LEINI-FRONT CANAVESE - Fucili con puntatore laser, giubbotti antiproiettili e munizioni: due arresti

| I carabinieri di Leini hanno arrestato due incensurati, ritenuti i guardiani delle armi per conto di una o più gruppi criminali dediti alle rapine, furti e truffe, trovati in possesso di armi, proiettili e giubbotti antiproiettili

+ Miei preferiti
LEINI-FRONT CANAVESE - Fucili con puntatore laser, giubbotti antiproiettili e munizioni: due arresti
Fucili con puntatore laser, carabine modificate per aver più potenza di fuoco, giubbotti antiproiettili e munizioni di diverso calibro. Individuati due arsenali. I carabinieri di Leini hanno arrestato due incensurati, ritenuti i guardiani delle armi per conto di una o più gruppi criminali dediti alle rapine, furti e truffe, trovati in possesso di armi, proiettili  e giubbotti antiproiettili.

Il primo a finire nei guai è stato G.M., un 47enne di Front Canavese, incensurato, che a casa custodiva un fucile derivato da moschetto artigianale, calibro 6,5 con puntatore laser e calciolo pieghevole, privo di matricola, due fucili Mauser,  modello 98, calibro 8x57,  una carabina Winchester alterata per potenziare le prestazioni, 5 serbatoi, 25 munizioni calibro 6,5 e un giubbotto antiproiettile. 

Poi è finito nei guai B.N., 28 anni, agricoltore di Barbania. Le armi erano nascoste  tra le balle di fieno. I carabinieri hanno sequestrato un fucile calibro 12,  una carabina marca Norica calibro 4.5,  modificata per aumentarne potenza, 14 munizioni calibro 12. Entrambi ora sono agli arresti domiciliari. Le indagini, però, sono ancora in corso.

I carabinieri, infatti, hanno avviato i dovuti accertamenti finalizzati all’identificazione di chi avesse materialmente la disponibilità delle armi. Forse uno o più gruppi criminali specializzati in furti, rapine e truffe. Le armi sono state inviate al Ris di Parma per verificare se possano essere state utilizzate in passati o recenti episodi di cronaca.

Galleria fotografica
LEINI-FRONT CANAVESE - Fucili con puntatore laser, giubbotti antiproiettili e munizioni: due arresti - immagine 1
LEINI-FRONT CANAVESE - Fucili con puntatore laser, giubbotti antiproiettili e munizioni: due arresti - immagine 2
LEINI-FRONT CANAVESE - Fucili con puntatore laser, giubbotti antiproiettili e munizioni: due arresti - immagine 3
LEINI-FRONT CANAVESE - Fucili con puntatore laser, giubbotti antiproiettili e munizioni: due arresti - immagine 4
LEINI-FRONT CANAVESE - Fucili con puntatore laser, giubbotti antiproiettili e munizioni: due arresti - immagine 5
Cronaca
CASTELLAMONTE - Incidente stradale, due persone ferite
CASTELLAMONTE - Incidente stradale, due persone ferite
I conducenti sono stati medicati sul posto dal personale del 118 e successivamente trasportati in ambulanza all'ospedale
IVREA - Suicida salvato dai vigili urbani: «Agenti degni di encomio»
IVREA - Suicida salvato dai vigili urbani: «Agenti degni di encomio»
Il gruppo «Fuori Coro», composto da centinaia di agenti della polizia locale operanti in tutta Italia, ha scritto al sindaco Sertoli
SAN BENIGNO - Un ciclista investito e ucciso: autista condannato
SAN BENIGNO - Un ciclista investito e ucciso: autista condannato
L'episodio risale alla sera del 29 marzo 2016 e si è verificato sulla provinciale 501 di Borgaro. La vittima aveva 36 anni
INQUINAMENTO - Lotta al pellet non a norma: task force fra Regione, Arpa e Carabinieri
INQUINAMENTO - Lotta al pellet non a norma: task force fra Regione, Arpa e Carabinieri
La combustione di pellet di scarsa qualità o illegale può portare ad un aumento delle emissioni di PM10 e di Ossidi di azoto fino al 50% superiori rispetto alla combustione di materiali apparentemente identici ma di fascia più alta
VOLPIANO - Pensionato precipita in montagna: salvo per miracolo
VOLPIANO - Pensionato precipita in montagna: salvo per miracolo
E' stato ricoverato con un trauma cranico, un polmone perforato e qualche costola fratturata. Non è in pericolo di vita
BORGOFRANCO - Rubati camion ed escavatore con il Gps: un arresto
BORGOFRANCO - Rubati camion ed escavatore con il Gps: un arresto
Un italiano di 55 anni, disoccupato, pregiudicato, residente a Borgofranco, dovrà adesso rispondere di ricettazione
IVREA - Svaligiata la chiesa di Sant'Ulderico: blitz dei carabinieri, un arresto e quattro denunce - VIDEO
IVREA - Svaligiata la chiesa di Sant
Un italiano arrestato per furto aggravato di decine di oggetti sacri: ostensori, testi antichi e reliquiari, compreso quello di Sant'Ulderico). Denunciati due ricettatori che vendevano i materiali nei mercatini di antiquariato della zona
VALPERGA - Il passaggio a livello resta bloccato: il traffico va in tilt
VALPERGA - Il passaggio a livello resta bloccato: il traffico va in tilt
Per oltre trenta minuti il traffico è rimasto incolonnato di fronte al passaggio a livello: notevoli i disagi sulla provinciale per Salassa
CASTELLAMONTE - Ladri in azione nel parcheggio sotterraneo del centro commerciale Bennet
CASTELLAMONTE - Ladri in azione nel parcheggio sotterraneo del centro commerciale Bennet
La donna derubata, sotto shock, ha solo fatto in tempo a chiedere aiuto al personale del centro commerciale e ad altri clienti che hanno assistito alla scena. Purtroppo non è la prima volta che si verificano episodi di questo tipo
LAVORO - Ortho a Ivrea ricerca personale per ampliare lo staff
LAVORO - Ortho a Ivrea ricerca personale per ampliare lo staff
Una nuova ricerca di personale per ampliare lo staff, fornire un'opportunità di lavoro e diversificare la gamma dei servizi offerti. «Ortho» ha deciso, ancora una volta, di investire sul personale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore