LAVORO - Confindustria Canavese incontra gli studenti prossimi all'esame di maturità

| L’organizzazione degli industriali ha deciso di promuovere una serie di incontri per dare la possibilità ai giovani di confrontarsi con chi rappresenta il mondo delle imprese

+ Miei preferiti
LAVORO - Confindustria Canavese incontra gli studenti prossimi allesame di maturità
Per aiutare gli studenti canavesani e le loro famiglie a colmare il gap informativo tra il mondo della scuola e quello del lavoro, Confindustria Canavese sta effettuando un "tour" nelle scuole secondarie del territorio per incontrare direttamente i giovani che si apprestano a sostenere l'esame di maturità e che devono fare delle scelte importanti per il proprio futuro. Per questo l’organizzazione degli industriali ha deciso di promuovere una serie di incontri per dare la possibilità ai giovani di confrontarsi con chi rappresenta il mondo delle imprese e per cancellare anche qualche luogo comune, come ad esempio quello secondo cui il lavoro manca perché c’è la crisi. Un'affermazione imprecisa, anche perché nonostante alcuni settori produttivi stiano ancora stentando a riguadagnare la via della ripresa, ne esistono molti altri che hanno lasciato la crisi alle spalle ormai da tempo e nei quali il lavoro non manca, anzi, il problema, semmai, è contrario: ci sono molte aziende che fanno fatica a trovare figure professionali adeguate alle loro esigenze.
 
In Canavese, in particolare, esistono molte aziende solide, che operano in vari settori produttivi (ICT, meccatronica, meccanica, elettronica) che stanno implementando le proprie attività investendo in innovazione e tecnologia e che riscontrano forti difficoltà nel trovare candidati adatti ai profili ricercati. Sul territorio esiste un grande disallineamento tra domanda e offerta di lavoro: l’obiettivo di Confindustria Canavese è proprio quello di contribuire a superare questa distanza. Anche con molte altre attività che vedono coinvolti studenti, docenti, genitori e imprenditori con numeri di partecipanti fortemente in crescita anno dopo anno.
 
Confindustria Canavese, inoltre, mette in campo svariati progetti che interessano e coinvolgono anche gli studenti delle scuole superiori, con un occhio di riguardo per tutte quelle attività che rientrano nell’ambito dell’alternanza scuola lavoro. Attraverso il Gruppo Giovani Imprenditori, Confindustria Canavese realizza ogni anno progetti di impresa simulata grazie ai quali i giovani possono “imparare facendo”, sperimentando cioè cosa è la realtà di un’azienda e acquisendo competenze utili per il loro ingresso nel mondo del lavoro. Tra i progetti realizzati con gli istituti Superiori ci sono anche alcune iniziative ideate per sostenere la voglia di imprenditorialità dei giovani, mettendoli nelle condizioni di potersi esprimere e di fare emergere il proprio talento imprenditoriale. Rientra tra queste iniziative il progetto nazionale “La tua idea di impresa” una gara tra idee imprenditoriali elaborate dagli studenti, promossa quest’anno per la prima volta in Canavese dal Gruppo Giovani Imprenditori.
 
Non manca, infine, l’impegno con il mondo dell’università messo in pratica, ad esempio, attraverso la promozione del progetto nazionale di Confindustria “MImprendo” (una competizione nazionale tra team multidisciplinari di studenti universitari impegnati a sviluppare reali progetti innovativi proposti dalle aziende in tutto il territorio nazionale) e per mezzo di varie forme di collaborazione realizzate con il Politecnico di Torino e con l’Associazione per gli Insediamenti Universitari e l’Alta Formazione nel Canavese.
Dove è successo
Cronaca
IVREA - Cade dalla finestra mentre tenta di rientrare in casa: gravissima al Cto una donna di 37 anni
IVREA - Cade dalla finestra mentre tenta di rientrare in casa: gravissima al Cto una donna di 37 anni
A dare l'allarme, poco prima delle 20, sono stati alcuni vicini di casa che hanno sentito il tonfo nel cortile di fronte all'edificio. Cadendo, la donna ha anche sbattuto con violenza contro la pensilina in cemento del portoncino d'ingresso
TORINO-CERES - Con il furgone finisce sui binari: ferrovia in tilt
TORINO-CERES - Con il furgone finisce sui binari: ferrovia in tilt
Nessun ferito ma per permettere l'intervento dei mezzi di soccorso la ferrovia è rimasta operativa solo da Torino a Balangero
CASTELLAMONTE - I genitori di Gloria delusi dalla sentenza Abbattista
CASTELLAMONTE - I genitori di Gloria delusi dalla sentenza Abbattista
«Sono profondamente delusi - dice l'avvocato Caniglia - si aspettavano un epilogo diverso. In realtà siamo un po’ tutti delusi»
BAIRO - Trattore provoca una fuga di gas vicino alla birreria - FOTO
BAIRO - Trattore provoca una fuga di gas vicino alla birreria - FOTO
Per la messa in sicurezza hanno operato i vigili del fuoco di Castellamonte e Ivrea, oltre ai colleghi del nucleo Nbcr di Torino
BUSANO - Incidente sul lavoro: operaio di Rivara resta con una mano schiacciata nella pressa - FOTO
BUSANO - Incidente sul lavoro: operaio di Rivara resta con una mano schiacciata nella pressa - FOTO
A dare l'allarme sono stati i colleghi di lavoro che hanno prestato le prime cure all'operaio. Sul posto l'equipe medica della croce rossa di Rivarolo Canavese ha stabilizzato le condizioni dell'uomo prima del trasporto in elicottero al Cto
IVREA - Dopo il fallimento, presidio dei lavoratori Comital di Volpiano davanti al tribunale
IVREA - Dopo il fallimento, presidio dei lavoratori Comital di Volpiano davanti al tribunale
Le Rsu sindacali contestano la decisione del tribunale eporediese che il 19 giugno ha decretato il fallimento della storica azienda di Volpiano rigettando l'ipotesi della continuità produttiva. Ora a rischio c'è anche la cassa integrazione
BORGARO - Telecamere sulle divise della polizia municipale - FOTO
BORGARO - Telecamere sulle divise della polizia municipale - FOTO
E' stato presentato davanti al municipio il nuovo Fiat Qubo. Costato quasi 20mila euro, funzionerà da «ufficio mobile»
MAPPANO - Vendono kebab rubando la corrente dalla rete pubblica: arrestati dai carabinieri
MAPPANO - Vendono kebab rubando la corrente dalla rete pubblica: arrestati dai carabinieri
Sono stati controllati dai militari dell'Arma in via Galileo Galilei a bordo di un furgone in sosta adibito per la vendita di kebab, alimentato con un allacciamento abusivo alla rete elettrica pubblica. Entrambi ora sono ai domiciliari
CANAVESE - «Ufo» e caccia: l'aeronautica, per ora, non risponde
CANAVESE - «Ufo» e caccia: l
La procura di Ivrea ha chiesto lumi ai militari per capire se, quella sera, c'era un'esercitazione sui cieli del Canavese
LEINI - Le scatolette di tonno Rio Mare rubate, donate alla Caritas
LEINI - Le scatolette di tonno Rio Mare rubate, donate alla Caritas
I carabinieri hanno consegnato il tonno (insieme ad altri generi alimentari) alla Caritas di zona che assiste decine di famiglie
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore