbi alimentari
L’Associazione In Punta di Cuore, costituita da familiari, amici e utenti che hanno trovato accoglienza e cura presso il Centro per i Disturbi del Comportamento Alimentare (DCA) dell’ASL TO4, e lo stesso Centro, che ha sede presso l’Ospedale di Lanzo, organizzano un mese di Campagna informativa sui DCA, dal 22 settembre al 23 ottobre 2016. Campagna organizzata in occasione del secondo anniversario del Centro DCA e del primo anniversario dell’Associazione.
Nell’ambito dei disturbi del comportamento alimentare rientrano le patologie come l’anoressia e la bulimia nervosa e i disturbi da alimentazione incontrollata. L’obiettivo della Campagna è quello di informare e di sensibilizzare sul problema tutta la cittadinanza, di cercare di abbattere i pregiudizi sui DCA e di aprire lì dove la patologia tende a chiudere.
 
«Queste patologie – commenta il Direttore Generale dell’Asl To4, Lorenzo Ardissone – rappresentano un vero allarme socio-sanitario. Perché il numero di casi è in crescente aumento e perché sono patologie gravi, invalidanti e con un elevato tasso di mortalità. Si tratta di problemi che alterano profondamente la qualità di vita degli interessati, che spesso sono giovani, e delle loro famiglie. Per questo sosteniamo con forza le attività del nostro Centro per i Disturbi del Comportamento Alimentare e ringraziamo l’Associazione In Punta di Cuore per il sostegno continuo, attivo e propositivo, alle attività del Centro. L’Associazione “In Punta di Cuore” è un esempio di come la comunità che interagisce con il servizio pubblico rappresenti una risorsa per la salute dei cittadini». Il mese di Campagna informativa si apre, quindi, con un incontro rivolto a tutti i sindaci.
 
L’incontro iniziale della Campagna informativa, dedicato ai Sindaci, si è svolto questa mattina, giovedì 22 settembre, presso l’Aula didattica dell’Ospedale di Lanzo Torinese. A partire dal 22 settembre 2016, poi, l’Associazione in Punta di Cuore, insieme al Centro DCA dell’ASL TO4, svolgerà giornate informative aperte a tutti presso i Comuni che aderiranno all’iniziativa. Sono già state fissate alcune date: il 28 settembre alle 18 a Settimo Torinese (presso la sala Levi della Biblioteca cittadina, piazza Campidoglio 50); il 5 ottobre alle 18 a Ivrea (presso la sala Santa Marta, piazza Santa Marta); le date ulteriori saranno pubblicate nei siti web www.inpuntadicuore.it e www.aslto4.piemonte.it. Il mese informativo si chiuderà con due serate (il 22 e 23 ottobre alle ore 21 presso il Teatro Auditorium Lanzo Incontra di Lanzo Torinese) dedicate a uno spettacolo teatrale sulla tematica dei Disturbi del Comportamento Alimentare.
 
I disturbi del comportamento alimentare sono complesse malattie della sfera psichica che portano, chi ne è affetto, a vivere con l'ossessione del cibo, del peso e dell'immagine corporea. Il peso, tuttavia, non è un marcatore clinico obbligatorio di disturbi del comportamento alimentare, perché anche persone di peso corporeo normale possono essere affette dalla patologia. Si tratta di disturbi che possono compromettere seriamente la salute di tutti gli organi e apparati del corpo (cardiovascolare, gastrointestinale, endocrino, ematologico, scheletrico, sistema nervoso centrale, dermatologico, ecc.) e portare a morte. Colpiscono con più frequenza le giovani donne e tendono a essere molto mutevoli, anche nello stesso individuo. L'età di esordio si è abbassata e non è raro ormai trovare forme di disturbi del comportamento alimentare anche tra bambini e pre-adolescenti. 
Dove è successo
Cronaca
CASTELLAMONTE - A fuoco una casa, notte di paura in centro - FOTO
CASTELLAMONTE - A fuoco una casa, notte di paura in centro - FOTO
Sul posto hanno operato i vigili del fuoco di Castellamonte che hanno domato le fiamme e messo in sicurezza il vecchio stabile
CUCEGLIO - I bimbi delle scuole hanno incontrato lo scrittore Michele D'ignazio
CUCEGLIO - I bimbi delle scuole hanno incontrato lo scrittore Michele D
L'incontro con gli alunni della Scuola Primaria di Cuceglio fa parte del "Tour della Matita" a cui ha dato vita l'autore, in cui svolge con i bambini attività laboratoriali e di lettura ad alta voce
VALPRATO SOANA - Si chiude la stagione invernale a Piamprato
VALPRATO SOANA - Si chiude la stagione invernale a Piamprato
Con la terza edizione della «Goia Dli Mat» si è chiusa la stagione invernale di Pianeta Neve Ski a Piamprato Soana
CALUSO - Ennesimo incidente sulla statale 26: due feriti alle porte di Arè - FOTO E VIDEO
CALUSO - Ennesimo incidente sulla statale 26: due feriti alle porte di Arè - FOTO E VIDEO
La dinamica del sinistro è al vaglio dei carabinieri di Caluso prontamente intervenuti sul posto insieme ai vigili del fuoco. Le auto coinvolte hanno terminato la corsa ruote all'aria nella scarpata a lato della carreggiata
IVREA - Il grido dei lavoratori Comdata in cassa integrazione
IVREA - Il grido dei lavoratori Comdata in cassa integrazione
«Vi raccontiamo la nostra storia perché presto potrebbe essere la vostra o quella dei vostri figli» dicono i lavoratori
LAVORO - Il Comune di Ivrea cerca un nuovo dipendente
LAVORO - Il Comune di Ivrea cerca un nuovo dipendente
È indetto concorso pubblico, per esami, per la copertura a tempo indeterminato e a tempo pieno di n.1 posto di "Coordinatore di servizi"
CASELLE - Spaccio di droga: due arresti e un 16enne denunciato
CASELLE - Spaccio di droga: due arresti e un 16enne denunciato
I carabinieri sono riusciti a ricostruire una rete di spaccio che ha coinvolto, nei mesi scorsi, Borgaro, Caselle e Mappano
CIRIE'-IVREA - Giampiero De Marzi è il Direttore della Salute Mentale
CIRIE
Ha iniziato la sua carriera professionale, negli anni 1985-1986, come neuropsichiatra infantile presso l'ex Ussl di Legnago
LOMBARDORE-RIVAROLO - Incendio devasta un rimorchio di legna - FOTO
LOMBARDORE-RIVAROLO - Incendio devasta un rimorchio di legna - FOTO
L'incendio è divampato ieri sera, intorno alle 23, nelle campagne a ridosso dell'ex statale 460. Probabile che qualcuno abbia appicato le fiamme di proposito. Indagini dei carabinieri in corso
BROSSO - Precipita con il parapendio: ora è in prognosi riservata
BROSSO - Precipita con il parapendio: ora è in prognosi riservata
Dramma oggi pomeriggio in Valchiusella: vittima dell'incidente un uomo di 41 anni salvato dal soccorso alpino
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore