LOCANA - A Chironio pochi abitanti ma tanti, tantissimi presepi

| Le neve delle settimane passate ha reso ancora più affascinante l'atmosfera di questo paesaggio incontaminato in Valle Orco

+ Miei preferiti
LOCANA - A Chironio pochi abitanti ma tanti, tantissimi presepi
Si rinnova anche quest'anno l'appuntamento, fino al 14 gennaio, a Chironio, frazione di Locana, per scoprire i numerosissimi presepi allestiti dai pochi abitanti che ancora mantengono viva la piccola borgata. Le neve delle settimane passate ha reso ancora più affascinante l'atmosfera di questo paesaggio incontaminato, dove, da ormai tre anni, la passione e la maestria dei curatori, portano avanti la tradizione dei presepi costruiti con materiali naturali, allestiti negli anfratti e nelle viuzze rimaste inalterate nel tempo.

Coloro che vivono tutto l'anno nella bella frazione sono davvero pochi, meno di dieci persone, ma grazie alla collaborazione dei valligiani che raggiungono il borgo nel fine settimane ed a chi a Chironio ha trascorso l'infanzia, e ha vissuto momenti sereni in compagnia, si è riusciti a programmare la manifestazione "Chironio....e i suoi presepi da scoprire". Il percorso è sempre visitabile, sia di giorno che di sera, quando il tramonto e le luci dei presepi rendono ancor più carica di magia questa borgata con i suoi circa 180 allestimenti e quando con le luci delle lanterne si potranno ammirare le natività realizzate con estro e fantasia.

Grande merito al gruppo “Amici dei presepi di Chironio” e ai collaboratori delle borgate vicine, che con impegno si prestano a rendere questa frazione ricca di quella magia e quell'incanto propri della tradizione natalizia. Sabato 9 dicembre nel pomeriggio, con molto entusiasmo, gli organizzatori hanno dato il via all'edizione 2017, accendendo il presepe meccanizzato allestito davanti alla cappella e procedendo lungo tutto il percorso fino al suggestivo ponte costruito in epoca romanica per visitare le brillanti rappresentazioni, assaporando antiche tradizioni e una bevanda calda nell’armonia del Natale.

Altri appuntamenti sono già stati stabiliti: sabato 23 dicembre nel pomeriggio la cantastorie Susanna Cappa ci intratterrà con racconti ironici e incantati, con filastrocche buffe e mimate; il giorno di Natale e dell’Epifania dalle ore 15 dolci sorprese rallegreranno tutti i bambini, rendendo l'atmosfera ancora più affascinante. Gli originali presepi saranno visitabili fino a domenica 14 gennaio. Per non privarvi del piacere della sorpresa, seguite la pagina Facebook “Comitato Chironio”. Un consiglio, fate una sosta più a valle, a Locana, nei ristoranti, nelle locande e nelle gastronomie locali, dove troverete le prelibatezze tradizionali della montagna, prodotti a km 0, salumi di alta qualità, piatti tipici con ingredienti naturali. «Gli amici dei presepi di Chironio vi aspettano per riscoprire l'incantesimo del Natale, dimenticare i vari problemi che la vita ci presenta e per abbracciare un po’ di serenità».

Galleria fotografica
LOCANA - A Chironio pochi abitanti ma tanti, tantissimi presepi - immagine 1
LOCANA - A Chironio pochi abitanti ma tanti, tantissimi presepi - immagine 2
LOCANA - A Chironio pochi abitanti ma tanti, tantissimi presepi - immagine 3
Cronaca
LAVORO IN CANAVESE - «Su Comital e Lamalù non abbiamo acquirenti e il tempo corre»
LAVORO IN CANAVESE - «Su Comital e Lamalù non abbiamo acquirenti e il tempo corre»
Claudio Chiarle, segretario generale Fim-Cisl Torino e Canavese, sprona il Ministro Di Maio: «Sinora il Ministro a Torino ha fatto solo "passerelle". Ora bisogna sbloccare il dossier delle Aree di Crisi Complessa per affrontare la crisi»
FAVRIA - L'elisoccorso del 118 atterra anche nelle ore notturne
FAVRIA - L
Il Comune di Favria invita le associazioni e la popolazione all'inaugurazione del punto di atterraggio al campo sportivo
CANAVESE - Sesso e droga con un ragazzino: la 42enne ammette tutto
CANAVESE - Sesso e droga con un ragazzino: la 42enne ammette tutto
«Il nostro era amore vero». Si è giustificata così, in procura a Ivrea, l'infermiera 42enne arrestata dai carabinieri di Leini
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Incidente stradale a Quassolo, due persone ferite in ospedale - FOTO
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Incidente stradale a Quassolo, due persone ferite in ospedale - FOTO
La dinamica del sinistro è al vaglio degli agenti della polizia stradale di Torino, prontamente intervenuti sul posto. Il personale Ativa ha chiuso una corsia di marcia per permettere l'afflusso dei mezzi di soccorso
CASELLE - La Polonia è più vicina con il nuovo volo per Cracovia
CASELLE - La Polonia è più vicina con il nuovo volo per Cracovia
Il volo Torino-Cracovia della compagnia Wizz Air avrà frequenza bisettimanale, con operatività nei giorni di martedì e sabato
LOCANA - Carnevale a Rosone con un omaggio al Giro d'Italia
LOCANA - Carnevale a Rosone con un omaggio al Giro d
Un carro a tema «Giro d'Italia» è stato protagonista al «Carnevalone in Ros(a)one» che si è svolto domenica 24 febbraio
OMICIDIO DI MONTALENGHE - Padre e figlio a processo: la procura ha chiesto il massimo della pena
OMICIDIO DI MONTALENGHE - Padre e figlio a processo: la procura ha chiesto il massimo della pena
Gabriele Raimondi, un uomo di San Giusto Canavese, venne ucciso con un colpo di pistola mentre stava effettuando delle manutenzioni nella casa di Grado Di Glaudi, capo della comunità sinti del Canavese. Fu ucciso per sbaglio
CHIVASSO - Dubbi sulla morte di un uomo: bloccato il funerale
CHIVASSO - Dubbi sulla morte di un uomo: bloccato il funerale
Una decisione che fa seguito ad un esposto che i famigliari hanno presentato ai carabinieri della compagnia di Chivasso
CASELLE - L'aeroporto certificato per la sicurezza sul lavoro
CASELLE - L
Sagat continua così il percorso intrapreso con la certificazione del Sistema di Gestione dell'Energia e di gestione ambientale
CASTELLAMONTE - Gioca 5 euro e ne vince 2 milioni con un gratta e vinci: caccia al canavesano fortunato
CASTELLAMONTE - Gioca 5 euro e ne vince 2 milioni con un gratta e vinci: caccia al canavesano fortunato
La Dea bendata torna a baciare il Canavese, precisamente a Castellamonte. Ad un anno esatto dalla vincita di un milione di euro a San Colombano Belmonte, alla tabaccheria di Federica Camerini in piazza Matteotti 7 segnato un nuovo record
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore