LEINI-CASELLE - Tutti a firmare per uno svincolo sicuro

| Residenti e automobilisti impegnati in una petizione per convincere la città metropolitana ad avviare i lavori

+ Miei preferiti
LEINI-CASELLE - Tutti a firmare per uno svincolo sicuro
Convincere la Città metropolitana dove la Provincia ha fallito. Ovvero mettere in sicurezza il raccordo di intersezione tra la ex statale 460 del Canavese e la provinciale 10, Leini-Caselle. Visto che i Comuni latitano, i residenti hanno deciso di fare da soli. Residenti e automobilisti, ovviamente, che ogni giorno percorrono quella strada. Così, da Facebook, è partita una raccolta firme: destinataria la città metropolitana. «I sottoscritti cittadini segnalano l’elevata pericolosità del raccordo stradale in oggetto e l’impossibilità di immissione sulla Sp 10 senza causare grave pericolo per le auto in transito - scrivono i firmatari - le lunghissime code che si formano in ora di punta all’uscita della ex statale 460 creano inoltre pericolo ed intralcio alla circolazione dell’arteria stessa».
 
I cittadini firmatari chiedono vengano intrapresi opportuni interventi, quali ad esempio, la realizzazione di due rotonde di immissione, volte sia a limitare la pericolosità del tratto in oggetto (a seguito di passati incidenti anche mortali) sia a fluidificare il traffico su entrambe le strade ed evitare ingorghi, costantemente presenti alle ore di punta. Senza contare che lo svincolo è attualmente privo di illuminazione. 
 
I promotori dell'iniziativa hanno anche scritto direttamente al vicesindaco della città metropolitana, Alberto Avetta (già assessore ai lavori pubblici della vecchia Provincia). «Andate tutti a firmare e portate parenti ed amici, tutti insieme convinceremo la Città Metropolitana a mettere in sicurezza il pericolosissimo incrocio. Si eviteranno incidenti e si salveranno delle vite. Costruiscono rotonde dove il traffico non è nemmeno un decimo di quella strada, ma noi li convinceremo che li è necessaria».
 
Come detto la protesta, più che legittima, ha superato le barriere di Facebook. Ora si può firmare in diversi punti di raccolta. Eccoli:
 
A Leini
- presso la scuola elementare "Anna Frank"
- "la bela bignola" di via Lombardore 15,
- "Ciocolart Leinì", in via Volpiano 92,
- bar "San Giacomo" in via Papa Giovanni XXIII 2
- "Geco Move", presso la cittadella dello sport,
- "Ballesio Cioccolato", Viale Europa 57, 
- "Unipol-Sai" assicurazioni, via Carlo Alberto 69
- "Tabaccheria Camellino", via Bonis 10
-"Filofilà", viale Europa 38b (Betulle)
-"Excelsior cafè", piazza Vittorio Emanuele 18
 
A Caselle
- "Art Decò" caffetteria, via Torino 33.
Galleria fotografica
LEINI-CASELLE - Tutti a firmare per uno svincolo sicuro - immagine 1
Cronaca
FAVRIA - Schiuma nel canale: scatta l'allarme ambientale - VIDEO
FAVRIA - Schiuma nel canale: scatta l
Seguiranno accertamenti chimici per chiarire la natura della schiuma e per individuare la provenienza. Forse sono solventi
SCOMPARSO NEL NULLA - Stop alle ricerche di Davide Gentile: l'ultimo indizio al Nivolet
SCOMPARSO NEL NULLA - Stop alle ricerche di Davide Gentile: l
Il Capo della Protezione civile, in accordo con tutti gli Enti coinvolti nelle operazioni, ha disposto ieri pomeriggio la sospensione delle ricerche di Davide Gentile, il trentenne scomparso nel nulla ormai da sedici giorni
RIVAROLO - Il sagrato diventa la piazza per Suor Carla De Sarno
RIVAROLO - Il sagrato diventa la piazza per Suor Carla De Sarno
Ennesima intitolazione da parte dell'amministrazione comunale. Questa volta un omaggio alla storica preside dell'Annunziata
MAPPANO-LEINI - Incendio alla Sert, intervento dei vigili del fuoco
MAPPANO-LEINI - Incendio alla Sert, intervento dei vigili del fuoco
Pare che l'incendio abbia interessato una catasta di rifiuti stoccati all'esterno del capannone. Accertamenti in corso
CANAVESE - Inizia l'anno scolastico: controlli a tappeto dei carabinieri sugli autobus di studenti e pendolari
CANAVESE - Inizia l
Ammontano a 76 in tutto gli autobus controllati, a partire da lunedì 11 settembre, dai militari del Nucleo Radiomobile di Ivrea e delle 14 stazioni carabinieri sparse sul territorio canavesano. Tutti i bus hanno superato i controlli
VISCHE - Falsi tecnici della Smat tentano di truffare gli anziani
VISCHE - Falsi tecnici della Smat tentano di truffare gli anziani
La Smat invita a diffidare di coloro che si presentano dichiarando di dover riscuotere bollette o effettuare controlli
STRAMBINO - Incidente mortale: il camionista denunciato per omicidio stradale dai carabinieri
STRAMBINO - Incidente mortale: il camionista denunciato per omicidio stradale dai carabinieri
La vittima, Franco Ferrarese, 63 anni di Ivrea, era in sella a una motocicletta Honda che all'incrocio di via Kennedy per la frazione Carrone, è andata a schiantarsi contro il camion Volvo. Impatto devastante
STRAMBINO - Incidente mortale in viale Kennedy: muore motociclista di Ivrea
STRAMBINO - Incidente mortale in viale Kennedy: muore motociclista di Ivrea
Una motociclista di 63 anni residente a Ivrea ha perso la vita andando a sbattere con la propria Honda contro un autoarticolato Volvo condotto da un camionista francese di 36 anni. Il motociclista è morto sul colpo
RIVAROLO - Il Bike Tour FFC 2017 fa tappa in Canavese
RIVAROLO - Il Bike Tour FFC 2017 fa tappa in Canavese
Campagna Nazionale promossa dalla Fondazione per la ricerca sulla Fibrosi Cistica a sostegno della ricerca sulla malattia genetica grave più diffusa in Italia
SAN MARTINO - Ruba un assegno al parroco: condannata a Ivrea
SAN MARTINO - Ruba un assegno al parroco: condannata a Ivrea
Protagonista una 41enne imprenditrice che venerdì scorso è stata condannata a sei mesi con la sospensione condizionale della pena
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore