IVREA - Zaino sospetto fa scattare l'allarme bomba: due ore di paura in piazza Lamarmora

| Strade chiuse e zona transennata. Poi gli accertamenti dei carabinieri hanno escluso la presenza di un ordigno. Determinanti le immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona. Lo zaino era stato dimenticato da un ragazzino

+ Miei preferiti
IVREA - Zaino sospetto fa scattare lallarme bomba: due ore di paura in piazza Lamarmora
Non c'era nessuna bomba, per fortuna, nello zaino rimasto incustodito ieri in piazza Lamarmora a Ivrea, sotto i portici che si affacciano su via Gozzano. Dopo due ore di tensione è arrivato il responso definitivo e l'allarme è rientrato. Gli accertamenti sono iniziati intorno alle 22 quando al centralino del 112 è arrivata la segnalazione di uno zainetto abbandonato. Come vuole la prassi sono scattati i controlli di rito. I militari dell'Arma hanno ispezionato lo zaino e chiesto l'intervento degli artificieri.

Nel frattempo l'area è stata transennata per evitare l'avvicinamento di passanti o auto. I carabinieri hanno anche visionato alcune immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza della zona. E proprio grazie alle immagini di un occhio elettronico sono riusciti a capire l'origine di quello zaino, in realtà dimenticato nel tardo pomeriggio da un ragazzino di passaggio. Accertata la casualità dell'episodio, senza bisogno di ricorrere agli artificieri, i militari hanno così recuperato lo zaino. Dentro c'erano solo effetti personali e, ovviamente, nessuna traccia di esplosivo.

Dopo circa due ore la circolazione è tornata regolare e sono stati rimossi i nastri bianchi e rossi. L'allarme bomba, per fortuna, era falso.

Cronaca
DRAMMA A VOLPIANO - A 18 anni si lancia da una finestra: morta sul colpo
DRAMMA A VOLPIANO - A 18 anni si lancia da una finestra: morta sul colpo
La ragazza è stata subito soccorsa dal personale del 118 ma è stato tutto inutile. L’episodio all’interno di una comunità
CASELLE - Una mattina di ordinaria follia
CASELLE - Una mattina di ordinaria follia
Riceviamo e pubblichiamo una lettera di un nostro lettore e della serie di sfortunati eventi da Torino a Napoli
CERESOLE REALE - Due escursionisti recuperati in quota dal Soccorso Alpino
CERESOLE REALE - Due escursionisti recuperati in quota dal Soccorso Alpino
Pur attrezzata ed in buone condizioni fisiche la coppia ha preferito richiedere l'intervento del soccorso
RIVAROLO CANAVESE - Alternanza Scuola-Lavoro presso la Pro Loco di Rivarolo
RIVAROLO CANAVESE - Alternanza Scuola-Lavoro presso la Pro Loco di Rivarolo
Guidati dai volontari del Servizio Civile Nazionale gli studenti di alternanza scuola-lavoro hanno la possibilità di apprendere l’importanza del patrimonio storico-artistico, paesaggistico, enogastronomico e socioculturale del territorio.
CUORGNE' - L'Accademia Filarmonica in concerto presenta il rinnovato direttivo ed il nuovo Presidente
CUORGNE
Durante la serata, verrà presentato il rinnovato direttivo e, con un pizzico di suspense, il nuovo Presidente eletto.
SETTIMO VITTONE - Da Settimo alla battaglia di San Martino del 24 giugno di 160 anni fa
SETTIMO VITTONE - Da Settimo alla battaglia di San Martino del 24 giugno di 160 anni fa
La piazza di Settimo Vittone ospita la chiesa della Madonna delle Grazie ed è intitolata al conte Rinaldo Setto di Settimo Vittone, che morì 160 anni fa
CASTELLAMONTE - Ultimo concerto della rassegna Primavera 2019
CASTELLAMONTE - Ultimo concerto della rassegna Primavera 2019
Allo Scaricatore Ferroviario di Castellamonte giunge al termine la rassegna musicale con un degno coronamento per una stagione perfetta.
CERESOLE REALE - Intervento del 118 e del soccorso alpino per un turista di Borgaro colto da un malore in riva al lago
CERESOLE REALE - Intervento del 118 e del soccorso alpino per un turista di Borgaro colto da un malore in riva al lago
I volontari della stazione di Ceresole Reale della XII Delegazione Canavesana del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese sono intervenuti oggi a supporto dell'elicottero del 118 per soccorrere una persona colpita da un malore
CANAVESE - Arriva il grande caldo: in settimana previste temperature oltre i 35 gradi
CANAVESE - Arriva il grande caldo: in settimana previste temperature oltre i 35 gradi
Avverte Arpa Piemonte che tale ondata di calore determinerà a partire da martedì temperature oltre i 35 gradi sulle pianure, con temperature percepite anche superiori a causa delle condizioni di afa
CERESOLE REALE - La filarmonica Salassese protagonista al PalaMila
CERESOLE REALE - La filarmonica Salassese protagonista al PalaMila
Dopo la banda musicale e la Junior Band di Castellamonte, sarà la Filarmonica Salassese protagonista del secondo appuntamento del concerto-concorso del Gran Paradiso Musica Festival
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore