LEINI - Costringeva la figlia di appena nove anni a prostituirsi: arrestata dai carabinieri

| I carabinieri del nucleo operativo di Venaria Reale, partendo da un arresto dell'anno scorso, hanno portato alla luce, con pedinamenti e intercettazioni telefoniche, un quadro disarmante, fatto di prostituzione e clienti compiacenti

+ Miei preferiti
LEINI - Costringeva la figlia di appena nove anni a prostituirsi: arrestata dai carabinieri
Costringeva la figlia di appena nove anni a prostituirsi. Una donna di 36 anni, marocchina d'origine, è stata arrestata dai carabinieri, insieme a una connazionale di quattro anni più giovane, per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. Quest’ultima, secondo le indagini dei militari dell'Arma, gestiva i clienti della sua amica, ma anche dell'altra figlia, appena maggiorenne. Un'indagine complessa partita un anno fa dal fermo di un pensionato di 75 anni di Leini che, allora, ospitava le tre donne: la mamma di 36 anni, la figlia di 18 e quella di nove. Proprio sulla piccola si erano concentrate le attenzioni dell'uomo, fermato in flagranza di reato, grazie all'intuizione di una barista di Leini, mentre induceva la piccola ad atti sessuali a bordo di un furgone.
 
Da allora le indagini dei carabinieri sono andate avanti e hanno fatto emergere un quadro decisamente torbido. Coordinati dal pubblico ministero del pool delle fasce deboli della procura, Mario Bendoni, i militari sono riusciti a concentrare l'attività d'indagine su quella donna e sull’altra figlia, appena maggiorenne, dal momento che la piccola di nove anni è stata subito affidata a una struttura protetta. E proprio partendo dai comportamenti della piccola che gli investigatori hanno deciso di indagare sulla madre. 
 
I carabinieri del nucleo operativo di Venaria Reale hanno così portato alla luce, con pedinamenti e intercettazioni telefoniche, un quadro disarmante, fatto di prostituzione e decine di clienti. La madre, la figlia diciottenne e l'amica di 32 anni, in realtà, si prostituivano da tempo e gestivano un giro di clienti piuttosto ampio. Gli incontri, quasi sempre, nella zona di Porta Palazzo a Torino, dove le tre trovavano facilmente clienti sia italiani che stranieri. Tariffe da 30 euro a oltre 100 per prestazione. Le due adulte sono state arrestate: il caso scoperto a Leini un anno fa non era un caso isolato. Purtroppo.
Dove è successo
Cronaca
FRONT - Un ciclista di Pont Canavese investito sulla provinciale
FRONT - Un ciclista di Pont Canavese investito sulla provinciale
L'uomo è stato soccorso dal 118 e trasportato in elicottero al Cto. Lo ha travolto un'auto guidata da un uomo di Rivara
IVREA - Contromano per chilometri sull'autostrada: autista completamente ubriaco fermato dalla polizia
IVREA - Contromano per chilometri sull
Paura ieri sera sull'autostrada A4 Torino-Milano e sulla bretella Ivrea-Santhià per un'auto che ha percorso alcuni chilometri contromano. Alle 19.45 è arrivata la chiamata di soccorso da parte di alcuni automobilisti
RIVAROLO - Crolla una pianta in corso Torino: per miracolo non si è fatto male nessuno - FOTO
RIVAROLO - Crolla una pianta in corso Torino: per miracolo non si è fatto male nessuno - FOTO
Un albero sul lato del controviale del corso è improvvisamente crollato, abbattendo anche un palo dell'illuminazione pubblica. La pianta è venuta giù proprio sull'allea dove, per fortuna, non c'era nessuno. Sfiorate anche le auto in sosta
CINTANO - Paese in lutto: addio a Domenico Vercellino
CINTANO - Paese in lutto: addio a Domenico Vercellino
Ex vigile urbano e messo comunale ha rappresentato una figura storica per il piccolo centro della Valle Sacra
IVREA - Terrorismo e sicurezza pubblica: per lo Storico Carnevale un'edizione «blindata»
IVREA - Terrorismo e sicurezza pubblica: per lo Storico Carnevale un
«Durante lo Storico Carnevale verranno adottati provvedimenti a salvaguardia dell'incolumità pubblica», annuncia il Comune. Via anche i cestini e i bidoni della spazzatura. Barriere di cemento sulle strade e divieto d'accesso ai camion
CANAVESE - Controlli sulle strade: raffica di ubriachi denunciati dai carabinieri
CANAVESE - Controlli sulle strade: raffica di ubriachi denunciati dai carabinieri
Nei giorni scorsi sono state denunciate 11 persone, sei di esse controllate ad Ivrea, le restanti a Cuorgnè, Borgomasino, Carema e Montalto Dora. Record per un 50enne con un tasso alcolemico sei volte superiore al limite
RIVAROLO - Gli studenti dell'Aldo Moro primi in Piemonte
RIVAROLO - Gli studenti dell
Sono stati i primi a conseguire la certificazione "Patentino della Robotica" Comau. Un progetto dell'alternanza scuola lavoro
IVREA - Anche i migranti danno una mano per il Carnevale
IVREA - Anche i migranti danno una mano per il Carnevale
I giorni del Carnevale rappresenteranno una bella occasione per entrare in contatto diretto con i protagonisti di questa realtà
IVREA - Un alloggio Atc a disposizione di chi lo ristruttura
IVREA - Un alloggio Atc a disposizione di chi lo ristruttura
Gli interventi di auto recupero riguardano gli alloggi di edilizia sociale non assegnabili per carenza di manutenzione ordinaria
LEINI - L'autobus non passa: gli studenti restano a piedi...
LEINI - L
Disagi per decine di ragazzi diretti alle scuole dell'alto Canavese che, questa mattina, sono rimasti alle fermate in attesa del bus
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore