LOCANA - «Chi ama protegge»: sabato la festa conclusiva

| Scopo del progetto è stato quello di coinvolgere gli istituti scolastici del territorio per far conoscere il Parco nazionale

+ Miei preferiti
LOCANA - «Chi ama protegge»: sabato la festa conclusiva
Sabato 4 giugno, a Locana, si svolgerà la festa conclusiva del progetto annuale di educazione ambientale “Chi ama protegge”, promosso dal Parco Nazionale Gran Paradiso, che ha coinvolto oltre 1900 alunni delle scuole elementari e medie del Canavese e della Valle D'Aosta. Scopo del progetto - finanziato dal Parco, che ha contribuito anche alle spese di trasporto delle scuole partecipanti -  è stato quello di coinvolgere gli istituti scolastici del territorio per far conoscere il Parco attraverso attività in classe ed uscite sul campo con le guide e i guardaparco. 
 
Le 114 classi partecipanti sono state invitate a realizzare un elaborato grafico che rappresentasse il significato stesso del titolo “Chi ama protegge”. I lavori degli alunni sono stati valutati da una giuria che ha assegnato 13 premi, dando così la possibilità ai vincitori di veder pubblicato il loro lavoro, insieme alle foto della propria classe, sul calendario 2017 del Parco in un'edizione limitata, che sarà successivamente pubblicato anche sul sito del Parco. La premiazione avverrà proprio in occasione della festa finale, momento in cui verranno esposti dal vivo tutti gli elaborati delle classi che hanno partecipato al progetto.
 
La festa, organizzata in collaborazione con il Comune di Locana, inizierà nel primo pomeriggio. Dalle 15.00 alle 18.30 sarà possibile visitare la palestra della scuola media “Piero Martinetti” di Locana - dove saranno esposti tutti gli elaborati realizzati dai ragazzi - nonché il Centro visitatori del Parco "Antichi e nuovi mestieri" e il Mulino storico Bellino. Alle 15.30 è previsto lo spettacolo teatrale  "Acqua: il colore del Paradiso" - rappresentato dagli alunni delle classi di Castellamonte - a cui seguirà l’assegnazione dei premi da parte del Presidente del Parco, Italo Cerise, del Presidente della Commissione Turistica del Parco, Ezio Tuberosa, dell’Amministratore Delegato di Iren Energia, Giuseppe Bergesio, del Vicesindaco di Locana, Mauro Peruzzo Cornetto, dei Sindaci della Comunità del Parco e dei Consiglieri dell’Ente Parco.
 
Alle 17.00 un’avvincente attività per mostrare il rapporto unico e speciale tra il guardaparco e il suo cane. I guardaparco illustreranno, tramite simulazioni, l'attività del Corpo di Sorveglianza del Parco e l'intesa che si crea tra guardia e cane nel loro lavoro quotidiano. Il cane, infatti, è in grado di rilevare indizi invisibili alla nostra attenzione e utilissimi per le attività scientifiche e anti bracconaggio. In conclusione, alle 17.30, il Gruppo Iren offrirà una merenda a tutti i partecipanti. La collaborazione con Iren - avviata già dalla prima edizione attraverso le visite scolastiche agli impianti idroelettrici del territorio - quest’anno è stata ulteriormente rafforzata con nuove attività didattiche e possibilità di approfondimenti in classe e sul campo.
Cronaca
CARNEVALE DI IVREA - Chi sono Generale, Sostituto e Podestà
CARNEVALE DI IVREA - Chi sono Generale, Sostituto e Podestà
Sono stati svelati in municipio, l'altra mattina, i personaggi maschili dell'edizione 2019 dello Storico Carnevale di Ivrea
CUORGNE' - Torna il tradizionale appuntamento con la Fiera di San Martino
CUORGNE
Domenica 18 novembre a Cuorgnè è in programma la tradizionale Fiera di San Martino, patrocinata dalla Città Metropolitana di Torino
OZEGNA - Una lezione speciale con gli Aib per i bimbi delle scuole
OZEGNA - Una lezione speciale con gli Aib per i bimbi delle scuole
Una "mission", quella dei volontari, svolta spesso nell'ombra ma importantissima nei momenti di emergenza
SCOSSA DI TERREMOTO IN CANAVESE MAGNITUDO 2.2: E' LA TERZA IN 60 GIORNI
SCOSSA DI TERREMOTO IN CANAVESE MAGNITUDO 2.2: E
Un'altra scossa di terremoto in Canavese. La terza in due mesi. Anche questa lieve, per fortuna, rilevata dai sismologi dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia al confine tra i territori comunali di Locana e di Ribordone
OMICIDIO DI RIVAROLO - Ridotta la pena in Appello a Mario Perri
OMICIDIO DI RIVAROLO - Ridotta la pena in Appello a Mario Perri
La Corte d'Appello ha ridotto la condanna nei confronti di Mario Perri, killer del panettiere di Feletto, Pierpaolo Pomatto
SALUTE - L'Asl To4 organizza «Le giornate eporediesi della salute mentale»
SALUTE - L
Lunedì 19 e martedì 20 novembre presso il Polo Formativo Officine H di Ivrea sono state organizzate "Le giornate eporediesi della salute mentale"
CASTELLAMONTE - Accesso alla scuola bloccato: mamme furenti
CASTELLAMONTE - Accesso alla scuola bloccato: mamme furenti
Genitori sul piede di guerra, oggi, in piazza Repubblica dove l'accesso alla scuola primaria è rimasto parzialmente bloccato
CIRIE' - Così il piromane dei bus è stato preso dai carabinieri - VIDEO
CIRIE
L'attenta visione delle telecamere ha permesso ai militari di identificare il 50enne. Lui stesso, una volta in caserma, ha confessato
IVREA - Modificano una pistola: due eporediesi arrestati dalla polizia
IVREA - Modificano una pistola: due eporediesi arrestati dalla polizia
Gli arrestati, a seguito di perquisizione della loro abitazione, sono stati trovati in possesso di una pistola a tamburo alterata
PONT CANAVESE - Nonnina mette in fuga due ladri: «Il paese vive ormai nel terrore»
PONT CANAVESE - Nonnina mette in fuga due ladri: «Il paese vive ormai nel terrore»
Mercoledì una signora ha sorpreso due ladri all'interno della sua abitazione e li ha costretti alla fuga. In paese è raffica di furti. Nonostante l'aumento dei controlli da parte dei carabinieri i malviventi continuano a fuggire
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore