IVREA - Video hard finisce su Youporn: 16 mila visite

| Accertamenti in corso da parte della polizia postale

+ Miei preferiti
IVREA - Video hard finisce su Youporn: 16 mila visite
Di telefono cellulare in telefono cellulare. E poi dritto su internet. Sta diventando un caso il video hard registrato da due ragazzi di Ivrea che, da una settimana, sta girando ben oltre i confini del Canavese. Anzi, qualcuno, dopo averlo ricevuto sul proprio telefono cellulare tramite l'applicazione «Whats App», ha pensato bene di caricarlo anche su internet. E non su un sito qualsiasi ma sul portale più cliccato che raccoglie video pornografici da tutto il mondo: Youporn.

Risultato: 16 mila visite in pochi giorni e una serie di commenti, da parte di alcuni utenti, che svelano anche l'identità dei due protagonisti del video, in particolare della ragazza, forse inconsapevole della registrazione in corso. Del caso se ne starebbe occupando la polizia postale, almeno per risalire all'utente che ha inserito il video sul portale internazionale. Con alcune parole chiave ben definite, a partire proprio da "Ivrea".

Un "selfie" pericoloso, insomma, che all'autore è decisamente sfuggito di mano. Dopo averlo inviato agli amici, il video è diventato virale sui cellulari ed è arrivato anche a chi, senza farsi grossi scrupoli, lo ha immediatamente postato anche su internet. Il fatto, già di per se grave e pericoloso per chi nel video è presente (forse inconsapevolmente), sta diventando ulteriormente delicato dal momento che, a quanto pare, qualcuno ha subito riconosciuto la ragazza e lo ha anche scritto nei commenti del video.

Tra l'altro il video postato sul portale pornografico è anche "dotato" di sottotitoli in inglese, essendo stato caricato da un profilo straniero. Segno che il video ha fatto davvero il giro del mondo.

Cronaca
RIVAROLO - Fuga di gas sospetta in via Palestro
RIVAROLO - Fuga di gas sospetta in via Palestro
Indagini in corso da parte dei carabinieri di Rivarolo Canavese
IVREA - Ispezione in carcere: «La situazione è davvero a rischio»
IVREA - Ispezione in carcere: «La situazione è davvero a rischio»
Visita al carcere da parte di Marco Grimaldi, consigliere di Sel, Silvja Manzi e Igor Boni della Direzione nazionale Radicali
CASELLE - Due donne gelose si picchiano in strada per lo stesso uomo: la rissa si conclude con quattro arresti
CASELLE - Due donne gelose si picchiano in strada per lo stesso uomo: la rissa si conclude con quattro arresti
A scatenare il tutto un incontro che, in teoria, avrebbe dovuto essere un chiarimento, tra due donne: una di 43 anni e l'altra di 32. La prima, l'ex moglie di un 41enne residente proprio a Caselle. La seconda, la nuova fiamma dell'uomo
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO - Dal Canavese partirà un altro contingente - FOTO
SLAVINA SULL
Intanto dei 20 nuovi tecnici piemontesi arrivati in loco, un gruppo sarà operativo già in serata, mentre l’altro entrerà in azione domani mattina
LEINI - Incendio in una cascina: muore soffocato un cane
LEINI - Incendio in una cascina: muore soffocato un cane
I padroni, per fortuna, si trovavano fuori casa. A dare l'allame sono stati alcuni residenti della zona. Accertamenti in corso
BORGARO-TORINO - Autista ubriaco finisce con il camion fuori strada: traffico in tilt sulla tangenziale - FOTO
BORGARO-TORINO - Autista ubriaco finisce con il camion fuori strada: traffico in tilt sulla tangenziale - FOTO
Paura sulla tangenziale nord di Torino in direzione dello svincolo di Caselle. L'autista del mezzo pesante positivo all'alcoltest: nel sangue tre volte il limite consentito. Accertamenti in corso da parte della polizia stradale di Torino
RIVAROLO - Rifiuti dati alle fiamme in frazione Vesignano - FOTO
RIVAROLO - Rifiuti dati alle fiamme in frazione Vesignano - FOTO
A poca distanza, venerdì scorso, una catasta di pneumatici era stata data alle fiamme provocando la chiusura del ponte sull'Orco
SAN GIORGIO - Prostituta costretta alla strada: due persone condannate
SAN GIORGIO - Prostituta costretta alla strada: due persone condannate
Nel 2012 la 43enne trovò il coraggio di denunciare la situazione, non prima di aver ricevuto ritorsioni e minacce di morte
TORINO E CANAVESE - Sciopero di autobus e treni: sarà un lunedì di passione
TORINO E CANAVESE - Sciopero di autobus e treni: sarà un lunedì di passione
Sarà assicurato il completamento delle corse in partenza entro il termine delle fasce di servizio garantito
AGLIE' - Doppio successo per la Pro loco alladiese
AGLIE
Sabato scorso il salone San Massimo del Castello di Agliè ha ospitato l’Assemblea Generale delle Pro Loco della Città Metropolitana di Torino
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore