LEINI-CASELLE - Tutti a firmare per uno svincolo sicuro

| Residenti e automobilisti impegnati in una petizione per convincere la città metropolitana ad avviare i lavori

+ Miei preferiti
LEINI-CASELLE - Tutti a firmare per uno svincolo sicuro
Convincere la Città metropolitana dove la Provincia ha fallito. Ovvero mettere in sicurezza il raccordo di intersezione tra la ex statale 460 del Canavese e la provinciale 10, Leini-Caselle. Visto che i Comuni latitano, i residenti hanno deciso di fare da soli. Residenti e automobilisti, ovviamente, che ogni giorno percorrono quella strada. Così, da Facebook, è partita una raccolta firme: destinataria la città metropolitana. «I sottoscritti cittadini segnalano l’elevata pericolosità del raccordo stradale in oggetto e l’impossibilità di immissione sulla Sp 10 senza causare grave pericolo per le auto in transito - scrivono i firmatari - le lunghissime code che si formano in ora di punta all’uscita della ex statale 460 creano inoltre pericolo ed intralcio alla circolazione dell’arteria stessa».
 
I cittadini firmatari chiedono vengano intrapresi opportuni interventi, quali ad esempio, la realizzazione di due rotonde di immissione, volte sia a limitare la pericolosità del tratto in oggetto (a seguito di passati incidenti anche mortali) sia a fluidificare il traffico su entrambe le strade ed evitare ingorghi, costantemente presenti alle ore di punta. Senza contare che lo svincolo è attualmente privo di illuminazione. 
 
I promotori dell'iniziativa hanno anche scritto direttamente al vicesindaco della città metropolitana, Alberto Avetta (già assessore ai lavori pubblici della vecchia Provincia). «Andate tutti a firmare e portate parenti ed amici, tutti insieme convinceremo la Città Metropolitana a mettere in sicurezza il pericolosissimo incrocio. Si eviteranno incidenti e si salveranno delle vite. Costruiscono rotonde dove il traffico non è nemmeno un decimo di quella strada, ma noi li convinceremo che li è necessaria».
 
Come detto la protesta, più che legittima, ha superato le barriere di Facebook. Ora si può firmare in diversi punti di raccolta. Eccoli:
 
A Leini
- presso la scuola elementare "Anna Frank"
- "la bela bignola" di via Lombardore 15,
- "Ciocolart Leinì", in via Volpiano 92,
- bar "San Giacomo" in via Papa Giovanni XXIII 2
- "Geco Move", presso la cittadella dello sport,
- "Ballesio Cioccolato", Viale Europa 57, 
- "Unipol-Sai" assicurazioni, via Carlo Alberto 69
- "Tabaccheria Camellino", via Bonis 10
-"Filofilà", viale Europa 38b (Betulle)
-"Excelsior cafè", piazza Vittorio Emanuele 18
 
A Caselle
- "Art Decò" caffetteria, via Torino 33.
Galleria fotografica
LEINI-CASELLE - Tutti a firmare per uno svincolo sicuro - immagine 1
Cronaca
VOLPIANO - Elicottero caduto, il ricordo dei carabinieri periti - FOTO
VOLPIANO - Elicottero caduto, il ricordo dei carabinieri periti - FOTO
Oggi pomeriggio a Volpiano, il comandante Generale dell’Arma, Generale Tullio Del Sette ha ricordato i militari morti
LEINI - L'eccellenza del centro medico della Juve per «Gli Amici di Matteo»
LEINI - L
Al centro di Leini de «Gli Amici di Matteo», un'equipe si occuperà della riabilitazione logopedica e neuropsicomotoria
SICUREZZA - Guardia di Finanza e Soccorso Alpino uniscono le forze
SICUREZZA - Guardia di Finanza e Soccorso Alpino uniscono le forze
È stato siglato oggi un protocollo d'intesa per rafforzare la collaborazione nelle attività operative e di soccorso in montagna
IVREA - Ghiaccio sui marciapiedi: decine di feriti in ospedale
IVREA - Ghiaccio sui marciapiedi: decine di feriti in ospedale
E' il bilancio favorito dal mancato spargimento di sale su strade e marciapiedi. Il Comune è rimasto senza scorte di sale...
CASTELLAMONTE - Le tazzine artistiche vanno di nuovo in trasferta - FOTO
CASTELLAMONTE - Le tazzine artistiche vanno di nuovo in trasferta - FOTO
«Espresso and Cappuccino Cup», la mostra nata a Castellamonte, va nuovamente in trasferta, questa volta al Museo Internazionale Design Ceramico di Laveno-Mombello
SAN GIORGIO - Monossido: la procura sequestra il locale caldaia
SAN GIORGIO - Monossido: la procura sequestra il locale caldaia
Ieri pomeriggio dimessi dall'ospedale la preside e i cinque operatori colti da malore. Difficile dire quando riaprirà la scuola
DRAMMA A CHIVASSO - Esce dall'ospedale di Ivrea e muore assiderato sotto la neve: identificato il cadavere
DRAMMA A CHIVASSO - Esce dall
Sorpreso dalla neve di lunedì, l'uomo è arrivato fino alla centrale di Chivasso dove, per cause ancora in fase di accertamento, si sarebbe tolto il giubbotto e le scarpe. In quel punto, questa mattina, è stato trovato il cadavere
SAN GIORGIO CANAVESE - Bimbi intossicati dal monossido: un avviso per i genitori dal Centro Antiveleni di Pavia
SAN GIORGIO CANAVESE - Bimbi intossicati dal monossido: un avviso per i genitori dal Centro Antiveleni di Pavia
In caso di comparsa di sintomi quali stanchezza eccessiva, difficoltà di concentrazione e/o cefalea, si consiglia di contattare il medico curante o il centro antiveleni di Pavia. Consigliabile non esporre i bambini a sforzi fisici
CHIVASSO - Uomo muore di freddo: un passante nota il cadavere sepolto dalla neve e chiama i carabinieri - FOTO
CHIVASSO - Uomo muore di freddo: un passante nota il cadavere sepolto dalla neve e chiama i carabinieri - FOTO
È stato trovato accovacciato, come se stesse dormendo. Al polso portava un braccialetto ospedaliero: l'uomo potrebbe essersi allontanato da un ospedale di Torino ed aver vagato senza meta fino a Chivasso dove è morto di freddo
VOLPIANO - Il ricordo dei carabinieri morti nello schianto dell'elicottero
VOLPIANO - Il ricordo dei carabinieri morti nello schianto dell
Domani, alle 15.30, il comandante Generale dell'Arma, Generale Tullio Del Sette, renderà omaggio alle vittime di quell'incidente
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore