LEINI - Via ai lavori per la "nuova" scuola elementare Anna Frank

| Grazie al finanziamento di 1 milione e 400 mila euro, di cui un terzo dalla Regione e la parte restante, 900 mila euro, di fondi comunali

+ Miei preferiti
LEINI - Via ai lavori per la
Partono lunedì, a Leini, i lavori di ampliamento e ristrutturazione della scuola elementare “Anna Frank”. Scuola da tempo ormai in stato di emergenza per la saturazione degli spazi disponibili. Scuola che con i suoi 982 alunni (compresi quelli delle sezioni di materna) ormai sta vivendo nella più totale ristrettezza. Grazie al finanziamento di 1 milione e 400 mila euro, di cui un terzo dalla Regione e la parte restante, circa 900 mila euro di fondi comunali, potrà finalmente essere costruita una nuova ala con dieci aule su due piani. La situazione a Leini, in questi ultimi anni, con la crescita esponenziale della popolazione che ha fatto schizzare i residenti ben oltre i 15 mila abitanti, è da tempo diventata insostenibile.

Gli spazi del plesso, ospitati nello storico ex convento, costruito negli anni ’50 del secolo scorso dalle suore Carmelitane, da tempo non bastano più. Ora con la costruzione della nuova ala, progettata dalla Settanta7, società di architettura che costruisce solo scuole su tutto il territorio nazionale, l’Anna Frank potrà disporre nella parte nuova delle aule necessarie e nella parte vecchia riappropriarsi di quegli spazi necessari per i laboratori e le altre attività. Oltre all’ampliamento che sarà realizzato accanto all’ex convento, saranno ristrutturati e incrementati i blocchi dei servizi igienici, sostituiti tutti i serramenti, adeguati gli impianti tecnologici, migliorata la sicurezza delle strutture e perfino effettuato un adeguamento sismico della palestra. Tutto dovrebbe essere pronto per l’inizio dell’anno scolastico 2016/2017.

"E’ un’opera di cui la comunità  - spiega il sindaco Gabriella Leone - ha esigenza da molto tempo. L’intervento che parte la prossima settimana dovrebbe risolvere le carenze di spazi. Ci sono anche altre scuole che hanno  delle necessità e provvederemo anche per queste e in parte lo abbiamo già fatto.  Per noi il diritto allo studio è un valore fondamentale”.

Dove è successo
Cronaca
MAPPANO - Ci sono sette offerte per comprare il Mercatone Uno
MAPPANO - Ci sono sette offerte per comprare il Mercatone Uno
I Commissari procederanno, con il Ministero dello Sviluppo Economico, valutare la migliore offerta per la cessione
CANAVESE - Tutti giù per terra: con neve e ghiaccio raffica di ricoverati. In 107 al pronto soccorso...
CANAVESE - Tutti giù per terra: con neve e ghiaccio raffica di ricoverati. In 107 al pronto soccorso...
Mezzo Canavese ha dovuto fare i conti con marciapiedi e strade impraticabili a causa prima della neve e poi del ghiaccio che si è andato a formare in virtù della mancata pulizia... E dire che la nevicata era stata ampiamente prevista...
CASELLE-TORINO - Sette persone arrestate dalla polizia stradale
CASELLE-TORINO - Sette persone arrestate dalla polizia stradale
Operazione «Bombolo» della polizia stradale contro una banda accusata di furto pluriaggravato, ricettazione e riciclaggio
SAN GIORGIO CANAVESE - Fuga di monossido a scuola: lunedì riprenderanno le lezioni
SAN GIORGIO CANAVESE - Fuga di monossido a scuola: lunedì riprenderanno le lezioni
La scuola elementare riprenderà lunedì 18 dicembre nei locali della Scuola Media Statale di San Giorgio in via Boggio, con orari regolari dalle 8.30 alle 16.30. Intanto le indagini della procura di Ivrea continuano
RIVAROLO - La città perde anche il museo delle auto storiche del Vallesusa
RIVAROLO - La città perde anche il museo delle auto storiche del Vallesusa
Possibile un trasloco in Manifattura a Cuorgnè. L'addio della galleria ultimo disastro del fallimento della Rivarolo Futura
DROGA - Controlli della Finanza nelle stazioni ferroviarie
DROGA - Controlli della Finanza nelle stazioni ferroviarie
Le unità cinofile del Gruppo Torino, hanno identificato centinaia di persone sia all'interno che all'esterno delle stazioni
IVREA - Omicidio di un ex dipendente della Olivetti scomparso nel nulla: il fratello va a processo
IVREA - Omicidio di un ex dipendente della Olivetti scomparso nel nulla: il fratello va a processo
La procura ha chiesto il rinvio a giudizio per Salvatore Angemi, 55 anni, di Ivrea, accusato di aver fatto sparire il fratello Angelo. Dovrà rispondere di omicidio volontario, abbandono di incapace e truffa ai danni dello Stato
IVREA - Le stupende foto di John Phillips al museo civico Garda
IVREA - Le stupende foto di John Phillips al museo civico Garda
L'obiettivo di John Phillips sul mondo. Dalla guerra mondiale alla nascita della Repubblica Italiana. Aperta fino al 4 marzo
EDITORIA - Fondi ai giornali locali in Canavese, condannati gli ex editori
EDITORIA - Fondi ai giornali locali in Canavese, condannati gli ex editori
Il procedimento penale in questione era nato da un esposto conoscitivo e da una segnalazione fatta dal sindacato dei giornalisti di Torino
VOLPIANO - Elicottero caduto, il ricordo dei carabinieri periti - FOTO
VOLPIANO - Elicottero caduto, il ricordo dei carabinieri periti - FOTO
Oggi pomeriggio a Volpiano, il comandante Generale dell’Arma, Generale Tullio Del Sette ha ricordato i militari morti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore