LOCANA - «Chi ama protegge»: sabato la festa conclusiva

| Gli alunni, le guide e i guardaparco del Gran Paradiso insieme per la premiazione dei vincitori del concorso per le scuole

+ Miei preferiti
LOCANA - «Chi ama protegge»: sabato la festa conclusiva
Sabato 10 giugno si svolgerà a Locana la manifestazione conclusiva del progetto annuale di educazione ambientale “Chi ama protegge”, promosso dal Parco Nazionale Gran Paradiso, che ha coinvolto quasi 1.900 alunni di 102 classi delle scuole elementari e medie del Canavese e della Valle d'Aosta. Scopo del progetto - finanziato dal Parco, che ha contribuito anche alle spese di trasporto delle scuole partecipanti -  è stato quello di coinvolgere gli istituti scolastici del territorio per far conoscere il Parco attraverso attività in classe ed uscite sul campo con le guide e i guardaparco. 
 
Al progetto è abbinato un concorso a premi che ha previsto la realizzazione da parte delle classi di un elaborato legato al tema specifico sviluppato nel corso dell’anno scolastico 2016/2017: la terra, intesa da un punto di vista delle relazioni tra le comunità di organismi viventi e dal punto di vista delle forme del paesaggio nella sua evoluzione, passando attraverso la conoscenza degli antichi coltivi delle valli del territorio e di semplici principi per la coltivazione delle piante. Quest’anno il tema è stato inoltre declinato in tre categorie differenti di elaborato: un progetto di ricerca scientifica, una piccola coltivazione e la realizzazione di un manufatto di argilla, quest’ultimo riservato alle Direzioni didattiche di Castellamonte, Primarie e Secondarie di 1° grado, grazie alla collaborazione dell'Assessorato alla Cultura. I lavori sono stati valutati da tre giurie che hanno assegnato numerosi premi e menzioni speciali. La premiazione avverrà proprio in occasione della giornata finale, momento in cui verranno esposti dal vivo tutti gli elaborati.
 
La manifestazione, organizzata in collaborazione con il Comune di Locana e Iren Energia, inizierà nel primo pomeriggio. Dalle 14.30 alle 18.00 sarà possibile visitare la palestra comunale di Locana - dove saranno esposti tutti gli elaborati realizzati dai ragazzi - nonché il Centro visitatori del Parco "Antichi e nuovi mestieri" e il Mulino storico Bellino. Alle 15.30 è previsto l’avvio della manifestazione a cui seguirà l’assegnazione dei premi da parte del Presidente del Parco, Italo Cerise, dell’Amministratore Delegato di Iren Energia, Giuseppe Bergesio, del Sindaco di Locana Giovanni Bruno Mattiet, del Presidente della Comunità del Parco Guido Bellardo e dei Sindaci della Comunità del Parco. Alle 17.00 è invece previsto lo spettacolo teatrale “I principi azzurri: la terra e l’acqua” a cura dell’Associazione teatrale “I compagni di viaggio”; in conclusione, alle 17.30 verrà offerta una merenda a tutti i partecipanti.
Cronaca
OMICIDIO ROSBOCH - L'appello conferma 30 anni di carcere per Gabriele Defilippi
OMICIDIO ROSBOCH - L
Questa mattina la Corte d'Appello di Torino ha confermato la sentenza di primo grado emessa l'anno scorso dal tribunale di Ivrea. Pena ridotta, invece, ma solo di tre mesi per Roberto Obert, l'amante complice
VOLPIANO - Il ricordo dei carabinieri deceduti nell'incidente - VIDEO
VOLPIANO - Il ricordo dei carabinieri deceduti nell
Venti anni fa, a seguito della caduta di un elicottero dell'Arma appena decollato, morirono a Volpiano quattro carabinieri
IVREA - Azienda fallita, ex presidente dell'Ivrea calcio indagato
IVREA - Azienda fallita, ex presidente dell
Sono dieci le persone indagate dalla procura di Torino per il fallimento della «Nuova Sinter» compreso Giuliano Zucco
SPARONE - Incidente stradale sulla 460: ragazza di 22 anni ferita - FOTO
SPARONE - Incidente stradale sulla 460: ragazza di 22 anni ferita - FOTO
La dinamica del sinistro al vaglio dei carabinieri del nucleo radiomobile di Ivrea prontamente intervenuti sul posto. L'incidente, vista l'ora, ha provocato diversi disagi alla circolazione sulla 460
BORGIALLO - Carabinieri al night in borghese vengono scambiati per clienti: multa confermata dal Tar
BORGIALLO - Carabinieri al night in borghese vengono scambiati per clienti: multa confermata dal Tar
Il Tar ha respinto il ricorso del circolo privato «Kiss One Club» di Priacco contro il Comune di Borgiallo che aveva multato i titolari e ordinato la sospensione delle attività non autorizzate dopo un controllo dei carabinieri di Cuorgnè
VILLANOVA CANAVESE - Spari contro la serranda di una carrozzeria
VILLANOVA CANAVESE - Spari contro la serranda di una carrozzeria
Gli accertamenti dei carabinieri della compagnia di Venaria sono al momento in corso
IVREA - La polizia sventa un sequestro di persona: un uomo arrestato
IVREA - La polizia sventa un sequestro di persona: un uomo arrestato
La polizia ha tratto in arresto Arben Bardhoku per minacce, porto abusivo di arma comune da sparo e ricettazione
CANAVESE - Blitz della Finanza nei negozi dei cinesi a Rivarolo, Cuorgnè, Montalto e Burolo
CANAVESE - Blitz della Finanza nei negozi dei cinesi a Rivarolo, Cuorgnè, Montalto e Burolo
Erano pronti per la vendita in vista delle festività natalizie gli oltre 20.000 articoli sequestrati dalla Guardia di Finanza in Canavese perché non conformi e potenzialmente pericolosi per la salute
BORGARO - Incendio alla Reinol: «Nessun pericolo per la salute»
BORGARO - Incendio alla Reinol: «Nessun pericolo per la salute»
«Le particolari condizioni atmosferiche hanno consentito una notevole dispersione e diluizione del pennacchio dei fumi»
IVREA - Confindustria, per Natale, porta a Messa gli imprenditori
IVREA - Confindustria, per Natale, porta a Messa gli imprenditori
Confindustria, in occasione delle prossime festività natalizie, ha deciso di organizzare una Santa Messa il 20 dicembre
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore