IVREA - Zona blu: contro i parcheggiatori abusivi, per pagare il ticket, si deve inserire anche il numero di targa del proprio veicolo

| L'obiettivo di questa iniziativa è quello di eliminare il fenomeno dei parcheggiatori abusivi e rendere le aree di sosta più sicure. Già attivo nelle aree di piazza Ferrando, piazza Lamarmora, piazza Fillak e piazza del Ghiaro

+ Miei preferiti
IVREA - Zona blu: contro i parcheggiatori abusivi, per pagare il ticket, si deve inserire anche il numero di targa del proprio veicolo
Al via il provvedimento che concerne l’estensione del nuovo sistema di erogazione del ticket relativo ai parcheggi con le strisce blu. Da lunedì 7 ottobre nelle aree di Piazza V. Emanuele (Ferrando), Piazza Lamarmora, Piazza Fillak e Piazza del Ghiaro, si deve necessariamente inserire anche il numero di targa del proprio veicolo (sono sufficienti al momento 3 caratteri). Saranno presenti gli addetti dell'Ivrea Parcheggi che aiuteranno e supporteranno chi avesse difficoltà con la nuova metodologia di pagamento. Successivamente questo sistema verrà esteso nelle rimanenti piazze a stalli blu, ad eccezione fatta per Piazza Credenza (l’area attinente all’ospedale).

L’obiettivo di questa iniziativa è quello di eliminare il fenomeno dei parcheggiatori abusivi e rendere le aree di sosta più sicure. Per agevolare l’Utenza all’inserimento della targa nelle piazze cittadine si è optato per l'utilizzo della Card Orange (la tessera prepagata  libera a tutti), oggi  praticamente nullo da parte dei residenti.  Sarà possibile, per chi ne fosse interessato, personalizzarla con la targa della propria auto senza dover ogni volta inserirla.

Tutti i parcometri dal marzo 2017, data in cui si era avviata una prima sperimentazione, erano già stati aggiornati per ottenere un miglioramento della gestione delle aree di sosta e della viabilità, innovando la mobilità della Città di Ivrea. E’ in fase di studio l’introduzione di una nuova APP di Ivrea Parcheggi S.p.A. per il pagamento tramite smartphone della sosta, pagando così gli effettivi minuti di sosta. Con la stessa APP sarà possibile acquistare anche gli abbonamenti, sia quelli per residenti che per i non residenti. Questa nuova APP dovrebbe entrare in funzione ad inizio 2020.

Si ricorda che già da ora sono utilizzabili dispositivi idonei per procedere alla corresponsione del pagamento della sosta senza la necessità di recarsi ai parcometri:
NeosPark, che consente l’utilizzo dello stesso sia in Ivrea che in altre città;
Europark, scheda elettronica valida solo nella Città di Ivrea;
App Telepass Pay per i clienti di Telepass, pagamento effettivo dei minuti di sosta senza nessun costo aggiuntivo.

Cronaca
METEO CANAVESE - Peggioramento rapido con forti rovesci: allerta gialla per la giornata di martedì
METEO CANAVESE - Peggioramento rapido con forti rovesci: allerta gialla per la giornata di martedì
L'allontanamento della depressione verso est favorirà un rapido miglioramento del tempo per mercoledì, col ritorno del sole, seppur associato ad un sensibile calo delle temperature minime del primo mattino
IVREA - Si è spenta Bianca Pistoni, sorella di Gino Pistoni: domani l'addio
IVREA - Si è spenta Bianca Pistoni, sorella di Gino Pistoni: domani l
Anche quest'anno Bianca Pistoni era stata presente alla Santa Messa celebrata al cippo del sacrificio di Gino, il 25 luglio
FELETTO - E' tornata a casa la pensionata della quale si erano perse le tracce
FELETTO - E
Nel tardo pomeriggio di oggi, dopo l'allarme dato alle forze dell'ordine dai famigliari, la pensionata ha fatto autonomanente rientro a casa
FELETTO - Esce di casa e scompare nel nulla: ricerche in corso da questa mattina in tutto il paese
FELETTO - Esce di casa e scompare nel nulla: ricerche in corso da questa mattina in tutto il paese
L'ultimo a sentirla è stato il fratello ieri sera. Come da prassi sono iniziate le ricerche nella zona di Feletto e Comuni limitrofi. Possibile ausilio alle operazioni di carabinieri e polizia locale potrà essere fornito dalle telecamere
CARAVINO-VESTIGNE' - Ladri in azione anche nelle scuole dei paesi
CARAVINO-VESTIGNE
Intrusione di ignoti nelle scuole di Vestignè e Caravino nelle notti di venerdì 11 e sabato 12, aule sottosopra e finestra danneggiata
VALPERGA - E' tempo di cinema, giovedì sera, con «Movie Tellers»
VALPERGA - E
Torna per la terza edizione la rassegna Movie Tellers - Narrazioni cinematografiche. Appuntamento successivo a Cuorgnè
CASTELLAMONTE - Pensionato si spara e muore dopo otto giorni di agonia in ospedale
CASTELLAMONTE - Pensionato si spara e muore dopo otto giorni di agonia in ospedale
Purtroppo le condizioni del pensionato, già gravissime, si sono aggravate nel corso dei giorni fino al decesso dell'altro giorno
MAPPANO - Nuovo sport nutturno: il lancio delle uova contro le case
MAPPANO - Nuovo sport nutturno: il lancio delle uova contro le case
I residenti hanno già presentato denuncia ai carabinieri della compagnia di Venaria, intervenuti nella notte dopo la segnalazione al 112
FAVRIA - «Parcheggia» l'auto sul prato con due ruote all'aria - FOTO
FAVRIA - «Parcheggia» l
Incidente stradale nella notte lungo via Busano. Un ragazzo trasportato in ospedale. Si è trattato di un incidente autonomo
LEINI - Merce rubata al Lidl di Volpiano trovata dai carabinieri in un box
LEINI - Merce rubata al Lidl di Volpiano trovata dai carabinieri in un box
Lo strano via-vai notturno di un furgone ha convinto i carabinieri ad effettuare un controllo in un garage in via Lombardore
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore