LAVORO - 1200 posti nel nuovo centro Amazon di Torrazza Piemonte

| Amazon aprirà entro l'autunno di quest'anno il suo quarto centro di distribuzione italiano. Lo aprirà a due passi dal Canavese e da Torino, a Torrazza Piemonte, proprio all'uscita dell'autostrada A4

+ Miei preferiti
LAVORO - 1200 posti nel nuovo centro Amazon di Torrazza Piemonte
Amazon aprirà entro l’autunno di quest'anno il suo quarto centro di distribuzione. Lo aprirà a due passi dal Canavese, a Torrazza Piemonte. Un anno dopo le inaugurazioni dei magazzini di Passo Corese, in provincia di Rieti, e Vercelli. Un investimento, per il colosso internet, da 150 milioni di euro, che dovrebbe portare 1200 posti di lavoro a tempo indeterminato nel giro di tre anni. I capannoni sono in fase di realizzazione all’uscita dell’autostrada Torino-Milano, proprio nei pressi dello svincolo di Rondissone.

«Si tratta di un investimento considerevole che incrementerà la vitalità delle imprese locali e gli scambi commerciali, a beneficio dei consumatori e, soprattutto rappresenta un volano per l’economia locale». Così la sindaca della Città metropolitana di Torino, Chiara Appendino, ha commentato l'apertura a Torrazza del quarto centro di distribuzione in Italia del colosso Usa. «La decisione di Amazon - conclude la sindaca di Torino - rappresenta un’altra opportunità per il nostro distretto di catalizzare attenzione internazionale e continuare a crescere».

Positivo anche il commento del presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino: «Il Piemonte si conferma un territorio dove vale la pena investire, un luogo di innovazione e di competenze». Sul sito di Amazon è già possibile visualizzare alcune delle opportunità di lavoro per il nuovo centro di Torrazza. L'indirizzo per proporre curriculum e candidature è www.amazon.jobs/it

Cronaca
FAVRIA - Avvisi di garanzia, indagato anche un ex sindaco di Rivarolo Canavese
FAVRIA - Avvisi di garanzia, indagato anche un ex sindaco di Rivarolo Canavese
C'è anche il nome di Carlo Bollero, ex sindaco di Rivarolo Canavese, tra i 53 indagati nell'ambito dell'operazione «Perseo» dei carabinieri, quella che la scorsa settimana ha portato all'arresto del noto imprenditore Pasquale Motta
CHIVASSO - Si masturba davanti a una 20enne: denunciato
CHIVASSO - Si masturba davanti a una 20enne: denunciato
Nei guai un italiano di 45 anni, residente a Cavagnolo. Dovrà rispondere di atti osceni. L'episodio su un pullman della Gtt
VIALFRE' - Il Canavese ospita il maxi raduno degli scout
VIALFRE
Dal primo al tredici agosto, più di 4000 scout per il Campo 2018 del Corpo Nazionale Giovani Esploratori
IVREA - Marilena Nappa Pola è la presidente dell'Inner Wheel
IVREA - Marilena Nappa Pola è la presidente dell
Nel suo discorso di congedo, Sabina Chiodi Ferraris ha sottolineato come abbia cercato di realizzare il tema dell'anno
MONTI PELATI - Una nuova segnaletica per la riserva naturale - FOTO
MONTI PELATI - Una nuova segnaletica per la riserva naturale - FOTO
Sono stati anche realizzati nuovi interventi di prevenzione e contenimento dell'erosione provocata dalle piogge intense
CHIVASSO - Traslocano gli ambulatori specialistici
CHIVASSO - Traslocano gli ambulatori specialistici
A partire da martedì 17 luglio saranno operativi tre ambulatori specialistici finora dislocati in altre sedi dell'ospedale
FAVRIA - Carabinieri in municipio: sono otto gli ex amministratori indagati - I NOMI
FAVRIA - Carabinieri in municipio: sono otto gli ex amministratori indagati - I NOMI
Sono indagati per reati diversi ma sono finiti tutti nella stessa operazione dei carabinieri che ha portato all'arresto dell'imprenditore Pasquale Motta. In buona parte finiti nell'inchiesta per aver votato o firmato atti del Comune
LOCANA - Iren dona una motoslitta al Soccorso Alpino
LOCANA - Iren dona una motoslitta al Soccorso Alpino
Il mezzo farà il suo esordio sulle montagne della Valle Orco (neve permettendo) nel corso del prossimo inverno
BORGARO - Successo per la Notte Bianca con Cristina Chiabotto
BORGARO - Successo per la Notte Bianca con Cristina Chiabotto
«E' stato un venerdì sera che non dimenticheremo facilmente» dice il sindaco Claudio Gambino che ringrazia tutti i partecipanti
CRISTIANO RONALDO A CASELLE - Le prime immagini dell'arrivo di CR7 a Torino - VIDEO JUVENTUS
CRISTIANO RONALDO A CASELLE - Le prime immagini dell
Cristiano Ronaldo è stato prelevato direttamente sulla pista dell'aeroporto Sandro Pertini da un'auto che lo ha accompagnato nell'abitazione dove trascorrerà la serata e la notte. Poi domani visite mediche e presentazione allo Stadium
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore