La Concordia con il filo del dialogo.

| La Concordia era anticamente una figura della mitologia romana, lo spirito dell'armonia della Comunità infatti corrispondeva con Armonia nella mitologia greca.

+ Miei preferiti
La  Concordia con il filo del dialogo.
La Concordia era anticamente una figura della mitologia romana,  lo spirito dell'armonia della Comunità infatti corrispondeva con Armonia nella mitologia greca. Veniva rappresentata come una matrona in posizione seduta che reggeva un ramo d'olivo e la cornucopia,  letteralmente, corno dell'abbondanza, dal  latino cornu, corno e copia, abbondanza, simbolo mitologico di cibo e abbondanza.

Come si vede sino dall’antichità la Concordia tra i cittadini creava ricchezza per tutti, gli odii personali e le divisioni laceravano e sono adesso come allora portatori di miseria.

L’odio ed il rancore stracciano i rapporti tra le persone e creano il clima del muro contro muro. Viviamo in una piccola Comunità, i problemi del Comune sono tanti, per favore non fermatevi nel continuare con questo nefasto clima. A tutti i livelli serve il sottile ma tenace filo del dialogo, nel sedersi pacatamente intorno ad un tavolo con il sincero sforzo nell’ essere ancora più gentile con le persone scortesi perchè sono quelle che probabilmente ne hanno più bisogno.

Bisogna vedere quello che ci unisce, pur avendo idee diverse ma concordi nel portare avanti idee comuni per il Bene Comune. Credetemi, facciamo tutti non uno ma due passi indietro e dialoghiamo perché nella nostra breve vita umana tre sono le cose importanti.

La prima è essere gentili, la seconda è essere gentili. e la terza è essere cortesi. Concludo con il famoso proverbio latino che dice: "l'unione fa la forza", beh personalmente credo che oltre alla forza, l'unione e la coesione ci regalano a tutti la speranza e la voglia di credere che qualcosa di meraviglioso possa ancora e sempre accadere per la nostra amata Comunità con la forza del sottile filo del dialogo e non le laceranti cesoie della polemica.

Cronaca
BROSSO - Precipita con il parapendio: ora è in prognosi riservata
BROSSO - Precipita con il parapendio: ora è in prognosi riservata
Dramma oggi pomeriggio in Valchiusella: vittima dell'incidente un uomo di 41 anni salvato dal soccorso alpino
MAZZE' - Incidente mortale: il paese piange Roberto Peretto. Aveva solo 36 anni - FOTO
MAZZE
Il 36enne è rimasto vittima di un incidente a Rondissone mentre era in sella alla propria motocicletta Yamaha. La due ruote è andata a sbattere contro un carro attrezzi. L'impatto è stato violentissimo e il centauro è morto sul colpo
TRAGEDIA A RONDISSONE - Motociclista si scontra con un carro attrezzi e muore sul colpo - FOTO
TRAGEDIA A RONDISSONE - Motociclista si scontra con un carro attrezzi e muore sul colpo - FOTO
La dinamica è adesso al vaglio dei carabinieri della compagnia di Chivasso. La provinciale 90 In entrambe le direzioni è stata chiusa. Sul posto hanno operato anche i vigili del fuoco di Chivasso
CUORGNE' - Una lezione speciale per i bimbi di Priacco
CUORGNE
Funzionari dell'Aci di Ivrea e vigili urbani per un'iniziativa che mira a sensibilizzare i bambini sull'uso responsabile della bicicletta sulla strada
IVREA - Nasce il master in telemedicina: lo sostiene anche l'Asl To4
IVREA - Nasce il master in telemedicina: lo sostiene anche l
«Il nostro territorio, molto ampio e disomogeneo dal punto di vista geomorfologico ci orienta verso cure a domicilio»
LEINI - La moglie di Pavarotti visita il teatro dedicato al maestro
LEINI - La moglie di Pavarotti visita il teatro dedicato al maestro
«Nel corso della mia vita ho visto molti teatri, è difficile che resti colpita. Oggi però è successo» ha detto Nicoletta Mantovani
RIVAROLO - Entra nel pub e muore: addio a Giovanni Gallo Balma
RIVAROLO - Entra nel pub e muore: addio a Giovanni Gallo Balma
Lutto ad Obiano per il presidente del gruppo ricreativo. Il funerale giovedì 26, alle 11, nella chiesa parrocchiale di San Giacomo
CUORGNE' - Torneo di Maggio a numero chiuso: tetto massimo di 4000 spettatori in centro
CUORGNE
La Pro loco, con grande impegno, in virtù anche delle nuove norme di sicurezza imposte dalla circolare Gabrielli, ha deciso di riproporre in grande stile la manifestazione storica che caratterizza Cuorgnè
CUORGNE' - Dal 25 Aprile una richiesta di supporto al territorio
CUORGNE
La scuola sta organizzando un evento rivolto a 35 allievi che hanno deciso di partecipare al progetto «Scuola e territorio»
MAPPANO - Gli zingari prendono a sassate l'ambulanza della Cri
MAPPANO - Gli zingari prendono a sassate l
L'episodio al campo nomadi di via Germagnano a Torino. «Per fortuna non ci sono stati ingenti danni o feriti», fanno sapere dalla Cri
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore