LOCANA - A Chironio pochi abitanti ma tanti, tantissimi presepi

| Le neve delle settimane passate ha reso ancora più affascinante l'atmosfera di questo paesaggio incontaminato in Valle Orco

+ Miei preferiti
LOCANA - A Chironio pochi abitanti ma tanti, tantissimi presepi
Si rinnova anche quest'anno l'appuntamento, fino al 14 gennaio, a Chironio, frazione di Locana, per scoprire i numerosissimi presepi allestiti dai pochi abitanti che ancora mantengono viva la piccola borgata. Le neve delle settimane passate ha reso ancora più affascinante l'atmosfera di questo paesaggio incontaminato, dove, da ormai tre anni, la passione e la maestria dei curatori, portano avanti la tradizione dei presepi costruiti con materiali naturali, allestiti negli anfratti e nelle viuzze rimaste inalterate nel tempo.

Coloro che vivono tutto l'anno nella bella frazione sono davvero pochi, meno di dieci persone, ma grazie alla collaborazione dei valligiani che raggiungono il borgo nel fine settimane ed a chi a Chironio ha trascorso l'infanzia, e ha vissuto momenti sereni in compagnia, si è riusciti a programmare la manifestazione "Chironio....e i suoi presepi da scoprire". Il percorso è sempre visitabile, sia di giorno che di sera, quando il tramonto e le luci dei presepi rendono ancor più carica di magia questa borgata con i suoi circa 180 allestimenti e quando con le luci delle lanterne si potranno ammirare le natività realizzate con estro e fantasia.

Grande merito al gruppo “Amici dei presepi di Chironio” e ai collaboratori delle borgate vicine, che con impegno si prestano a rendere questa frazione ricca di quella magia e quell'incanto propri della tradizione natalizia. Sabato 9 dicembre nel pomeriggio, con molto entusiasmo, gli organizzatori hanno dato il via all'edizione 2017, accendendo il presepe meccanizzato allestito davanti alla cappella e procedendo lungo tutto il percorso fino al suggestivo ponte costruito in epoca romanica per visitare le brillanti rappresentazioni, assaporando antiche tradizioni e una bevanda calda nell’armonia del Natale.

Altri appuntamenti sono già stati stabiliti: sabato 23 dicembre nel pomeriggio la cantastorie Susanna Cappa ci intratterrà con racconti ironici e incantati, con filastrocche buffe e mimate; il giorno di Natale e dell’Epifania dalle ore 15 dolci sorprese rallegreranno tutti i bambini, rendendo l'atmosfera ancora più affascinante. Gli originali presepi saranno visitabili fino a domenica 14 gennaio. Per non privarvi del piacere della sorpresa, seguite la pagina Facebook “Comitato Chironio”. Un consiglio, fate una sosta più a valle, a Locana, nei ristoranti, nelle locande e nelle gastronomie locali, dove troverete le prelibatezze tradizionali della montagna, prodotti a km 0, salumi di alta qualità, piatti tipici con ingredienti naturali. «Gli amici dei presepi di Chironio vi aspettano per riscoprire l'incantesimo del Natale, dimenticare i vari problemi che la vita ci presenta e per abbracciare un po’ di serenità».

Galleria fotografica
LOCANA - A Chironio pochi abitanti ma tanti, tantissimi presepi - immagine 1
LOCANA - A Chironio pochi abitanti ma tanti, tantissimi presepi - immagine 2
LOCANA - A Chironio pochi abitanti ma tanti, tantissimi presepi - immagine 3
Dove è successo
Cronaca
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio danneggia una casa - FOTO e VIDEO
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio danneggia una casa - FOTO e VIDEO
Per domare l'incendio hanno operato i pompieri di Ivrea e le squadre volontari dei distaccamenti di Cuorgnè e Castellamonte
TORRAZZA - Drammatico incidente: ragazza investita perde una gamba
TORRAZZA - Drammatico incidente: ragazza investita perde una gamba
Dramma l'altra sera in via Gramsci dove una ragazza di 28 anni è stata travolta dalla propria Punto. E' grave in ospedale
LEINI - Al Pavarotti inizia la stagione con la «Bandakadabra»
LEINI - Al Pavarotti inizia la stagione con la «Bandakadabra»
Il nuovo teatro leinicese inaugura il suo cartellone realizzato in collaborazione con la «Fondazione Piemonte dal Vivo»
IVREA - «A spasso nella storia» aspettando l'inizio del carnevale
IVREA - «A spasso nella storia» aspettando l
L'iniziativa prevede una passeggiata con l'archeologa Lorenza Boni e lo spettacolo «Diamantinus e il Manoscritto ritrovato»
RIVAROLO CANAVESE - Crollano calcinacci sotto i portici della centralissima via Ivrea - FOTO e VIDEO
RIVAROLO CANAVESE - Crollano calcinacci sotto i portici della centralissima via Ivrea - FOTO e VIDEO
Sono stati alcuni passanti, che per fortuna non si trovavano a ridosso dell'area del crollo quando gli intonaci sono venuti giù, a chiamare il 115. A staccarsi alcune pesanti parti dell'intonaco di cemento nel soffitto del porticato
CUORGNE' - Vigili del fuoco nelle scuole a «caccia» di nuovi volontari
CUORGNE
Questo per aumentare la pianta organica del distaccamento volontari e garantire un futuro all'attività dei pompieri sul territorio dell'alto Canavese
BORGOFRANCO D'IVREA - Palpeggia il seno all'autista del pullman: finisce a processo per violenza sessuale
BORGOFRANCO D
Secondo l'accusa, l'uomo, una volta salito sul mezzo della Gtt, alla vista dell'autista donna di 42 anni, non ha trovato di meglio che infilare le mani attraverso il divisorio di vetro, palpeggiando ripetutamente il seno della conducente...
BORGOMASINO - Nuovi dossi per rallentare le auto di passaggio
BORGOMASINO - Nuovi dossi per rallentare le auto di passaggio
La tecnica realizzativa è stata quella dello Street Print, imprimitura a caldo della sede stradale con l'effetto mattonella
IVREA-RIVAROLO - Incidente stradale: un autista condannato
IVREA-RIVAROLO - Incidente stradale: un autista condannato
Un 25enne di Rivarolo è finito a processo per omissione di soccorso. L'incidente avvenuto nel 2014 lungo l'ex statale 460
CUORGNE' - Il Comune dona un libro per ogni nuovo nato nel 2017
CUORGNE
Sabato alle ore 10.30 nell'ex chiesa della Trinità si terrà la cerimonia di benvenuto ai piccoli cuorgnatesi nati nel 2017
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore