LAVORO IN CANAVESE - 13 posti disponibili a Ivrea grazie ai progetti di Comune e Compagnia San Paolo

| La Cittą di Ivrea, con il contributo della Compagnia di San Paolo di Torino, promuove due progetti per cittadini in situazione di difficoltą dipendente dalla crisi occupazionale

+ Miei preferiti
LAVORO IN CANAVESE - 13 posti disponibili a Ivrea grazie ai progetti di Comune e Compagnia San Paolo
La Città di Ivrea, con il contributo della Compagnia di San Paolo di Torino, promuove due progetti per cittadini in situazione di difficoltà dipendente dalla crisi occupazionale, coinvolgendoli in attività retribuite attraverso lo strumento del voucher di lavoro accessorio. Le attività lavorative svolte, che avranno come riferimento la promozione e la cura della comunità civica, saranno le seguenti: pulizia e manutenzione di edifici, giardini, strade, parchi e monumenti; supporto all’organizzazione di manifestazioni sportive, culturali, fieristiche  o caritatevoli; attività di cura dei luoghi del territorio. 
 
Il primo progetto si rivolge a cittadini italiani e stranieri con regolare permesso di soggiorno residenti nel Comune di Ivrea. I cittadini dovranno essere disoccupati e in possesso di una certificazione Isee non superiore a 25 mila euro. 
Le figure richieste sono le seguenti:
• 4 generici per i quali sono sufficienti i requisiti succitati;
• 2 muratori;
• 1 fabbro;
• 2 decoratori;
• 1 autista in possesso di patente C e di abilitazioni per la conduzione di gru per autocarro e per la movimentazione di piattaforme di lavoro mobili elevabili.
 
Il secondo progetto, sempre realizzato con il contributo della Compagnia di San Paolo, realizzato in collaborazione con il Consorzio Servizi Sociali IN.RE.TE., è rivolto a tre cittadini residenti in uno dei Comuni ubicati nell'ambito territoriale di riferimento dell'Ente gestore dei servizi socio-assistenziali, ad eccezione del Comune di Ivrea, e li coinvolgerà in attività di carattere solidale retribuite attraverso lo strumento del voucher di lavoro accessorio. Questo progetto si rivolge a giovani con meno di 29 anni, inoccupati ed in cerca di prima occupazione oppure iscritti a corsi universitari, italiani e stranieri con regolare permesso di soggiorno.
 
Per ogni lavoratore è previsto un impiego massimo di 400 ore, con un orario flessibile, che sarà definito in base alle esigenze dell’ente. Le persone selezionate saranno retribuite con i voucher di lavoro accessorio del valore nominale pari a € 10,00 comprensivi delle quote destinate a Inail e Inps, per un valore netto equivalente a € 7,50. A ogni prestatore verrà corrisposto un buono per ogni ora di lavoro, per un totale a fronte dello svolgimento di tutte le 400 ore previste, di un importo lordo di € 4.000,00, pari ad un importo netto di € 3.000,00.
 
Le domande di adesione all’iniziativa, con la relativa documentazione richiesta dal bando,  dovranno essere presentate nei giorni 12 e 13 dicembre dalle ore 9.00 alle ore 12.30 presso il Servizio Politiche del Lavoro – via Cardinal Fietta 3 Ivrea – primo piano. Per ulteriori informazioni sul bando e per la relativa modulistica è possibile rivolgersi al Servizio Politiche per il Lavoro della Città di Ivrea (0125/4101 - ufficiolavoro@comune.ivrea.to.it).
Cronaca
GIRO D'ITALIA - Task force dei soccorsi per la sicurezza di tutti
GIRO D
Le associazioni Anpas del Canavese organizzano l'assistenza nei Comuni di Locana, Noasca e Ceresole e di tutta la valle Orco
IVREA - Lo Storico Carnevale di Ivrea alla Tate Modern di Londra
IVREA - Lo Storico Carnevale di Ivrea alla Tate Modern di Londra
Grazie al libro La leggenda di Violetta, scritto da Andrea Capello. L'elaborato verrą esposto per la fiera del libro OffPrints
SANITA' - Incentivi ai medici che vanno a lavorare nei piccoli Comuni o in montagna: via libera del Governo
SANITA
Il provvedimento č contenuto nel decreto Calabria, la cui conversione č in questi giorni all'esame del Parlamento. Il testo prevede modalitą e forme di incentivo per i medici di famiglia inseriti nelle graduatorie per garantire il servizio
BORGARO - Pitbull morde in faccia un bimbo della scuola materna
BORGARO - Pitbull morde in faccia un bimbo della scuola materna
Il piccolo č stato poi portato all'ospedale di Cirič, dove č stato dimesso nel tardo pomeriggio con una prognosi di 15 giorni
CASTELLAMONTE - La scuola ha ricordato Alessandro Chiantaretto
CASTELLAMONTE - La scuola ha ricordato Alessandro Chiantaretto
Il capogruppo degli Alpini, molto attivo in cittą, č scomparso improvvisamente a metą marzo. Seguiva anche l'orto scolastico
CASTELLAMONTE - La «Maliarosa» fa bella mostra di sč in vetrina - FOTO
CASTELLAMONTE - La «Maliarosa» fa bella mostra di sč in vetrina - FOTO
Si trova all'interno della pasticceria Pan Belmonte di Castellamonte, proprio di fronte al municipio della cittą della ceramica
CUORGNE' - I bimbi della scuola elementare di Priacco «salutano» il Giro d'Italia - FOTO
CUORGNE
Č stato l'assessore allo sport Davide Pieruccini del Comune di Cuorgnč a tenere a battesimo lo striscione realizzato dai trentadue alunni della scuola
SANITA' - Parto record nonostante una cisti di 18 centimetri nella milza: salvate mamma e bimba di Cuorgnč
SANITA
Una staffetta medica multidisciplinare degli ospedali Sant'Anna e Molinette della Cittą della Salute di Torino ha salvato la giovane mamma di Cuorgnč e la neonata. E' il secondo caso al mondo di questo tipo che si conclude positivamente
IVREA - Il nuovo logo di Tecnologic@mente č firmato Olivetti
IVREA - Il nuovo logo di Tecnologic@mente č firmato Olivetti
Il nuovo logo apre un nuovo percorso che vedrą evolvere, nei mesi, tutte le attivitą della Fondazione Natale Capellaro
FORNO - Paura per un escursionista poi ritrovato sano e salvo
FORNO - Paura per un escursionista poi ritrovato sano e salvo
Dopo quasi un'ora dall'allarme, i vigili del fuoco sono riusciti a contattare l'uomo attraverso il telefono cellulare
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore