LEINI-TORINO - Spaccio di droga: tre giovani arrestati dai carabinieri - FOTO

| Pedinando alcuni tossicodipendenti di Leini, i militari dell'Arma sono riusciti a individuare il fortino dello spaccio in via Cuneo 3 a Torino. Sequestrate decine di dosi di cocaina, 2.330 euro, 20 telefoni cellulari

+ Miei preferiti
LEINI-TORINO - Spaccio di droga: tre giovani arrestati dai carabinieri - FOTO
Sabato scorso, i carabinieri della stazione di Leinì, in collaborazione con i colleghi della stazione Torino Barriera di Milano (compagnia Oltre Dora), hanno arrestato tre africani, tra i 19 e i 21 anni, e denunciato un senegalese di 14 anni, per spaccio di droga. Pedinando alcuni tossicodipendenti di Leini, i militari sono riusciti a individuare il fortino dello spaccio di via Cuneo 3 a Torino. Ai tossici era vietato l’ingresso in casa. La porta  d’ingresso era blindata e le consegne di cocaina avvenivano in strada, su appuntamento telefonico, dalle 20 alle 5 del mattino.

Per «espugnare» il fortino, i carabinieri hanno dovuto chiudere il gas, l’energia  elettrica e l’acqua in maniera da preoccupare gli inquilini e fargli uscire dalla tana. Una volta aperta la porta, i militari hanno fatto irruzione in casa. Sequestrate decine di dosi di cocaina,  2.330 euro, 20 telefoni cellulari, utilizzati per ricevere le richieste di droga, 5 tablet e 6 computer portatili, ricevuti in cambio della droga.

Galleria fotografica
LEINI-TORINO - Spaccio di droga: tre giovani arrestati dai carabinieri - FOTO - immagine 1
LEINI-TORINO - Spaccio di droga: tre giovani arrestati dai carabinieri - FOTO - immagine 2
LEINI-TORINO - Spaccio di droga: tre giovani arrestati dai carabinieri - FOTO - immagine 3
Dove è successo
Cronaca
RIVARA - Premiati i donatori Fidas: record di 125 donazioni
RIVARA - Premiati i donatori Fidas: record di 125 donazioni
Fidas di Rivara in festa, la scorsa settimana, per premiare i soci che hanno donato il sangue
INCIDENTE MORTALE AL RALLY - Indagine per omicidio colposo: in un video amatoriale la scena dello schianto
INCIDENTE MORTALE AL RALLY - Indagine per omicidio colposo: in un video amatoriale la scena dello schianto
Resta per il momento a carico di ignoti il fascicolo per omicidio colposo aperto dalla procura di Ivrea sull'incidente al rally "CittÓ di Torino" che, sabato a Coassolo, Ŕ costato la vita a un bambino di sei anni. NovitÓ da un video
IVREA - Apre il punto ascolto per chi si prende cura dei malati
IVREA - Apre il punto ascolto per chi si prende cura dei malati
Destinato ai źcaregiver╗ di persone con problemi cognitivi, istituito in forma sperimentale nell'ambito del Distretto
CASTELLAMONTE - Piccoli artisti della ceramica crescono... bene!
CASTELLAMONTE - Piccoli artisti della ceramica crescono... bene!
Gli alunni della sezione Design Ceramica del liceo Faccio si distinguono al concorso nazionale di scultura Nanni Valentini
VOLPIANO - Lavoratori della Securpolice bloccano per protesta il polo logistico Lidl di via Venezia - FOTO
VOLPIANO - Lavoratori della Securpolice bloccano per protesta il polo logistico Lidl di via Venezia - FOTO
Questa mattina fino alle 12 i dipendenti esasperati dalla situazione hanno bloccato 70 camion in uscita con i prodotti destinati alle filiali piemontesi. Mercoledý a Torino incontro urgente per trovare una rapida soluzione
CUORGNE' - In 2000 a Villa Filanda per il May Day 2017
CUORGNE
Quest'anno la lineup musicale ha proposto: John Holland Experience, Duo Bucolico, Piotta e Flaminio Maphia
IVREA - Tenta di soffocarsi con un sacchetto di plastica: salvata dal maresciallo dei carabinieri
IVREA - Tenta di soffocarsi con un sacchetto di plastica: salvata dal maresciallo dei carabinieri
La donna ha tentato di togliersi la vita soffocandosi con un sacchetto di plastica in testa. Dopo il rocambolesco intervento dei militari dell'Arma la donna Ŕ stata accompagnata al pronto soccorso di Ivrea
TRAGEDIA AL RALLY CITTA' DI TORINO - I medici hanno tentato di rianimare il bambino per 50 minuti
TRAGEDIA AL RALLY CITTA
źNon ci risulta che al momento del via ci fossero persone in posizioni pericolose╗ dice l'organizzatore della gara. SarÓ l'inchiesta della procura di Ivrea a stabilire se, nel corso del rally, le persone si sono spostate dai luoghi sicuri
RIVAROLO - Taglio del nastro per i nuovi locali dell'Anffas - FOTO
RIVAROLO - Taglio del nastro per i nuovi locali dell
La fondazione La Torre-Anffas, nata nel 1985 da un progetto della Regione, assiste numerosi pazienti nella sede rivarolese
METEO - Ondate di calore: in pianura fino a 35 gradi
METEO - Ondate di calore: in pianura fino a 35 gradi
In queste ore l'influenza di un promontorio di alta pressione esteso dal Nord Africa fino alla Penisola Scandinava, garantisce giorni soleggiati e un aumento delle temperature massime
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore