LA TRAGEDIA DELL'ANTONOV - Vent'anni dopo il ricordo del drammatico incidente aereo tra Caselle e San Francesco

| Un Antonov 124 della compagnia russa Aeroflot, dopo aver fallito l'atterraggio sulla pista dell'aeroporto «Sandro Pertini» di Caselle, tentò disperatamente di rialzarsi in volo ma si schiantò sulla cascina Martinetto

+ Miei preferiti
LA TRAGEDIA DELLANTONOV - Ventanni dopo il ricordo del drammatico incidente aereo tra Caselle e San Francesco
Il Comune di San Francesco al Campo ricorda la tragedia dell'8 ottobre 1996, quando un Antonov 124 della compagnia russa Aeroflot – all'epoca il più grande aereo cargo del mondo – dopo aver fallito l'atterraggio sulla pista dell'aeroporto «Sandro Pertini» di Caselle, tentò disperatamente di rialzarsi in volo ma si schiantò sulla cascina Martinetto, in via Bruna. Oltre ai due piloti, persero la vita i coniugi Fiorentino Martinetto e Maria Perucca, travolti dal “gigante dei cieli” mentre erano intenti ad accudire il bestiame nella loro stalla. 
 
L'evento commemorativo si svolgerà venerdì prossimo, 7 ottobre, alle 10,30, nella palestra comunale di Piazza San Francesco d'Assisi, dove il sindaco, Sergio Colombatto, incontrerà gli alunni delle scuole e tutti i concittadini che vorranno partecipare. Nell'occasione, sarà proiettato il cortometraggio “Un anno a Cargolandia”, realizzato dopo la tragedia dal sanmauriziese Franco Brunetta.
 
«Abbiamo scelto di condividere questo triste anniversario con gli alunni delle scuole, invece di organizzare una più generica manifestazione – spiega il sindaco Sergio Colombatto – per consegnare simbolicamente ai nostri figli la memoria di una drammatica ferita subita dalla nostra comunità. I ragazzi che oggi frequentano le scuole del paese non erano ancora nati, ovviamente, in quel drammatico 8 ottobre di vent'anni fa, e molti di loro forse non sanno che cosa accadde. La vita è andata avanti perché è giusto che sia così, ma non possiamo dimenticare quella tragedia. E il modo migliore per ricordarla e commemorarne le vittime ci sembra quello di coinvolgere i più giovani, inducendoli a riflettere su una pagina importante, per quanto drammatica, della storia della nostra comunità».
 
La ferita che si aprì nella coscienza della comunità fu lacerante, non solo per la tragica morte dei coniugi Martinetto ma anche per tutto ciò che seguì all'incidente. Il relitto dell'Antonov rimase piantato sulla cascina di via Bruna per più di un anno, attirando settimanalmente migliaia di “visitatori” da tutto il Piemonte e non solo, in un turismo tanto macabro quanto assurdo.
Video
Dove è successo
Cronaca
CUORGNE' - Crolla cornicione: intervengono i vigili del fuoco - FOTO
CUORGNE
Paura questa mattina lungo l'asse principale del centro. All'improvviso da uno stabile d'epoca si sono staccati dei mattoni
SAN GIUSTO - Spaventoso incidente sulla provinciale per Foglizzo: due feriti gravi - FOTO
SAN GIUSTO - Spaventoso incidente sulla provinciale per Foglizzo: due feriti gravi - FOTO
Devastante schianto tra due auto sulla provinciale tra San Giusto Canavese e Foglizzo, al confine tra i due comuni. Gli automobilisti di entrambe le auto sono gravi. Sono stati elitrasportati entrambi al Cto
TRAGEDIA AL LAGO DI VIVERONE - Quattordicenne muore sotto gli occhi degli amici: inutili tutti i soccorsi
TRAGEDIA AL LAGO DI VIVERONE - Quattordicenne muore sotto gli occhi degli amici: inutili tutti i soccorsi
L'allarme è scattato poco dopo l'ora di pranzo. Il 14enne era sulla sponda torinese del lago, in località Anzasco di Piverone, insieme a due amici e al padre di uno di questi, quando è scomparso improvvisamente in acqua
DRAMMA AL LAGO - Rischia di annegare nel lago di Viverone: dodicenne grave in ospedale
DRAMMA AL LAGO - Rischia di annegare nel lago di Viverone: dodicenne grave in ospedale
Affidato alle cure del personale del 118, il ragazzino è stato elitrasportato d'urgenza a Torino. Le sue condizioni sono gravi. La dinamica dell'accaduto è al vaglio dei carabinieri della compagnia di Ivrea
CASELLE - Aggredisce il vigile che lo sta per multare: arrestato e condannato a cinque mesi di carcere
CASELLE - Aggredisce il vigile che lo sta per multare: arrestato e condannato a cinque mesi di carcere
E' la sentenza emessa la scorsa settimana nei confronti di un uomo di Torino che lo scorso 6 giugno ha dato in escandescenza nell'area aeroportuale. Un vigile è rimasto ferito. L'uomo è stato subito arrestato dalla polizia
INGRIA - I vincitori de «La montagna in punta di piedi» - FOTO
INGRIA - I vincitori de «La montagna in punta di piedi» - FOTO
Le foto vincitrici del concorso sono state rispettivamente quella di Igor Bianco Levrin, di Ljubica Srdoc e di Alberto Peracchio
CERESOLE REALE - La Royal Marathon è stata una prova di valore anche per i volontari
CERESOLE REALE - La Royal Marathon è stata una prova di valore anche per i volontari
Decine di squadre del soccorso alpino sul tracciato, tre le ambulanze pronte a intervenire (di cui una con medico e infermiere a bordo, per interventi di soccorso avanzato) e una tenda medica di primo soccorso
TRASPORTI - In treno da Rivarolo Canavese all'aeroporto di Caselle: partono i lavori per il tunnel di corso Grosseto
TRASPORTI - In treno da Rivarolo Canavese all
Partono le opere per la realizzazione del collegamento della linea Torino-Ceres con la rete del servizio ferroviario metropolitano. Con il tunnel di corso Grosseto si aprono nuovi scenari per la mobilità del Canavese
LEINI - Spacca uno specchietto e viene arrestato: era ricercato
LEINI - Spacca uno specchietto e viene arrestato: era ricercato
Protagonista un 34enne residente nel campo nomadi. Durante i controlli sull'identità è spuntato il mandato di cattura
BOSCONERO - Litiga al bar e viene denunciato dai carabinieri
BOSCONERO - Litiga al bar e viene denunciato dai carabinieri
I militari dell'Arma, a Leini, hanno fermato un 25enne con un coltello a serramanico in auto. L'arma gli è valsa la denuncia
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore