IVREA - Zingara costringe la figlia di tre anni a mendicare

| Una donna di 30 anni è stata denunciata dai carabinieri

+ Miei preferiti
IVREA - Zingara costringe la figlia di tre anni a mendicare
Raffica di denunce, a Ivrea, da parte dei carabinieri. Sono finite complessivamente nei guai dodici persone. Tra loro anche una donna rumena di 30 anni che è stata denunciata per il reato di impiego di minori nell’accattonaggio. Secondo i carabinieri la donna ha costretto la figlia, di appena tre anni, a chiedere  l’elemosina in giro per Ivrea. Il controllo, da parte dei militari dell'Arma, è scattato dopo la segnalazione di alcuni avventori del centro, stanchi di veder girare quella bambina in cerca di elemosine.
 
I carabinieri hanno poi denunciati per furto aggravato un ragazzo di 18 anni il quale, approfittando di un momento di distrazione di un tassista che lo aveva appena accompagnato a casa, si è impossessato del portafogli ed è scappato. La fuga, però, è durata poco. Per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti è stato denunciato un ragazzi di 21 anni, extracomunitario, trovato in possesso di  alcuni grammi di marijuana. 
 
Una denuncia per furto anche al supermercato "Penny Market" di Borgofranco d'Ivrea. Nei guai M.A., marocchino di 28 anni. L’uomo, dopo essersi impossessato di generi alimentari, tentava di superare la barriera delle casse senza pagare. Nel corso dello stesso servizio, i carabinieri hanno denunciato per minaccia, danneggiamento e guida in stato di alterazione alcolica un romeno di 27 anni,  residente a Settimo Vittone, e un connazionale di 28 anni per minaccia, danneggiamento e porto di oggetti atti a offendere. I due, nel centro di Tavagnasco, a seguito di un'accesa discussione, hanno minacciato un ragazzo italiano di 21 anni e gli hanno danneggiato la macchina.    
 
L’attività ha permesso, inoltre, di denunciare in stato di libertà tre romeni, di età compresa tra i 24 e i 50 anni, due donne ed un uomo, perché, controllati a bordo di una autovettura, sono stati trovati in possesso di numerosi generi alimentari per un valore complessivo superiore ai 1000 euro. Non sono stati in grado di fornire alcuna indicazione in ordine all’acquisto e alla provenienza degli articoli.
 
Cronaca
LEINI - Negoziante picchiato con una sedia: due cinesi denunciati dai carabinieri
LEINI - Negoziante picchiato con una sedia: due cinesi denunciati dai carabinieri
Insulti, minacce e colpi di sedia in testa. E' stato ferito così, giovedì sera, un negoziante cinese di Leini, titolare di un bazar in via Lombardore. Identificati dai militari dell'Arma gli autori della «spedizione punitiva» nel negozio
IVREA - La serie tv del Canada cerca attori e comparse in Canavese
IVREA - La serie tv del Canada cerca attori e comparse in Canavese
Casting in Canavese per la serie tv canadese «Blood & Treasure». L'appuntamento è domenica 21 in sala Santa Marta
TORINO-CASELLE - Fuga a 150 chilometri l'ora: presi dalla polizia
TORINO-CASELLE - Fuga a 150 chilometri l
Arrestati per resistenza a pubblico ufficiale due italiani dopo un lungo inseguimento tra Borgaro e Venaria Reale
BRANDIZZO - Folla ai funerali del comandante dei vigili urbani - FOTO
BRANDIZZO - Folla ai funerali del comandante dei vigili urbani - FOTO
Una folla commossa, oggi, nella chiesa parrocchiale di Santa Maria, ha tributato l'estremo saluto a Massimiliano Pirrazzo
RIVAROLO - Sosta selvaggia sui marciapiedi: protestano i residenti
RIVAROLO - Sosta selvaggia sui marciapiedi: protestano i residenti
Riceviamo e volentieri pubblichiamo la segnalazione di alcuni lettori relativa alla situazione di via Beato Bonifacio a Rivarolo Canavese
CHIVASSO - Ecco i nuovi direttori Asl di salute mentale e pediatria
CHIVASSO - Ecco i nuovi direttori Asl di salute mentale e pediatria
«Eccellenti professionisti, in possesso di un prestigioso curriculum formativo e in termini di esperienza clinica e organizzativa»
CASELLE - Un milione e mezzo di euro recuperato grazie al fiuto del pastore tedesco Escos
CASELLE - Un milione e mezzo di euro recuperato grazie al fiuto del pastore tedesco Escos
Una trentina i soggetti fermati mentre tentavano di superare i confini doganali con al seguito denaro contante; la stragrande maggioranza in partenza per il continente asiatico, Cina in particolare, molti anche per i paesi dell'est Europa
CANAVESE - Schiaffi e minacce di morte: la bimba di 11 anni si ribella al padre padrone e lo porta in tribunale
CANAVESE - Schiaffi e minacce di morte: la bimba di 11 anni si ribella al padre padrone e lo porta in tribunale
Diciotto anni di insulti, botte ed umiliazioni. Poi la figlia, che ha appena 11 anni, si ribella e la convince a denunciare tutto ai carabinieri. Un padre-padrone di 44 anni è a processo al tribunale di Ivrea per maltrattamenti aggravati
LEINI - I restauri del campanile proseguono a ritmo serrato
LEINI - I restauri del campanile proseguono a ritmo serrato
Ad aggiornare la comunità sull'andamento dei cantieri è stato, oggi attraverso i social, il parroco don Pierantonio Garbiglia
COLLERETTO C. - Ladri rubano la Panda della protezione civile
COLLERETTO C. - Ladri rubano la Panda della protezione civile
Il mezzo è stato poi rinvenuto, nel corso della giornata odierna, nelle campagne di Castellamonte e sequestrato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore