LAVORO - Confindustria Canavese incontra gli studenti prossimi all'esame di maturità

| L’organizzazione degli industriali ha deciso di promuovere una serie di incontri per dare la possibilità ai giovani di confrontarsi con chi rappresenta il mondo delle imprese

+ Miei preferiti
LAVORO - Confindustria Canavese incontra gli studenti prossimi allesame di maturità
Per aiutare gli studenti canavesani e le loro famiglie a colmare il gap informativo tra il mondo della scuola e quello del lavoro, Confindustria Canavese sta effettuando un "tour" nelle scuole secondarie del territorio per incontrare direttamente i giovani che si apprestano a sostenere l'esame di maturità e che devono fare delle scelte importanti per il proprio futuro. Per questo l’organizzazione degli industriali ha deciso di promuovere una serie di incontri per dare la possibilità ai giovani di confrontarsi con chi rappresenta il mondo delle imprese e per cancellare anche qualche luogo comune, come ad esempio quello secondo cui il lavoro manca perché c’è la crisi. Un'affermazione imprecisa, anche perché nonostante alcuni settori produttivi stiano ancora stentando a riguadagnare la via della ripresa, ne esistono molti altri che hanno lasciato la crisi alle spalle ormai da tempo e nei quali il lavoro non manca, anzi, il problema, semmai, è contrario: ci sono molte aziende che fanno fatica a trovare figure professionali adeguate alle loro esigenze.
 
In Canavese, in particolare, esistono molte aziende solide, che operano in vari settori produttivi (ICT, meccatronica, meccanica, elettronica) che stanno implementando le proprie attività investendo in innovazione e tecnologia e che riscontrano forti difficoltà nel trovare candidati adatti ai profili ricercati. Sul territorio esiste un grande disallineamento tra domanda e offerta di lavoro: l’obiettivo di Confindustria Canavese è proprio quello di contribuire a superare questa distanza. Anche con molte altre attività che vedono coinvolti studenti, docenti, genitori e imprenditori con numeri di partecipanti fortemente in crescita anno dopo anno.
 
Confindustria Canavese, inoltre, mette in campo svariati progetti che interessano e coinvolgono anche gli studenti delle scuole superiori, con un occhio di riguardo per tutte quelle attività che rientrano nell’ambito dell’alternanza scuola lavoro. Attraverso il Gruppo Giovani Imprenditori, Confindustria Canavese realizza ogni anno progetti di impresa simulata grazie ai quali i giovani possono “imparare facendo”, sperimentando cioè cosa è la realtà di un’azienda e acquisendo competenze utili per il loro ingresso nel mondo del lavoro. Tra i progetti realizzati con gli istituti Superiori ci sono anche alcune iniziative ideate per sostenere la voglia di imprenditorialità dei giovani, mettendoli nelle condizioni di potersi esprimere e di fare emergere il proprio talento imprenditoriale. Rientra tra queste iniziative il progetto nazionale “La tua idea di impresa” una gara tra idee imprenditoriali elaborate dagli studenti, promossa quest’anno per la prima volta in Canavese dal Gruppo Giovani Imprenditori.
 
Non manca, infine, l’impegno con il mondo dell’università messo in pratica, ad esempio, attraverso la promozione del progetto nazionale di Confindustria “MImprendo” (una competizione nazionale tra team multidisciplinari di studenti universitari impegnati a sviluppare reali progetti innovativi proposti dalle aziende in tutto il territorio nazionale) e per mezzo di varie forme di collaborazione realizzate con il Politecnico di Torino e con l’Associazione per gli Insediamenti Universitari e l’Alta Formazione nel Canavese.
Cronaca
CUORGNE' - Incendio devasta un deposito di legna vicino al Ponte Vecchio - FOTO
CUORGNE
Il pronto intervento delle squadre dei vigili del fuoco ha evitato che le fiamme potessero estendersi anche al resto dell'abitazione
RUEGLIO - Richiedente asilo minaccia e insulta la sindaca del paese
RUEGLIO - Richiedente asilo minaccia e insulta la sindaca del paese
Il caso segnalato ai carabinieri. L'uomo sarebbe in attesa di ricevere un contributo dal consorzio socio assistenziale
CHIVASSO - Nessun maltrattamento all'asilo: maestra prosciolta
CHIVASSO - Nessun maltrattamento all
Le accuse a carico della donna, scattate dopo un esposto presentato da alcuni genitori, sono risultate insussistenti
VOLPIANO - Armati di pistola rapinano un camionista fermo nel parcheggio e scappano con il prezioso carico del tir
VOLPIANO - Armati di pistola rapinano un camionista fermo nel parcheggio e scappano con il prezioso carico del tir
Torna a colpire anche in Canavese la banda dei tir che rapina i camionisti fermi nei parcheggi. A Volpiano i malviventi hanno assaltato un camion fermo in via Brandizzo, nella zona industriale della cittadina. Bottino in bobine di rame
FELETTO - Spaventoso incidente stradale sulla 460: ferita una donna di Rivarolo Canavese - FOTO
FELETTO - Spaventoso incidente stradale sulla 460: ferita una donna di Rivarolo Canavese - FOTO
La donna era diretta verso Bosconero. Per fortuna, nell’uscire di strada, la vettura non ha centrato altri mezzi in transito. La 39enne è stata soccorsa dal personale del 118 che l’ha trasportata in ambulanza all’ospedale di Ciriè
VOLPIANO - Raggira una suora e si fa consegnare 7200 euro: condannata
VOLPIANO - Raggira una suora e si fa consegnare 7200 euro: condannata
Una ragazza di 27 anni residente a Volpiano è stata condannata in primo grado dal tribunale di Ivrea ad otto mesi
CASELLE - Dall'inverno il volo diretto che collega Torino con Chisinau
CASELLE - Dall
Come anticipato nei mesi scorsi, la compagnia aerea Wizz Air continua ad ampliare la propria presenza sullo scalo di Caselle
VALPERGA - Incendio in officina: intervento dei vigili del fuoco
VALPERGA - Incendio in officina: intervento dei vigili del fuoco
Per fortuna da una ditta vicina si sono accorti del fumo e sono subito intervenuti con gli estintori per domare le fiamme
MASINO - In anteprima la Mostra della Ceramica di Castellamonte
MASINO - In anteprima la Mostra della Ceramica di Castellamonte
Questa sera dalle 18 alle 22 gli ospiti potranno vedere in anteprima alcuni pezzi degli artisti che esporranno alla Mostra
CANDIA CANAVESE - Pescatori di frodo nel lago: reti lungo il corso d'acqua per prendere i pesci. Multe per 5000 euro - FOTO
CANDIA CANAVESE - Pescatori di frodo nel lago: reti lungo il corso d
Come previsto dalla legge 154 del 2016 gli attrezzi sono stati confiscati e sono state sequestrate 9 reti da pesca tipo panterina non tramagliate, per una lunghezza totale di oltre 500 metri, non conformi al regolamento di pesca del Comune
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore