LEINI - Arsenale in casa: un altro arresto dei carabinieri

| Quarto ritrovamento in pochi mesi. Le armi, secondo i militari, destinate alla criminalità organizzata torinese

+ Miei preferiti
LEINI - Arsenale in casa: un altro arresto dei carabinieri
Continua l’attività di contrasto contro i furti e le rapine da parte dei carabinieri del comando provinciale di Torino. Negli ultimi mesi l’attività ha permesso di individuare quattro depositi di armi ed esplosivi gestiti da insospettabili guardiani. Le armi e il tritolo erano destinati, con ogni probabilità, alla criminalità organizzata torinese. I militari sono al lavoro per stabilire a cosa servissero le armi e se siano già state utilizzate in passato per fatti di sangue.
 
L’ultimo arsenale è stato scoperto ieri dai carabinieri di Leinì. I militari hanno arrestato Gianpiero Racca, 52 anni, di Settimo Torinese, operaio tornista. A casa del Racca i militari hanno sequestrato una carabina ad aria compressa marca GAMO modificata, un bossolo calibro 357 Magnum + un proiettile calibro 357 Magnum, la canna di una pistola a tamburo.
 
All’interno del garage dell'abitazione, invece, dentro il cassetto del banco da lavoro, i carabinieri agli ordini del maresciallo Ivan Pira hanno rinvenuto e sequestrato:
 
una carabina monocanna marca Vincenzo Bernardelli calibro 357 Magnum non censita in banca dati, montante ottica di precisione, con canna tagliata artigianalmente e ridotta a cm 4,5.
Due silenziatori artigianali di cui uno di colore nero e l’altro di colore grigio chiaro, entrambi collocabili alla canna della carabina monocanna marca Vincenzo Bernardelli calibro 357 Magnum; 
4 cilindri in alluminio (tre con pellicola di colore azzurro ed uno avvolto nella carta di colore nero) adattabili per la costruzione di silenziatori da arma da fuoco;
un’ottica per carabina, priva di marca;
un tamburo da pistola (da sei colpi), presumibilmente calibro 22, prodotto artigianalmente;
un'ottica marca KALMIZAR, per carabina;
un ottica marca GAMO, per carabina;
70 munizioni calibro 357 Magnum;
50 cartucce calibro 20 a palla spezzata, marca FIOCCHI;
2 cartucce calibro 20 a palla unica, marca FIOCCHI;
1 cartuccia calibro 6,5 X 57;
2 bossoli calibro 308 WINCHESTER;
40 cartucce calibro 6,35, marca BROWNIG.
una pistola a tamburo sprovvista di matricola e marca, completamente arrugginita, smontata, non funzionante, dell’epoca dell’anteguerra;
un visore notturno marca WATERPROOF, 4 X 68 di fabbricazione Biellorussa, provvisto di custodia in pelle;
un otturatore da carabina privo di matricola e marca;
un fucile combinato a tre canne marca MERKEL modello DRILLING calibro  20/6,5 X 57R con montata ottica marca SCHMIDT & BENDER.
 
L’arrestato ha dichiarato ai miliari di essere l’artefice dei silenziatori artigianali. I carabinieri di Leini già a maggio e febbraio di quest'anno hanno scoperto due arsenali a disposizione della malavita, custoditi da insospettabili. 
Cronaca
BROSSO - La montagna va a fuoco: gli incendi a quota 1700
BROSSO - La montagna va a fuoco: gli incendi a quota 1700
Vigili del fuoco e Aib impegnati a domare i roghi. Chiesto anche l'intervento dell'elicottero. Fiamme favorite dal vento
IVREA - Scandalo protesi: l'azienda sanitaria del Canavese contatta i pazienti operati
IVREA - Scandalo protesi: l
«Per estremo scrupolo tutti gli utenti ai quali è stata impiantata la protesi di ginocchio Ceraver tra il 2014 e il 2017 saranno contattati dall'Asl per dare loro la massima assicurazione in merito alla qualità del dispositivo impiantato»
BORGARO-TORINO - Incidente stradale: scontro tra una cisterna, un camion e due auto. Tangenziale in tilt - FOTO
BORGARO-TORINO - Incidente stradale: scontro tra una cisterna, un camion e due auto. Tangenziale in tilt - FOTO
Tangenziale nord bloccata, questa mattina, a causa di un incidente stradale che si è verificato appena dopo lo svincolo di Borgaro Torinese in direzione Venaria Reale. Quattro i mezzi coinvolti. Una persona ferita
CANAVESANA - Si blocca il passaggio a livello Rfi: ritardi di 30 minuti
CANAVESANA - Si blocca il passaggio a livello Rfi: ritardi di 30 minuti
Un problema a un passaggio a livello di Rfi, per ragioni di sicurezza, ha temporaneamente bloccato la circolazione
FAVRIA - In bici per riscoprire le bellezze del paese - FOTO
FAVRIA - In bici per riscoprire le bellezze del paese - FOTO
Domenica 17 settembre la Pro Loco di Favria, con il patrocinio del Comune, ha organizzato l'ormai consueta biciclettata
LEINI-CASTELLAMONTE - Guasto al bus: gli studenti del liceo restano a piedi
LEINI-CASTELLAMONTE - Guasto al bus: gli studenti del liceo restano a piedi
La corsa da Leini delle 7.35 è saltata. Quando Gtt ha trovato un bus sostitutivo, gli studenti si erano già arrangiati
IVREA - Protesi scadenti: pazienti utilizzati come cavie anche in Canavese. L'inchiesta sui medici si allarga
IVREA - Protesi scadenti: pazienti utilizzati come cavie anche in Canavese. L
Si allarga anche al Canavese, e in particolare a Ivrea, l'inchiesta della procura di Monza sulle protesi scadenti utilizzate in alcune cliniche grazie a medici compiacenti. Dalle intercettazioni è emerso un quadro drammatico
AUTOSTRADA A4 - Camion tampona auto: due persone ferite
AUTOSTRADA A4 - Camion tampona auto: due persone ferite
A causa dell'incidente, tra le 15 e le 17, si sono formate lunghe code sull'autostrada in direzione Milano. Due corsie chiuse
CASELLE - La Grecia è più vicina: in arrivo il volo per Atene
CASELLE - La Grecia è più vicina: in arrivo il volo per Atene
L'aeroporto di Caselle e la compagnia aerea Aegean annunciano il nuovo collegamento per la capitale della Grescia da giugno 2018
RIVAROLO-FAVRIA - Incidente stradale provoca una fuga di gas
RIVAROLO-FAVRIA - Incidente stradale provoca una fuga di gas
Una Renault Clio condotta da una ragazza di 21 anni residente a Rivarolo, si è schiantata sul lato destro della provinciale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore