IVREA - Una campagna informativa sui disturbi alimentari

| Tra i disturbi del comportamento alimentare rientrano patologie come l’anoressia e la bulimia e i disturbi da alimentazione

+ Miei preferiti
IVREA -  Una campagna informativa sui disturbi alimentari
L’Associazione In Punta di Cuore, costituita da familiari, amici e utenti che hanno trovato accoglienza e cura presso il Centro per i Disturbi del Comportamento Alimentare (DCA) dell’ASL TO4, e lo stesso Centro, che ha sede presso l’Ospedale di Lanzo, organizzano un mese di Campagna informativa sui DCA, dal 22 settembre al 23 ottobre 2016. Campagna organizzata in occasione del secondo anniversario del Centro DCA e del primo anniversario dell’Associazione.
Nell’ambito dei disturbi del comportamento alimentare rientrano le patologie come l’anoressia e la bulimia nervosa e i disturbi da alimentazione incontrollata. L’obiettivo della Campagna è quello di informare e di sensibilizzare sul problema tutta la cittadinanza, di cercare di abbattere i pregiudizi sui DCA e di aprire lì dove la patologia tende a chiudere.
 
«Queste patologie – commenta il Direttore Generale dell’Asl To4, Lorenzo Ardissone – rappresentano un vero allarme socio-sanitario. Perché il numero di casi è in crescente aumento e perché sono patologie gravi, invalidanti e con un elevato tasso di mortalità. Si tratta di problemi che alterano profondamente la qualità di vita degli interessati, che spesso sono giovani, e delle loro famiglie. Per questo sosteniamo con forza le attività del nostro Centro per i Disturbi del Comportamento Alimentare e ringraziamo l’Associazione In Punta di Cuore per il sostegno continuo, attivo e propositivo, alle attività del Centro. L’Associazione “In Punta di Cuore” è un esempio di come la comunità che interagisce con il servizio pubblico rappresenti una risorsa per la salute dei cittadini». Il mese di Campagna informativa si apre, quindi, con un incontro rivolto a tutti i sindaci.
 
L’incontro iniziale della Campagna informativa, dedicato ai Sindaci, si è svolto questa mattina, giovedì 22 settembre, presso l’Aula didattica dell’Ospedale di Lanzo Torinese. A partire dal 22 settembre 2016, poi, l’Associazione in Punta di Cuore, insieme al Centro DCA dell’ASL TO4, svolgerà giornate informative aperte a tutti presso i Comuni che aderiranno all’iniziativa. Sono già state fissate alcune date: il 28 settembre alle 18 a Settimo Torinese (presso la sala Levi della Biblioteca cittadina, piazza Campidoglio 50); il 5 ottobre alle 18 a Ivrea (presso la sala Santa Marta, piazza Santa Marta); le date ulteriori saranno pubblicate nei siti web www.inpuntadicuore.it e www.aslto4.piemonte.it. Il mese informativo si chiuderà con due serate (il 22 e 23 ottobre alle ore 21 presso il Teatro Auditorium Lanzo Incontra di Lanzo Torinese) dedicate a uno spettacolo teatrale sulla tematica dei Disturbi del Comportamento Alimentare.
 
I disturbi del comportamento alimentare sono complesse malattie della sfera psichica che portano, chi ne è affetto, a vivere con l'ossessione del cibo, del peso e dell'immagine corporea. Il peso, tuttavia, non è un marcatore clinico obbligatorio di disturbi del comportamento alimentare, perché anche persone di peso corporeo normale possono essere affette dalla patologia. Si tratta di disturbi che possono compromettere seriamente la salute di tutti gli organi e apparati del corpo (cardiovascolare, gastrointestinale, endocrino, ematologico, scheletrico, sistema nervoso centrale, dermatologico, ecc.) e portare a morte. Colpiscono con più frequenza le giovani donne e tendono a essere molto mutevoli, anche nello stesso individuo. L'età di esordio si è abbassata e non è raro ormai trovare forme di disturbi del comportamento alimentare anche tra bambini e pre-adolescenti. 
Cronaca
CANAVESANA - Anche oggi ritardi a raffica: «E' un calvario infinito»
CANAVESANA - Anche oggi ritardi a raffica: «E
Pendolari esasperati: «Di questo passo saremo costretti ad adottare forme di protesta drastiche nei confronti di Gtt»
OGLIANICO - Intervento della Protezione Civile per la sicurezza - FOTO
OGLIANICO - Intervento della Protezione Civile per la sicurezza - FOTO
Sabato, i volontari della Protezione Civile hanno pulito la sponda di via San Grato, da tempo occupata da rami e foglie
CASTELLAMONTE - Reati ambientali in un agriturismo: otto persone denunciate dai carabinieri forestali
CASTELLAMONTE - Reati ambientali in un agriturismo: otto persone denunciate dai carabinieri forestali
La grande quantità di rifiuti accumulati, stimati in circa 8000 metri cubi di materiale, e poi spianati con la finalità di realizzare un piazzale, sono risultati provenienti da altre località, quindi trasportati e poi scaricati sul terreno
CASTELLAMONTE - A Campo la commemorazione dei caduti nella Prima Guerra Mondiale
CASTELLAMONTE - A Campo la commemorazione dei caduti nella Prima Guerra Mondiale
Sabato 2 e domenica 4 novembre nella frazione Campo sono stati ricordati i Caduti della guerra 15-18 nelle date che ne segnano il Centenario dalla fine
CASELLE - L'autovelox fa strage di multe vicino all'aeroporto: 15 mila in appena un mese
CASELLE - L
Tanti prenderanno la multa per aver superato di poco il limite, c'è chi invece è stato pizzicato ai 200 chilometri orari. In un caso, invece, addirittura per ben 17 volte. Una media notevole di 500 verbali al giorno nel primo mese
IVREA - Condannata dal tribunale la giovane ladra di Natale
IVREA - Condannata dal tribunale la giovane ladra di Natale
Sabrina Javanovic, rom 23enne, si introdusse in un'abitazione di Ivrea il 23 dicembre del 2016 e rubò i regali sotto l'albero
CASTELLAMONTE - Licenziato perché ha il Parkinson: finalmente l'azienda lo riassume
CASTELLAMONTE - Licenziato perché ha il Parkinson: finalmente l
Domattina Franco Minutiello, ad un anno e mezzo dalla lettera di licenziamento, tornerà al lavoro. Una questione di dignità personale, al netto del reintegro ordinato dal tribunale. «Ringrazio tutti quelli che mi sono stati vicino»
CERESOLE REALE - Il rifugio Massimo Mila cambia gestione
CERESOLE REALE - Il rifugio Massimo Mila cambia gestione
Sabato avrà inizio una nuova avventura per il rifugio di Ceresole Reale. In programma un «lungo» buffet dalle ore 16 alle 19
VISCHE - Esplode il bancomat della Banca d'Alba e del Canavese
VISCHE - Esplode il bancomat della Banca d
Ancora da quantificare il bottino del colpo che, comunque, secondo alcune stime, non sarebbe inferiore ai 30 mila euro
CIRIE' - Il piromane dei bus potrebbe non aver agito da solo: è caccia ai possibili complici
CIRIE
Non sono concluse le indagini della procura di Ivrea sul rogo doloso che mercoledì scorso, nel cuore della notte, ha distrutto sette autobus parcheggiati nel piazzale della stazione ferroviaria di Ciriè. Un uomo è già stato fermato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore