LEINI - Il ladro gentiluomo che viveva rubando Rolex

| Cristopher Perissotti, 20 anni, domiciliato a Leini, è stato arrestato l'altra mattina dalla polizia di Torino

+ Miei preferiti
LEINI - Il ladro gentiluomo che viveva rubando Rolex
La polizia di Torino, l'altra mattina, ha arrestato Cristopher Perissotti, 20 anni, domiciliato a Leini (nella foto). Un ladro “gentiluomo” che, secondo le indagini, rubava orologi di lusso cercando le proprie vittime su internet. La scorsa settimana si è presentata alla polizia una donna, residente in Toscana, che ha denunciato il furto di un orologio Rolex ad opera di un giovane che si era finto acquirente. L’uomo, che l'aveva contatta con modi e toni molto gentili e distinti, le aveva poi strappato di mano il Rolex mentre glielo mostrava, dandosi alla fuga a bordo di un’autovettura.
 
Il fatto è avvenuto a Torino, in corso Giulio Cesare vicino al Mc Donald's. Il furto ha riguardato un orologio Rolex Air King in acciaio del valore di 2500 euro. Il 13 marzo la donna era stata contattata via mail da parte del leinicese, interessato all'acquisto dell'orologio. La parte lesa, giunta a Torino nel luogo concordato, veniva avvicinata dal giovane il quale le chiedeva di mostrargli subito l’orologio, chiedendole contestualmente di allontanarsi dal posto in cui erano perché non voleva essere visto dalla moglie che lavorava da Mc Donald’s; il Rolex, a dire dell’uomo, era proprio un regalo per la moglie. Dopo qualche metro, la donna mostrava l’oggetto all’acquirente ma iniziava a insospettirsi; a quel punto, il ragazzo con un gesto fulmineo si impossessava della scatola contenente il Rolex e fuggiva.
 
In commissariato la donna ha descritto dettagliatamente l’uomo. Durante il viaggio di ritorno a casa, aveva anche mandato un sms all’utenza del giovane, scrivendo che sarebbe stata disposta anche a pagare pur di riavere l’oggetto sottratto. Il leinicese ha risposto scusandosi per essere scappato, asserendo che il suo comportamento era stato dettato dal fatto che temeva di essere raggirato. Essendo a conoscenza che la donna possedeva anche un altro Rolex, le chiedeva se eventualmente fosse intenzionata a vendere anche quello. 
 
Fingendo di stare al gioco, la donna rispondeva affermativamente. Convenivano quindi di risentirsi per fissare un nuovo appuntamento. Nei giorni successivi l’uomo la contattava ripetutamente, le due parti si accordavano per la somma di 6050 euro per entrambi gli orologi. L’appuntamento veniva fissato per il 24 marzo sempre a Torino, ma questa volta in via Vandalino. La donna ha però informato la polizia dell’incontro: gli agenti hanno così potuto bloccare il leinicese un attimo prima della consegna del denaro. Lo stesso aveva in tasca una busta da lettera contente la somma di 6050 euro in banconote finte, in tagli da duecento e cinquanta con la scritta fac-simile.
 
Dall’analisi del cellulare sequestrato all’uomo, è emerso che quest’ultimo era anche in trattativa per l’acquisto di un altro orologio Vacheron Constantin, con una persona di Verona con la quale erano in procinto di accordarsi per la consegna. Ulteriori indagini hanno permesso di accertare che ad un altro individuo era stato sottratto, con modalità analoghe e nello stesso posto, un orologio Rolex modello Oyster Precision. Non si esclude che l’uomo abbia commesso altri simili raggiri, pertanto si invitano eventuali altre parti lese a presentarsi presso il commissariato Barriera Milano della polizia di Stato. 
Cronaca
SAN PONSO-SALASSA - Chiude la provinciale per due giorni
SAN PONSO-SALASSA - Chiude la provinciale per due giorni
Causa lavori strada chiusa al traffico martedì 28 e mercoledì 29 agosto nel tratto dal chilometro 4+565 al chilometro 4+798
INGRIA - Sagra della patata ed elezione di «Miss Patata 2018»
INGRIA - Sagra della patata ed elezione di «Miss Patata 2018»
Sabato la manifestazione che chiude da ormai oltre un decennio il programma turistico dell'agosto Ingriese
IVREA-SANTHIA' - Senza lavoro minaccia di buttarsi dal ponte: salvato da polizia e vigili del fuoco - FOTO
IVREA-SANTHIA
Sul posto sono intervenuti celermente i vigili del fuoco e gli agenti della polizia stradale di Torino. Sono stati proprio i poliziotti ad intavolare una «trattativa» con il ragazzo e a convincerlo a desistere
CIRIE' - Va a fuoco l'auto di un senzatetto: ancora il piromane?
CIRIE
Toccherà ai carabinieri di Venaria Reale chiarire le cause dell'incendio. Potrebbe trattarsi dell'azione del solito idiota
CHIVASSO - Piantagione di marijuana sul Po a San Sebastiano - VIDEO
CHIVASSO - Piantagione di marijuana sul Po a San Sebastiano - VIDEO
I carabinieri hanno arrestato due albanesi per coltivazione, produzione e detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti
IVREA - Muore travolta da una motocicletta mentre tenta di attraversare la strada
IVREA - Muore travolta da una motocicletta mentre tenta di attraversare la strada
Una donna è morta in ospedale dopo l'incidente avvenuto in via Cascinette. La dinamica dell'incidente è adesso al vaglio degli agenti della polizia municipale di Ivrea. Il centauro, un 36enne eporediese, sarà denunciato
OMICIDIO SETTIMO - Rimprovera il figliastro che lo ammazza
OMICIDIO SETTIMO - Rimprovera il figliastro che lo ammazza
Clemente, già alle prese con precedenti, è stato arrestato dai carabinieri di Chivasso e tradotto nel carcere di Ivrea
BORGIALLO - Attività non autorizzate nel night: scatta la multa
BORGIALLO - Attività non autorizzate nel night: scatta la multa
I titolari del locale hanno presentato ricorso al Tar del Piemonte: se ne discuterà nell'udienza del prossimo venti settembre
CASTELLAMONTE - Dimesso dall'ospedale di Cuorgnè, muore tre giorni dopo: lunedì il funerale
CASTELLAMONTE - Dimesso dall
Sedici giorni dopo il decesso, via libera alle esequie del volontario della Croce Rossa, Giuseppe Panella. Aveva 70 anni: era stato ricoverato dopo un tamponamento avvenuto sulla provinciale per Ozegna. Indagini in corso della procura
CERESOLE REALE - Inaugurato il sacrario in memoria del Battaglione Levanna
CERESOLE REALE - Inaugurato il sacrario in memoria del Battaglione Levanna
Un doveroso omaggio ad uno dei battaglioni storici degli Alpini che meritò due Medaglie d'Argento al Valor Militare
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore