LEINI - Baby vandali devastano la «Cittadella dello Sport»: denunciati dai carabinieri

| Sono tre studenti minorenni. Uno era gią stato denunciato

+ Miei preferiti
LEINI - Baby vandali devastano la «Cittadella dello Sport»: denunciati dai carabinieri
I carabinieri della di Leinì hanno denunciato, domenica scorsa, tre studenti minorenni, tra i 14 e i 17 anni, per danneggiamento aggravato in concorso e invasione di terreni ed edifici. Con loro c’erano anche sette ragazzini, tra i 10 e i 14 anni, che non sono imputabili. Sono stati sopresi dai militari all’interno della “Cittadella dello sport”, di via Volpiano, di proprietà del comune di Leinì. Hanno danneggiato la recinzione metallica, 4  porte, 4 lampade, 4 estintori e hanno spaccato un televisore. Avrebbero agito "per noia", per trascorrere una domenica diversa.

In settimana i ragazzi coinvolti andranno a ripulire e pagheranno i danni. Uno dei ragazzi fermati era uno dei responsabili dell’incendio al parco giochi a Leini, avvenuto il 19 luglio 2014. Era stato un atto vandalico in piena regola che aveva distrutto le giostre dei bambini al parco pubblico San Valentino. Per quell’episodio i carabinieri avevano identificato e denunciato tre minorenni.

Galleria fotografica
LEINI - Baby vandali devastano la «Cittadella dello Sport»: denunciati dai carabinieri - immagine 1
LEINI - Baby vandali devastano la «Cittadella dello Sport»: denunciati dai carabinieri - immagine 2
LEINI - Baby vandali devastano la «Cittadella dello Sport»: denunciati dai carabinieri - immagine 3
LEINI - Baby vandali devastano la «Cittadella dello Sport»: denunciati dai carabinieri - immagine 4
LEINI - Baby vandali devastano la «Cittadella dello Sport»: denunciati dai carabinieri - immagine 5
LEINI - Baby vandali devastano la «Cittadella dello Sport»: denunciati dai carabinieri - immagine 6
Cronaca
CASTELLAMONTE - Vigili del fuoco salvano una persona caduta in casa - FOTO
CASTELLAMONTE - Vigili del fuoco salvano una persona caduta in casa - FOTO
Poi l'uomo č stato affidato alle cure del 118 e trasportato in ospedale
VOLPIANO - Dentista di 57 anni trovato morto in una palestra
VOLPIANO - Dentista di 57 anni trovato morto in una palestra
Il ritrovamento č avvenuto ieri intorno alle 13. Inutili tutti i soccorsi. Indagini in corso da parte dei carabinieri
CANAVESE - Aci nelle scuole: l'educazione stradale spiegata ai ragazzi
CANAVESE - Aci nelle scuole: l
In occasione della «Giornata Mondiale in memoria delle vittime della strada», fissata per domenica 18 novembre, l'ACI e l’Automobile Club di Ivrea hanno organizzato diverse iniziative
CUCEGLIO - La «Sveglia» per la commemorazione del IV Novembre
CUCEGLIO - La «Sveglia» per la commemorazione del IV Novembre
La musica, il cibo, la Santa Messa e una toccante cerimonia
RIVAROLO - «Sentieri di cinema», incontri alla Biblioteca Comunale
RIVAROLO - «Sentieri di cinema», incontri alla Biblioteca Comunale
L'iniziativa culturale propone un tema ogni serata tracciato dalla visione di scene di film
CARNEVALE DI IVREA - Chi sono Generale, Sostituto e Podestą
CARNEVALE DI IVREA - Chi sono Generale, Sostituto e Podestą
Sono stati svelati in municipio, l'altra mattina, i personaggi maschili dell'edizione 2019 dello Storico Carnevale di Ivrea
CUORGNE' - Torna il tradizionale appuntamento con la Fiera di San Martino
CUORGNE
Domenica 18 novembre a Cuorgnč č in programma la tradizionale Fiera di San Martino, patrocinata dalla Cittą Metropolitana di Torino
OZEGNA - Una lezione speciale con gli Aib per i bimbi delle scuole
OZEGNA - Una lezione speciale con gli Aib per i bimbi delle scuole
Una "mission", quella dei volontari, svolta spesso nell'ombra ma importantissima nei momenti di emergenza
SCOSSA DI TERREMOTO IN CANAVESE MAGNITUDO 2.2: E' LA TERZA IN 60 GIORNI
SCOSSA DI TERREMOTO IN CANAVESE MAGNITUDO 2.2: E
Un'altra scossa di terremoto in Canavese. La terza in due mesi. Anche questa lieve, per fortuna, rilevata dai sismologi dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia al confine tra i territori comunali di Locana e di Ribordone
OMICIDIO DI RIVAROLO - Ridotta la pena in Appello a Mario Perri
OMICIDIO DI RIVAROLO - Ridotta la pena in Appello a Mario Perri
La Corte d'Appello ha ridotto la condanna nei confronti di Mario Perri, killer del panettiere di Feletto, Pierpaolo Pomatto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore