LAVORO - 13 mila offerte di lavoro al Pala Alpitour dal sei all'otto aprile

| Dal 6 all’8 aprile si terrà a Torino la 20a edizione di IOLAVORO, la più importante job fair d’Italia

+ Miei preferiti
LAVORO - 13 mila offerte di lavoro al Pala Alpitour dal sei allotto aprile
Dal 6 all’8 aprile si terrà a Torino la 20a edizione di IOLAVORO, la più importante job fair d’Italia, al Pala Alpitour. Sono oltre 100 le aziende che parteciperanno alla tre giorni con 13.000 offerte di lavoro. Tra le aziende ricercano personale Ikea, Lavazza, Gruppo Rinascente, Bricocenter, Club Med, I Grandi Viaggi, Food & Company, Amnesty International, Monge spa, Bene Banca (Bcc), Banca Sella, Ceva Logistics, Valeo e molte altre. Le offerte di lavoro sono ripartite in ogni settore: Ict e digital, elettronica, turistico alberghiero, ristorazione, distribuzione e commercio, tour operator, agroalimentare, automotive, metalmeccanico, assicurazioni e finanza, materie plastiche e vigilanza, facility management. 
 
A queste opportunità si aggiungono altre migliaia di proposte di lavoro grazie alla partecipazione dei Servizi per l’impiego francesi Pôle Emploi e dei referenti della rete Eures (Portale europeo della mobilità professionale) che organizzeranno numerose attività per far conoscere le possibilità di lavoro in Europa e in particolare in Francia, Danimarca, Germania, Repubblica Ceca, Spagna, Slovenia. L’appuntamento di IOLAVORO avrà al centro la nuova rete dei Servizi pubblici per il lavoro della Regione Piemonte, rappresentata dalla presenza di un’area gestita dall’Agenzia Piemonte Lavoro con la collaborazione di tutti i Centri per l’Impiego piemontesi e il supporto tecnico di Italia Lavoro, dove sarà possibile informarsi per fare una ricerca attiva del lavoro, valutare le proprie competenze, controllare e rivedere il proprio il curriculum e imparare ad affrontare un colloquio di lavoro, e da 23 agenzie per il lavoro con centinaia di proposte lavorative.
 
«Con oltre 100 tra aziende, agenzie per il lavoro ed enti di formazione partecipanti - ha dichiarato Gianna Pentenero, assessore al Lavoro della Regione Piemonte - la 20a edizione si annuncia particolarmente ricca, sia dal punto di vista delle presenze, sia da quello dei contenuti. In ottica europea, IOLAVORO offre l’opportunità di candidarsi anche per posizioni all’estero, grazie alla partecipazione alla manifestazione dei referenti della rete Eures». Tra le iniziative di IOLAVORO H dedicate alle persone con disabilità sarà possibile avere informazioni sul programma Garanzia Giovani Disabili e sul collocamento mirato. 
 
Per la prima volta partecipa anche il Ministero della Difesa per far conoscere le Forze Armate e fornire informazioni sul loro impegno, sia nelle missioni all’estero per il contrasto delle minacce alla sicurezza internazionale sia nelle attività al servizio della collettività. Saranno illustrati i percorsi professionali di Esercito, Marina, Aeronautica e Arma dei Carabinieri, e il supporto fornito dal Segretariato Generale della Difesa per agevolare il reinserimento nel mondo del lavoro di quanti terminano l’esperienza nelle Forze Armate.
 
Per iscrizioni on line e informazioni www.iolavoro.org
IOLAVORO  6-7-8 aprile 2016 – Pala Alpitour, corso Sebastopoli 123, Torino - orario 10.00/18.00.
Galleria fotografica
LAVORO - 13 mila offerte di lavoro al Pala Alpitour dal sei allotto aprile - immagine 1
LAVORO - 13 mila offerte di lavoro al Pala Alpitour dal sei allotto aprile - immagine 2
Cronaca
TRAGEDIA AL RALLY CITTA' DI TORINO - I medici hanno tentato di rianimare il bambino per 50 minuti
TRAGEDIA AL RALLY CITTA
«Non ci risulta che al momento del via ci fossero persone in posizioni pericolose» dice l'organizzatore della gara. Sarà l'inchiesta della procura di Ivrea a stabilire se, nel corso del rally, le persone si sono spostate dai luoghi sicuri
RIVAROLO - Taglio del nastro per i nuovi locali dell'Anffas - FOTO
RIVAROLO - Taglio del nastro per i nuovi locali dell
La fondazione La Torre-Anffas, nata nel 1985 da un progetto della Regione, assiste numerosi pazienti nella sede rivarolese
METEO - Ondate di calore: in pianura fino a 35 gradi
METEO - Ondate di calore: in pianura fino a 35 gradi
In queste ore l'influenza di un promontorio di alta pressione esteso dal Nord Africa fino alla Penisola Scandinava, garantisce giorni soleggiati e un aumento delle temperature massime
CASELLE-MAPPANO - Aprono gli sportelli casa per i cittadini
CASELLE-MAPPANO - Aprono gli sportelli casa per i cittadini
Il progetto è cofinanziato da Comune di Caselle, Cim di Mappano, Compagnia di San Paolo e associazione Sinapsi
IVREA - Core festeggia i vent'anni di attività al castello di Masino
IVREA - Core festeggia i vent
L’azienda si è caratterizzata per la capacità di seguire le evoluzioni del mercato informatico, superando gli anni di crisi
AGLIE' - Muore in casa a 38 anni: ritrovato dai carabinieri
AGLIE
Si tratta di una persona nota in paese, più volte finito alla ribalta delle cronache. Anni fa aveva salvato i vicini da un incendio
TRAGEDIA AL RALLY CITTÀ DI TORINO - Canavese sotto shock per il dramma di Coassolo - FOTO
TRAGEDIA AL RALLY CITTÀ DI TORINO - Canavese sotto shock per il dramma di Coassolo - FOTO
Un bimbo di sei anni morto nell'incidente. Al volante dell'auto il pilota Cristian Milano, 47 anni, di Prascorsano, colto da un malore durante la gara. Tanti sportivi si sono stretti al dolore della famiglia del piccolo
TRAGEDIA AL RALLY CITTA' DI TORINO - Muore un bimbo travolto da un'auto: la procura di Ivrea apre un'inchiesta - FOTO
TRAGEDIA AL RALLY CITTA
Un'auto impegnata nella corsa è uscita di strada travolgendo un'intera famiglia. L'inchiesta è stata affidata al pubblico ministero Ruggero Mauro Crupi. Le indagini sulla dinamica dell'incidente sono in corso a cura dei carabinieri
CALUSO - Incidente stradale: due feriti sulla statale 26 - VIDEO
CALUSO - Incidente stradale: due feriti sulla statale 26 - VIDEO
Scontro frontale, oggi intorno alle 16.30. Coinvolti un Fiat Ducato e una Fiat Panda all'incrocio appena fuori il centro abitato
TRAGEDIA AL RALLY CITTÀ DI TORINO - AUTO SULLA FOLLA: MUORE UN BAMBINO DI SEI ANNI
TRAGEDIA AL RALLY CITTÀ DI TORINO - AUTO SULLA FOLLA: MUORE UN BAMBINO DI SEI ANNI
Tragedia assurda a Coassolo, nelle Valli di Lanzo. Nel corso del «Rally Città di Torino» un'auto è finita sulla folla. Un bambino di 6 anni è morto travolto dalla vettura in gara. Travolti anche altri tre spettatori
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore