LAVORO - 13 mila offerte di lavoro al Pala Alpitour dal sei all'otto aprile

| Dal 6 all’8 aprile si terrà a Torino la 20a edizione di IOLAVORO, la più importante job fair d’Italia

+ Miei preferiti
LAVORO - 13 mila offerte di lavoro al Pala Alpitour dal sei allotto aprile
Dal 6 all’8 aprile si terrà a Torino la 20a edizione di IOLAVORO, la più importante job fair d’Italia, al Pala Alpitour. Sono oltre 100 le aziende che parteciperanno alla tre giorni con 13.000 offerte di lavoro. Tra le aziende ricercano personale Ikea, Lavazza, Gruppo Rinascente, Bricocenter, Club Med, I Grandi Viaggi, Food & Company, Amnesty International, Monge spa, Bene Banca (Bcc), Banca Sella, Ceva Logistics, Valeo e molte altre. Le offerte di lavoro sono ripartite in ogni settore: Ict e digital, elettronica, turistico alberghiero, ristorazione, distribuzione e commercio, tour operator, agroalimentare, automotive, metalmeccanico, assicurazioni e finanza, materie plastiche e vigilanza, facility management. 
 
A queste opportunità si aggiungono altre migliaia di proposte di lavoro grazie alla partecipazione dei Servizi per l’impiego francesi Pôle Emploi e dei referenti della rete Eures (Portale europeo della mobilità professionale) che organizzeranno numerose attività per far conoscere le possibilità di lavoro in Europa e in particolare in Francia, Danimarca, Germania, Repubblica Ceca, Spagna, Slovenia. L’appuntamento di IOLAVORO avrà al centro la nuova rete dei Servizi pubblici per il lavoro della Regione Piemonte, rappresentata dalla presenza di un’area gestita dall’Agenzia Piemonte Lavoro con la collaborazione di tutti i Centri per l’Impiego piemontesi e il supporto tecnico di Italia Lavoro, dove sarà possibile informarsi per fare una ricerca attiva del lavoro, valutare le proprie competenze, controllare e rivedere il proprio il curriculum e imparare ad affrontare un colloquio di lavoro, e da 23 agenzie per il lavoro con centinaia di proposte lavorative.
 
«Con oltre 100 tra aziende, agenzie per il lavoro ed enti di formazione partecipanti - ha dichiarato Gianna Pentenero, assessore al Lavoro della Regione Piemonte - la 20a edizione si annuncia particolarmente ricca, sia dal punto di vista delle presenze, sia da quello dei contenuti. In ottica europea, IOLAVORO offre l’opportunità di candidarsi anche per posizioni all’estero, grazie alla partecipazione alla manifestazione dei referenti della rete Eures». Tra le iniziative di IOLAVORO H dedicate alle persone con disabilità sarà possibile avere informazioni sul programma Garanzia Giovani Disabili e sul collocamento mirato. 
 
Per la prima volta partecipa anche il Ministero della Difesa per far conoscere le Forze Armate e fornire informazioni sul loro impegno, sia nelle missioni all’estero per il contrasto delle minacce alla sicurezza internazionale sia nelle attività al servizio della collettività. Saranno illustrati i percorsi professionali di Esercito, Marina, Aeronautica e Arma dei Carabinieri, e il supporto fornito dal Segretariato Generale della Difesa per agevolare il reinserimento nel mondo del lavoro di quanti terminano l’esperienza nelle Forze Armate.
 
Per iscrizioni on line e informazioni www.iolavoro.org
IOLAVORO  6-7-8 aprile 2016 – Pala Alpitour, corso Sebastopoli 123, Torino - orario 10.00/18.00.
Galleria fotografica
LAVORO - 13 mila offerte di lavoro al Pala Alpitour dal sei allotto aprile - immagine 1
LAVORO - 13 mila offerte di lavoro al Pala Alpitour dal sei allotto aprile - immagine 2
Cronaca
IVREA - La rotonda costata 700 mila euro sarà smantellata?
IVREA - La rotonda costata 700 mila euro sarà smantellata?
Code e traffico in tilt in centro. «Colpa» della rotonda di porta Vercelli. Indagine del Comune in corso per nuove modifiche
IVREA - Vigili del fuoco in lutto per la tragica scomparsa di Ivan Ferrero
IVREA - Vigili del fuoco in lutto per la tragica scomparsa di Ivan Ferrero
Solo a notte fonda papà Luciano e mamma Nadia hanno ricevuto la tragica notizia direttamente dal comandante provinciale dei vigili del fuoco di Torino, Marco Frezza, che ha fatto loro visita a Saluggia
PASTORI MASSACRATI A CHIVASSO - La procura di Ivrea chiede un ergastolo e 57 anni di carcere
PASTORI MASSACRATI A CHIVASSO - La procura di Ivrea chiede un ergastolo e 57 anni di carcere
Alla sbarra Daniele Bergero, 26 anni di Front Canavese, Romano Bergero, 34 anni di Foglizzo, Piero Bergero, 31 anni di Oglianico, e Alex Bianciotto, 30 anni di Mercenasco. Le vittime furono uccise a Castelrosso il 24 ottobre del 2017
CALUSO - Pestano un 18enne per rubargli il computer: denunciati
CALUSO - Pestano un 18enne per rubargli il computer: denunciati
Lo scopo della «spedizione punitiva» sarebbe stato quello di recuperare un credito di droga. Indagini dei carabinieri in corso
IVREA - Grande successo per la Notte Nazionale del Classico - FOTO
IVREA - Grande successo per la Notte Nazionale del Classico - FOTO
Notte nazionale del Classico gremita di spettatori a Ivrea che hanno invaso «Palazzo degli Studi» che ospita il Liceo Botta
BELMONTE - Santuario aperto ma resta il «giallo» sui sacerdoti
BELMONTE - Santuario aperto ma resta il «giallo» sui sacerdoti
I dubbi sulla «fuga» dei tre sacerdoti dal santuario non si diradano. La diocesi di Torino assicura la presenza di religiosi
TRAGEDIA A VESTIGNE' - Muore un vigile del fuoco di Ivrea: aveva solo 37 anni - FOTO e VIDEO
TRAGEDIA A VESTIGNE
Era un vigile del fuoco in servizio al distaccamento di Ivrea l'automobilista che ha perso la vita ieri sera, a Vestignè, a seguito di un drammatico incidente stradale sulla provinciale 78 per Borgomasino. Ricoverato al Cto anche un 31enne
FAVRIA - Gli agricoltori pronti a celebrare la festa di Sant'Antonio
FAVRIA - Gli agricoltori pronti a celebrare la festa di Sant
A Favria ci sono attualmente trenta aziende agricole iscritte alla Coldiretti a cui si deve aggiungere un nutrito gruppo di pensionati che mantegono viva la tradizione e vocazione agricola della comunità
MONTANARO - Sassi contro il treno: in frantumi due finestrini
MONTANARO - Sassi contro il treno: in frantumi due finestrini
I carabinieri della compagnia di Chivasso stanno indagando sulla sassaiola che, sabato scorso, ha colpito un treno regionale
IVREA - Pietre contro i canoisti nella Dora? Forse il gesto di qualche ragazzino annoiato
IVREA - Pietre contro i canoisti nella Dora? Forse il gesto di qualche ragazzino annoiato
Ponte Vecchio chiuso al traffico, questa sera. Alcuni canoisti che stavano transitando proprio sotto il ponte lungo il corso della Dora, sarebbero stati sfiorati da dei calcinacci. Il ponte è stato chiuso per precauzione durante i controlli
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore