LAGO DI VIVERONE - Palafitte sommerse nel lago: sopralluogo dei carabinieri del nucleo tutela patrimonio - FOTO

| Durante le campagne di scavo, le prime risalenti agli anni ’70 del secolo scorso fino ai giorni nostri, hanno portato alla luce numerosi reperti che testimoniano l’importanza culturale del villaggio situato sulle sponde del lago

+ Miei preferiti
LAGO DI VIVERONE - Palafitte sommerse nel lago: sopralluogo dei carabinieri del nucleo tutela patrimonio - FOTO
Ieri mattina, i carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Torino e del Centro Carabinieri Subacquei di Genova, in collaborazione con i reparti territorialmente competenti e il personale della Soprintendenza Archeologia del Piemonte, hanno condotto un sopralluogo sulla riva occidentale del Lago di Viverone ove è presente un insediamento palafitticolo sommerso. La specifica attività, inserita nel quadro delle attività preventive del comparto di specialità finalizzate al controllo e al monitoraggio delle aree archeologiche a livello regionale, attiene in questo caso particolare alla salvaguardia del patrimonio archeologico sommerso in conformità alle normative internazionali di tutela previste dall’Unesco, ratificate anche dallo Stato Italiano con la Legge 157/2009, al fine di  contrastare i fenomeni di distruzione e saccheggio dei siti.
 
L’insediamento palafitticolo del lago Viverone, sito nella linea di  confine tra le province di Torino e di Biella, è stato inserito, nel 2011, nella lista dei siti “Patrimonio dell’Umanità”, insieme ad altre aree preistoriche dell’arco alpino. A pochi metri sotto il livello dell’acqua vi sono conservati i resti di migliaia di pali, testimonianza di un abitato risalente all’età del Bronzo. Questi rinvenimenti oltre a consentire la ricostruzione della conformazione del villaggio, sono stati utili per lo studio delle tipologie abitative in età preistorica. Durante le campagne di scavo, le prime risalenti agli anni ’70 del secolo scorso fino ai giorni nostri, hanno portato alla luce numerosi reperti che testimoniano l’importanza culturale del villaggio situato sulle sponde del lago, tra cui spiccano ritrovamenti di manufatti in bronzo e ceramica.  
 
Inoltre l’intera area del lago è inserita in una riserva naturale particolarmente pregevole anche dal punto di vista paesaggistico. L’ispezione sarà utile pertanto alla verifica delle condizioni di conservazione del contesto e per accertare se siano avvenuti prelievi clandestini di materiale archeologico o di altre attività non autorizzate.
Galleria fotografica
LAGO DI VIVERONE - Palafitte sommerse nel lago: sopralluogo dei carabinieri del nucleo tutela patrimonio - FOTO - immagine 1
LAGO DI VIVERONE - Palafitte sommerse nel lago: sopralluogo dei carabinieri del nucleo tutela patrimonio - FOTO - immagine 2
LAGO DI VIVERONE - Palafitte sommerse nel lago: sopralluogo dei carabinieri del nucleo tutela patrimonio - FOTO - immagine 3
Dove è successo
Cronaca
CASELLE - Polizia recupera 330 mila euro su auto diretta in aeroporto
CASELLE - Polizia recupera 330 mila euro su auto diretta in aeroporto
Due italiani denunciati per riciclaggio. All'operazione, con la polizia stradale, ha partecipato anche la guardia di finanza
RIVAROLO - Alla Santissima Annunziata una lezione con la Cri - FOTO
RIVAROLO - Alla Santissima Annunziata una lezione con la Cri - FOTO
Su richiesta di molte famiglie l'istituto Santissima Annunziata di Rivarolo Canavese ha organizzato con la Croce Rossa un momento di formazione per gli allievi
BANCHETTE - Altro incendio alla media: scuola di nuovo chiusa
BANCHETTE - Altro incendio alla media: scuola di nuovo chiusa
Nella notte la banda ha colpito di nuovo, dando fuoco ai computer del plesso "B", l'unico agibile dopo l'incendio di domenica
COLLERETTO - Niente più monetine nel chiosco dell'acqua Smat
COLLERETTO - Niente più monetine nel chiosco dell
Dal 24 maggio l'acqua potrà essere prelevata sono con la scheda ricaricabile in distribuzione dal box del palazzo comunale
IVREA - Un altro evaso dai domiciliari arrestato dai carabinieri
IVREA - Un altro evaso dai domiciliari arrestato dai carabinieri
Un ragazzo di 28 anni residente in città notato da una pattuglia in pieno pomeriggio mentre percorreva corso Botta
VOLPIANO-LEINI - A Settimo l'assemblea dei soci di NovaCoop
VOLPIANO-LEINI - A Settimo l
All'ordine del giorno l’approvazione del Bilancio 2016, chiuso con ricavi da vendite e prestazioni per circa 11 milioni di euro
CANAVESANA E TORINO-CERES - Da domani niente treni sulla Rivarolo-Pont e Germagnano-Ceres - TUTTI GLI ORARI DEI BUS
CANAVESANA E TORINO-CERES - Da domani niente treni sulla Rivarolo-Pont e Germagnano-Ceres - TUTTI GLI ORARI DEI BUS
Oggi altri quattro convogli cancellati per mancanza di personale. Dovrebbe trattarsi dell'ultimo giorno di disagi: con meno treni nell'orario, Gtt dovrebbe riuscire a garantire il servizio
CASTELLAMONTE - Incendio alloggio: salvi pensionato e cane - VIDEO
CASTELLAMONTE - Incendio alloggio: salvi pensionato e cane - VIDEO
Le fiamme divampate in via Massimo D'Azeglio, pieno centro storico. Il rogo partito da un malfunzionamento della tv
IVREA - Carcere «a ferro e fuoco»: detenuto incendia una cella, un altro tenta di impiccarsi
IVREA - Carcere «a ferro e fuoco»: detenuto incendia una cella, un altro tenta di impiccarsi
L'Osapp, il sindacato autonomo della polizia penitenziaria, denuncia un weekend da dimenticare per il carcere di Ivrea. Aggredito anche un agente. Il pronto intervento del personale ha salvato due detenuti
CASELLE - Sicilia più vicina: apre il volo diretto per Trapani
CASELLE - Sicilia più vicina: apre il volo diretto per Trapani
La nuova destinazione, nel network di Blue Air dall'aeroporto di Caselle, verrà operata a partire dal prossimo 29 giugno
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore