LEINI - 2000 Testimoni di Geova attesi all'assemblea annuale

| Sabato 1 ottobre quasi 2000 Testimoni di Geova dell’Alto Canavese, zona di Ivrea e Valle d’Aosta si ritroveranno a Leinì

+ Miei preferiti
LEINI - 2000 Testimoni di Geova attesi allassemblea annuale
Sabato 1 ottobre quasi 2000 Testimoni di Geova dell’Alto Canavese, zona di Ivrea e Valle d’Aosta parteciperanno all’assemblea autunnale a Leinì. Il tema di questa assemblea è "Continuiamo ad amare Geova" e si basa su Matteo cap. 22, vs. 37 dove Gesù dice che quello di amare Dio con tutto il cuore, l’anima e la mente è il più grande comandamento. 
 
L’assemblea aiuterà i presenti a mostrare amore per Dio in misura più piena anche nel modo in cui trattano gli altri; questo è tanto più importante in un mondo nel quale l'amore altruistico è sempre più raro. L’amore per Dio, infatti, deve anche portare a compiere azioni degne e coerenti nei confronti del prossimo, chiunque esso sia: familiari, vicini, fratelli, sorelle, ma anche estranei.
 
Ecco alcuni degli argomenti che verranno trattati durante il programma: la mattina alle ore 10,00 “Ricordiamo il più grande comandamento” metterà in risalto perché l’amore per Dio è essenziale; alle 11,05 sarà chiarita la stretta relazione tra l’amore per Dio e quello per il prossimo con il discorso “Chi ama Dio ami anche il suo fratello”.
 
Le attività del mattino si concluderanno con l’atteso momento del battesimo per immersione introdotto, alle 11,35, da un discorso rivolto ai battezzandi dal tema: “Seguite attentamente le sue orme… dopo il battesimo”. I lavori dell’assemblea riprenderanno nel pomeriggio alle 13,30 con alcune esperienze di vita vissuta e alle 14,15 sarà ricordata ai genitori la seria responsabilità affidata loro da Dio nei confronti dei loro piccoli con l’argomento, “Genitori, insegnate ai vostri figli ad amare Geova; alle 14,30 un’esortazione indirizzata direttamente ai giovani, “Ragazzi, dimostrate che Geova è il vostro migliore Amico”; l’ultimo discorso alle 14,55 porrà l’accento sulla necessità di mantenere saldo l’amore per Geova: “Non perdiamo ‘l’amore che avevamo in principio’“.
 
Le sessioni dell’assemblea inizieranno alle 9,40 e termineranno alle 15,55; sono tutte aperte al pubblico e l’ingresso è libero. Non si fanno mai collette.
Cronaca
PAVONE-MERCENASCO - Lavori in corso, chiudono due strade provinciali
PAVONE-MERCENASCO - Lavori in corso, chiudono due strade provinciali
Il servizio viabilità della Città metropolitana di Torino informa di alcune limitazioni al traffico sulle strade del Canavese a seguito di due cantieri
OZEGNA - Il commosso addio a nonna Olga: aveva 107 anni
OZEGNA - Il commosso addio a nonna Olga: aveva 107 anni
Nonna Olga, nata in Francia ma originaria del Canavese, iniziò a lavorare ad appena undici anni nel lanificio di Castellamonte
FAVRIA - L'addio della comunità a Giovanni Cena
FAVRIA - L
I funerali avranno luogo in Favria venerdì 22 alle 10 nella chiesa parrocchiale del paese. Veglia di preghiera nella stessa chiesa giovedì 21 alle 20.30
CHIVASSO - Giovani fidanzati spacciano marijuana: un arresto e una denuncia
CHIVASSO - Giovani fidanzati spacciano marijuana: un arresto e una denuncia
I carabinieri di Castiglione hanno arrestato uno studente 18enne, residente a Chivasso, e denunciato la fidanzata di 17
LOMBARDORE - Minaccia la figlia con un'accetta: 83enne denunciato
LOMBARDORE - Minaccia la figlia con un
Durante il sopralluogo dell'abitazione, i carabinieri hanno recuperato due pistole che l'uomo si era fabbricato artigianalmente
CANAVESE - A scuola con quattro coltelli: ragazzino delle medie «disarmato» dal preside
CANAVESE - A scuola con quattro coltelli: ragazzino delle medie «disarmato» dal preside
Un ragazzino di seconda media, che frequenta una scuola dell'alto Canavese, l'altra mattina si è presentato in classe «armato» con quattro coltelli a serramanico. Li aveva nascosti nel giubbotto forse per impressionare i compagni
CANAVESE - La battaglia delle arance con le palline di spugna
CANAVESE - La battaglia delle arance con le palline di spugna
Iniziativa benefica promossa nell'ambito del progetto per le famiglie e i bambini «Giochiamo Insieme con Mamma e/o Papà»
FORNO CANAVESE - Sesso nel circolo privato: la polizia sequestra il locale e denuncia il presidente
FORNO CANAVESE - Sesso nel circolo privato: la polizia sequestra il locale e denuncia il presidente
Sabato scorso, nell'ambito di un controllo disposto dal questore di Torino al quale hanno partecipato agenti del commissariato di Ivrea e della divisione Pas della questura, è stato controllato un circolo privato di Forno Canavese
BORGARO-TORINO - Guida ubriaco e senza una gomma: 32enne di Chivasso nei guai
BORGARO-TORINO - Guida ubriaco e senza una gomma: 32enne di Chivasso nei guai
Un 32enne di Chivasso è finito nei guai, la notte scorsa, lungo la tangenziale nord di Torino, fermato completamente ubriaco
CARNEVALE IVREA - Ospite la Fanfara a cavallo della Polizia di Stato
CARNEVALE IVREA - Ospite la Fanfara a cavallo della Polizia di Stato
Erede e custode delle più antiche tradizioni della cavalleria, la Fanfara della Polizia sfilerà dall'alto dei cavalli grigi nelle vie del centro cittadino al seguito del Corteo Storico
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore