LEINI - «Misuriamoci la salute», la bella iniziativa della Croce Rossa

| Ha riscosso grande successo l'iniziativa portata in piazza dai volontari del comitato leinicese a tutela della salute di tutti

+ Miei preferiti
LEINI - «Misuriamoci la salute», la bella iniziativa della Croce Rossa
È stata un successo l’iniziativa portata in piazza dal comitato di Leinì di Croce Rossa Italiana “Misuriamoci la salute”. Sabato scorso infatti i volontari in rosso hanno allestito una postazione in piazza Primo Maggio a Leinì presso la quale era possibile misurare la pressione arteriosa gratuitamente. Inoltre i volontari erano a disposizione per informare la popolazione sui rischi dell’ipertensione e dell’ipotensione. Infatti valori di pressione sistolica superiori a 140 mmHg e diastolica superiori a 90 mmHg, persistenti nel tempo, possono indicare la presenza di un’ipertensione arteriosa che può condurre a gravi rischi per la salute. Alti valori di pressione arteriosa possono causare un affaticamento del cuore, elevando il rischio di infarto ed insufficienza cardiaca.

Inoltre possono derivare rischi di formazione di aneurismi, ictus, insufficienza renale, cecità e deficit cognitivi. Purtroppo molte persone affette da ipertensione, soprattutto nelle prime fasi della patologia, non avvertono alcun sintomo, se non prima che questa abbia cominciato a provocare danni all’organismo. Per questa ragione è fondamentale la prevenzione. Qualora venissero misurati valori superiori alla norma, è importante effettuare ulteriori altre misurazioni per accertare che non si tratti di un parametro costantemente anomalo. In tal caso è bene rivolgersi al proprio medico.

L’ipotensione, ovvero la pressione bassa, non costituisce fattore di rischio per la salute, a meno che non sia riconducibile a qualche altra patologia. I volontari in rosso presenti in piazza hanno comunque dispensato consigli utili al fine di prevenire l’ipertensione, incentivando ad uno stile di vita corretto, caratterizzato da attività fisica costante (anche moderata) ed una dieta equilibrata e varia, sconsigliando di contro l’abuso di alcool e fumo.

I giovani del comitato CRI leinicese hanno inoltre intrattenuto i bimbi che passavano regalando loro palloncini colorati, ed hanno invitato gli adulti a donare il 5 per mille alla Croce Rossa Italiana – comitato di Leinì per consentire di portare avanti le iniziative di prevenzione e supporto alle fasce della popolazione più bisognose. L’aiuto delle persone è fondamentale per consentire al comitato di portare avanti le attività di prevenzione e salvaguardia della salute delle persone, consentendo ai volontari di svolgere al meglio tutte le attività al servizio dei cittadini. Per chi avesse piacere di devolvere il 5 per mille al comitato di Leinì di Croce Rossa Italiana il C.F. è 11054460016. (Luciano Ferrara)

Galleria fotografica
LEINI - «Misuriamoci la salute», la bella iniziativa della Croce Rossa - immagine 1
LEINI - «Misuriamoci la salute», la bella iniziativa della Croce Rossa - immagine 2
Cronaca
CANAVESE - Vendemmia 2018 da quattro stelle per l'Erbaluce: forse la migliore tra le vendemmie dal 2000
CANAVESE - Vendemmia 2018 da quattro stelle per l
Il risultato migliore è per il Nebbiolo di Langhe e Roero, Pelaverga di Verduno e il Cortese zona Gavi, che si aggiudicano quasi l'eccellenza. Tra i vigneti del Piemonte, la produzione di vino è stata di poco più di 2,5 milioni di ettolitri
SETTIMO VITTONE - Condannato forestale per maltrattamenti
SETTIMO VITTONE - Condannato forestale per maltrattamenti
E' la seconda condanna per G.F, carabiniere forestale di 39 anni, per maltrattamenti nei confronti di una donna
METEO CANAVESE - Possibile domenica invernale con un po' di neve
METEO CANAVESE - Possibile domenica invernale con un po
Le previsioni di Arpa Piemonte confermano l'ingresso di una area di bassa pressione atlantica sul Mediterraneo occidentale determina un peggioramento delle condizioni
CASTELLAMONTE - Il mitico «Pierino» ospite all'Ufficio postale di Babbo Natale
CASTELLAMONTE - Il mitico «Pierino» ospite all
Domenica 16 dicembre dalle 15 alle 18 ospite d'eccezione a Castellamonte: il mitico «Pierino», al secolo Alvaro Vitali
CASELLE - Aumentano i controlli antiterrorismo all'aeroporto Pertini
CASELLE - Aumentano i controlli antiterrorismo all
Il Questore di Torino ha disposto un ulteriore rafforzamento del dispositivo di controllo già in atto nei luoghi sensibili
RIVAROLO CANAVESE - Autovelox nascosto nell'auto del Comune: attenzione ai limiti di velocità
RIVAROLO CANAVESE - Autovelox nascosto nell
A fronte delle richieste di alcuni residenti sul presunto sfrecciare di auto all'interno del centro abitato, l'altro pomeriggio il sistema è stato installato su una Panda e testato in frazione Mastri, all'ingresso del caseggiato
CHIVASSO - Pantaloni rosa a un bimbo: la mamma si scaglia contro le maestre
CHIVASSO - Pantaloni rosa a un bimbo: la mamma si scaglia contro le maestre
Il bambino si fa la pipì addosso tre volte. Finiti i cambi le insegnanti hanno trovato solo un paio di pantaloni di quel colore
RONCO CANAVESE - Il presepe vivente «Made in Valle Soana»
RONCO CANAVESE - Il presepe vivente «Made in Valle Soana»
Il 24 dicembre andrà in scena il presepe vivente «alla nostra maniera»: nella variante valsoanina del francoprovenzale
IVREA - Spacciano droga: carabinieri denunciano altri due ragazzi
IVREA - Spacciano droga: carabinieri denunciano altri due ragazzi
L'attività antidroga proseguirà nelle prossime settimane anche nelle scuole del Canavese con l'ausilio dei cinofili di Volpiano
BALDISSERO-CASTELLAMONTE - Un altro incidente stradale sulla provinciale - FOTO E VIDEO
BALDISSERO-CASTELLAMONTE - Un altro incidente stradale sulla provinciale - FOTO E VIDEO
La provinciale è stata chiusa al traffico per permettere l’afflusso dei mezzi di soccorso e i rilievi da parte dei carabinieri. I due feriti, un uomo e una donna, sono stati trasportati in ospedale a Ivrea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore