LA TRAGEDIA DELL'ANTONOV - Vent'anni dopo il ricordo del drammatico incidente aereo tra Caselle e San Francesco

| Un Antonov 124 della compagnia russa Aeroflot, dopo aver fallito l'atterraggio sulla pista dell'aeroporto «Sandro Pertini» di Caselle, tentò disperatamente di rialzarsi in volo ma si schiantò sulla cascina Martinetto

+ Miei preferiti
LA TRAGEDIA DELLANTONOV - Ventanni dopo il ricordo del drammatico incidente aereo tra Caselle e San Francesco
Il Comune di San Francesco al Campo ricorda la tragedia dell'8 ottobre 1996, quando un Antonov 124 della compagnia russa Aeroflot – all'epoca il più grande aereo cargo del mondo – dopo aver fallito l'atterraggio sulla pista dell'aeroporto «Sandro Pertini» di Caselle, tentò disperatamente di rialzarsi in volo ma si schiantò sulla cascina Martinetto, in via Bruna. Oltre ai due piloti, persero la vita i coniugi Fiorentino Martinetto e Maria Perucca, travolti dal “gigante dei cieli” mentre erano intenti ad accudire il bestiame nella loro stalla. 
 
L'evento commemorativo si svolgerà venerdì prossimo, 7 ottobre, alle 10,30, nella palestra comunale di Piazza San Francesco d'Assisi, dove il sindaco, Sergio Colombatto, incontrerà gli alunni delle scuole e tutti i concittadini che vorranno partecipare. Nell'occasione, sarà proiettato il cortometraggio “Un anno a Cargolandia”, realizzato dopo la tragedia dal sanmauriziese Franco Brunetta.
 
«Abbiamo scelto di condividere questo triste anniversario con gli alunni delle scuole, invece di organizzare una più generica manifestazione – spiega il sindaco Sergio Colombatto – per consegnare simbolicamente ai nostri figli la memoria di una drammatica ferita subita dalla nostra comunità. I ragazzi che oggi frequentano le scuole del paese non erano ancora nati, ovviamente, in quel drammatico 8 ottobre di vent'anni fa, e molti di loro forse non sanno che cosa accadde. La vita è andata avanti perché è giusto che sia così, ma non possiamo dimenticare quella tragedia. E il modo migliore per ricordarla e commemorarne le vittime ci sembra quello di coinvolgere i più giovani, inducendoli a riflettere su una pagina importante, per quanto drammatica, della storia della nostra comunità».
 
La ferita che si aprì nella coscienza della comunità fu lacerante, non solo per la tragica morte dei coniugi Martinetto ma anche per tutto ciò che seguì all'incidente. Il relitto dell'Antonov rimase piantato sulla cascina di via Bruna per più di un anno, attirando settimanalmente migliaia di “visitatori” da tutto il Piemonte e non solo, in un turismo tanto macabro quanto assurdo.
Video
Cronaca
PONT CANAVESE - Furti nelle case: ladri messi in fuga dai carabinieri. Posti di blocco in tutta la zona
PONT CANAVESE - Furti nelle case: ladri messi in fuga dai carabinieri. Posti di blocco in tutta la zona
Almeno tre malviventi in fuga da ieri sera, dopo un furto in un'abitazione di via Moletti. I carabinieri della compagnia di Ivrea, nella notte, hanno dato vita ad una vera e propria caccia all'uomo nella zona di Pont e dei Comuni limitrofi
RIVAROLO-FELETTO-FAVRIA - Furti nelle case anche di giorno
RIVAROLO-FELETTO-FAVRIA - Furti nelle case anche di giorno
Si moltiplicano le segnalazioni di furti e tentati furti in diversi Comuni. I malviventi agiscono anche in pieno giorno
IVREA - Mostra i genitali a diverse ragazze: condannato a 5 mesi
IVREA - Mostra i genitali a diverse ragazze: condannato a 5 mesi
E' stato riconosciuto, dopo le indagini della polizia, da due donne e anche da alcune ragazzine minorenni della scuola Cena
CUORGNE' - Colto da malore in palestra: un uomo gravissimo
CUORGNE
L'uomo è stato elitrasportato d'urgenza al pronto soccorso di Ciriè. Provvidenziale l'intervento del personale del 118
CUORGNE' - 40enne si spacca il menisco: per l'ospedale è «solo» una distorsione. Denunciato il Comune di Castellamonte
CUORGNE
Una donna ha denunciato il Comune di Castellamonte per lesioni colpose: è caduta in una buca dell'asfalto in via Meuta. Poi al pronto soccorso di Cuorgnè è stata dimessa: nessuno si è accorto di quella lesione del menisco
IVREA-STRAMBINO - Prevenzione tumore al seno: weekend di eventi
IVREA-STRAMBINO - Prevenzione tumore al seno: weekend di eventi
L'obiettivo è sensibilizzare la comunità sui temi di prevenzione oncologica e sull'importanza degli interventi di prevenzione
LOCANA - Una festa da ricordare per i nonni del paese
LOCANA - Una festa da ricordare per i nonni del paese
E’ accaduto al Vernetti di Locana, domenica 14 ottobre. Sono una risorsa importante, mermoria storica del nostro paese
VIDRACCO - Giovedì 18 e venerdi 19 chiude la provinciale della Valchiusella
VIDRACCO - Giovedì 18 e venerdi 19 chiude la provinciale della Valchiusella
Il traffico per la Valchiusella sarà deviato su percorsi alternativi e, in particolare, dalla pedemontana sarà possibile risalire la vallata tramite la provinciale di Strambinello
CHIVASSO - Nei primi mesi del 2019 riaprirà la sede dell'Inps
CHIVASSO - Nei primi mesi del 2019 riaprirà la sede dell
Torna la piena funzionalità dell'Istituto. Qualche mese di disagio per i cittadini: «Sapranno capire», dice il sindaco Castello
BALDISSERO - Artigiano damanhuriano ucciso a Vercelli: arrestato il presunto assassino
BALDISSERO - Artigiano damanhuriano ucciso a Vercelli: arrestato il presunto assassino
La polizia ha arrestato il presunto assassino del damanhuriano Antonello Bessi, 57 anni, artigiano di Vercelli, molto noto a Baldissero Canavese e Vidracco
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore