LAVORO - 169 sportelli gratuiti per i giovani in cerca di occupazione

| La Regione Piemonte scommette sull'orientamento per contrastare la dispersione scolastica e migliorare l'occupabilità dei giovani. Lo fa grazie a «Obiettivo Orientamento Piemonte» attivo anche in Canavese

+ Miei preferiti
LAVORO - 169 sportelli gratuiti per i giovani in cerca di occupazione
Ben 169 sportelli, distribuiti capillarmente su tutto il territorio regionale, incontri informativi nelle scuole, seminari, laboratori. La Regione Piemonte scommette sull’orientamento per contrastare la dispersione scolastica e migliorare l’occupabilità dei giovani. Lo fa grazie a “Obiettivo Orientamento Piemonte”, il progetto, a regia regionale, che si propone di coordinare le diverse azioni di orientamento realizzate sul territorio. L’iniziativa, finanziata con 4,5 milioni di euro provenienti dal Fondo sociale europeo, si rivolge potenzialmente a una platea di circa 378 mila giovani tra i 12 e i 22 anni, che frequentano istituti scolastici o enti di formazione professionale, sono in cerca di lavoro oppure in dispersione scolastica.
 
“Obiettivo Orientamento Piemonte” è innanzitutto una rete di sportelli pubblici gratuiti che offrono servizi di accoglienza, colloqui individuali o di gruppo, incontri negli istituti scolastici, con l’obiettivo di aiutare gli adolescenti e i giovani tra i 12 e i 22 anni a proseguire o riprendere il proprio percorso di studi e, in generale, a orientarsi nelle fasi di passaggio tra studio e lavoro. Gli sportelli sono gestiti da raggruppamenti territoriali che riuniscono enti accreditati per le attività di orientamento e lavorano in collaborazione con scuole, università, centri per l’impiego, servizi per il lavoro, comuni, associazioni, organizzazioni sindacali e datoriali. 
 
Tra gli strumenti del progetto, vi sono infine le guide multimediali scaricabili dal sito della Regione Piemonte (www.regione.piemonte.it/formazione/orientamento/cosa.htm): una guida per i ragazzi in uscita dalla scuola secondaria di I grado, che illustra tutte le scelte possibili nel campo dell’istruzione e una guida per gli studenti in uscita dalla scuola secondaria di secondo grado e dai corsi di qualifica, che presenta l’ampio ventaglio di opportunità previste da università, formazione, mondo del lavoro. «Obiettivo Orientamento Piemonte consente di mettere a sistema e uniformare buone prassi sperimentate con successo negli anni passati e rappresenta un investimento concreto, da parte della Regione, in politiche di contrasto alla dispersione scolastica e a favore del successo formativo - dice l'assessore regionale Gianna Pentenero - il fatto che anche i centri per l’impiego siano coinvolti nelle attività orientative permette di rendere ancora più stretto il collegamento tra mondo dell’istruzione-formazione e mondo del lavoro».
 
Sul territorio del CANAVESE ecco dove sono attivi gli sportelli per i giovani in cerca di lavoro:
 
IVREA - viale Liberazione COLLE BELLAVISTA (presso C.IA.C.) da lun a ven 9-13 - 0125/1865274 - sede.ivrea@ciacformazione.it
CUORGNE' - via Ivrea 100 (presso Centro per l'impiego) - 0124605421 - luisella.merlo@cittametropolitana.torino.it
IVREA - via Primo Levi 11 (presso Casa di carità) Lun- Mar 13-16; Mer 13-17; Gio 8-12/13-17; Ven 08-10 - 0125/644640 numero verde verde 800 901166 - cristina.bocca@casadicarita.org
IVREA - via Arborio 5 - (presso C.IA.C.) Lu-Me-Gi-Ve: 10-12/14-16; Ma: 14-18 - 0125/1865420 - p.mino@ciacformazione.it
RIVAROLO CANAVESE - corso Re Arduino 50 (presso C.IA.C.) Lu-Ma-Me-Gi: 9-13 / Gi-Ve: 14-16 - 0124/425064 - a.leva@ciaformazione.it
SAN BENIGNO CANAVESE - piazza Guglielmo Da Volpiano 2 - (presso Cnos fap Piemonte) - Lunedì 10-13; 14-18, Mercoledì 9-12; 13-16, Venerdì 10-13 e 14–18 - 011/9824311 - simona.silva@cnosfap.net
IVREA - corso Vercelli 138 - (presso Centro per l'impiego) - 0121325703 - emanuela.lo_torto@cittametropolitana.torino.it
Dove è successo
Cronaca
CUORGNE' - A migliaia in piazza per la Fiera di San Martino - VIDEO
CUORGNE
Una domenica di festa preceduta, lunedì, dalla giornata della sana alimentazione con i ragazzi delle scuole elementari
CANAVESE - Rifiuti e pezzi di auto abbandonati nei prati: sette persone indagate dai carabinieri
CANAVESE - Rifiuti e pezzi di auto abbandonati nei prati: sette persone indagate dai carabinieri
L'indagine, coordinata dai carabinieri della compagnia di Venaria, è nata nelle scorse settimane dopo il ritrovamento di paraurti, sedili e vecchi cerchioni abbandonati. Nei guai i titolari di due officine di Mappano e Leini
BUSANO-VALPERGA - Grave incidente stradale sulla provinciale: quattro persone ferite - FOTO E VIDEO
BUSANO-VALPERGA - Grave incidente stradale sulla provinciale: quattro persone ferite - FOTO E VIDEO
All'altezza della località Peretti si sono violentemente scontrate una Fiat Punto e una Fiat Panda. Quattro i feriti, due a bordo di un'auto e due a bordo dell'altra. La provinciale è stata chiusa al traffico
CALUSO - «In farmacia per i bambini» nella giornata dell'infanzia
CALUSO - «In farmacia per i bambini» nella giornata dell
Si tratta di un'iniziativa di sensibilizzazione sui diritti dei bambini e di raccolta di farmaci da banco e prodotti pediatrici
FELETTO - Vaccini, legalità e sanità: i temi di «Salute in Comune»
FELETTO - Vaccini, legalità e sanità: i temi di «Salute in Comune»
Inizialmente concepito come evento della durata di un mese, «Salute in Comune» si è evoluto in un progetto annuale
IVREA - 50 anni di matrimonio: festa al Giacosa
IVREA - 50 anni di matrimonio: festa al Giacosa
La Città di Ivrea, come ormai da tradizione, ha deciso di festeggiare tutte le coppie residenti a Ivrea che nel 2017 hanno raggiunto 50 anni di matrimonio
TRAGEDIA - Bull terrier sbrana addestratore in giardino
TRAGEDIA - Bull terrier sbrana addestratore in giardino
Indagini della procura di Ivrea. Il dramma a Monteu da Po, vicino Chivasso
TORINO-CERES - 19enne pestato dai bulli sul treno: i carabinieri hanno individuato uno degli aggressori
TORINO-CERES - 19enne pestato dai bulli sul treno: i carabinieri hanno individuato uno degli aggressori
Si tratta di un 18enne di Corio Canavese che è stato denunciato per lesioni. Ora i carabinieri di Mathi sono sulle tracce degli altri due complici che, probabilmente, sono stati altrettanto immortalati dalle telecamere di sicurezza
CASTELLAMONTE - Incidente stradale Filia: donna fuori pericolo
CASTELLAMONTE - Incidente stradale Filia: donna fuori pericolo
Illesi padre e figlio, rispettivamente di 39 e 12 anni, che erano a bordo dell'altra vettura coinvolta nel frontale
RIVAROLO - La chiesa del Gesù è tornata all'antico splendore - FOTO
RIVAROLO - La chiesa del Gesù è tornata all
Domenica la prima Divina Liturgia in rito bizantino celebrata dal Vicario Generale della Diocesi Ortodossa Romena
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore