LOCANA - Chironio e i suoi presepi tutti da scoprire

| Ancora più suggestivi i presepi in questa seconda edizione, ancora più dettagliati nei particolari, curati e ben realizzati

+ Miei preferiti
LOCANA - Chironio e i suoi presepi tutti da scoprire
Lo scorso anno qualche giornalista scrisse: “un ciclopico lavoro per realizzare una manifestazione unica nel suo genere…”. Proprio di questo si tratta…ciò che anche quest’anno è stato realizzato a Chironio, piccola frazione composta da una manciata di case sparse, abbarbicate sul fianco destro della Valle Orco, nel Comune di Locana. Gli abitanti che vivono perennemente nella borgata, sono davvero pochi…una decina…non di più…ma uniti ai valligiani e a coloro che raggiungono il paesino nel fine settimana, è stato programmato nuovamente l’evento “Chironio e i suoi presepi da scoprire”. 
 
Ancora più suggestivi i presepi in questa seconda edizione…ancora più dettagliati nei particolari…curati…ben realizzati da coloro che potremmo definire dei veri e propri artisti che lavorano con le mani, la testa, la passione e soprattutto il cuore. I presepi costruiti con materiali semplici, naturali e poveri, sono disseminati lungo le viuzze  rimaste inalterate nel tempo che conservano l’atmosfera dell’antico borgo, infatti ad ogni passo, potrete percepire il vero senso delle festività natalizie della tradizione cattolica e contadina.
 
Tante le novità, a cominciare dal percorso, che è stato allungato arrivando fino al bellissimo ponte costruito in epoca romanica, da dove si potrà ammirare uno scorcio di paesaggio che pochi conoscono. I presepi sono visitabili sia di giorno che di sera, al chiarore delle lanterne, con le quali passeggiare trai i vicoli, le suggestive contrade  e raggiungere le case più in periferia e scoprire le belle realizzazioni artigianali. Lo scopo degli “Amici dei presepi di Chironio” è quello di fare in modo che qui si riviva l’atmosfera, la vera magia e la gioia del Natale, perché in questo borgo allestito tra sogno e realtà scoprirete che Gesù Bambino può nascere in ogni luogo… se vedrete bene solo col cuore…perché “l’essenziale è invisibile agli occhi”. 
 
Domenica 11 dicembre alle ore 12 ci sarà la benedizione dei presepi esposti, poi un rinfresco per tutti e nel pomeriggio la cantastorie Susanna ci farà ritornare nel passato con le sue antiche leggende. Gli originali presepi saranno, comunque, visitabili fino a domenica 15 gennaio; il sabato, la domenica e nei giorni festivi sarà anche allestito un punto di ristoro dove si potranno gustare, ad offerta libera, bevande calde. Alcuni appuntamenti sono già stati stabiliti: venerdì 23 dicembre ore 20.30 “C’è un posto per noi?” in scena la poesia di Guido Gozzano; il giorno di Natale e dell’Epifania dolci sorprese per tutti i bambini e sabato 7 gennaio pomeriggio musicale con la magica melodia della ghironda.
Cronaca
VOLPIANO - Chiude Comital: 140 lavoratori in mezzo a una strada
VOLPIANO - Chiude Comital: 140 lavoratori in mezzo a una strada
Venti di crisi confermati: la storica Comital ha avviato le procedure di licenziamento per i 140 lavoratori dello stabilimento
FAVRIA - Aggredito Ferrino: solidarietà dal sindaco Bellone
FAVRIA - Aggredito Ferrino: solidarietà dal sindaco Bellone
Anche l'ex primo cittadino Giorgio Cortese esprime la sua vicinanza a Ferrino: «Chi aggredisce non ha mai ragione»
FAVRIA - L'EX SINDACO FERRINO AGGREDITO SOTTO CASA: MEDICATO IN OSPEDALE A CUORGNE'
FAVRIA - L
L'episodio è avvenuto in via Cernaia intorno alle 8.45. L'ex sindaco è stato medicato e dimesso dal pronto soccorso. Indagini dei carabinieri in corso. Potrebbe essere stato aggredito per le sue posizioni anti-gay
IVREA - Zingare golose arrestate dalla polizia dopo un furto al Lidl
IVREA - Zingare golose arrestate dalla polizia dopo un furto al Lidl
Dopo l'arresto il gip del tribunale di Ivrea ha disposto per le due giovani l'obbligo di dimora nel campo nomadi di Torino
CASELLE - 900 mila euro nascosti in bagagli, cinture e shampoo - FOTO
CASELLE - 900 mila euro nascosti in bagagli, cinture e shampoo - FOTO
La stragrande maggioranza dei fermati proveniva dal continente asiatico. Quelli in partenza, invece, diretti ad Istanbul
RIVAROLO - Richiedente asilo fa pipì sul marciapiede: il video scatena la reazione del web - FOTO
RIVAROLO - Richiedente asilo fa pipì sul marciapiede: il video scatena la reazione del web - FOTO
Migliaia di visualizzazioni e commenti per il richiedente asilo che l'altro pomeriggio, sotto lo sguardo incredulo dei passanti, ha fatto un bisognino sul marciapiede di corso Torino. Non si è accorto che qualcuno lo stava riprendendo
IVREA - Storico Carnevale: confermati i responsabili operativi
IVREA - Storico Carnevale: confermati i responsabili operativi
Maurizio Leggero responsabile storico artistico, Davide Marchegiano all'organizzazione ed Elisa Gusta per la comunicazione
IVREA - Accordo per i lavoratori Vodafone: non firmano i Cobas
IVREA - Accordo per i lavoratori Vodafone: non firmano i Cobas
L'accordo si basa sulla ricollocazione volontaria dei lavoratori in Comdata Spa: in questo modo resteranno a Ivrea
IVREA - Lavori in corso per rifare tutta la segnaletica orizzontale
IVREA - Lavori in corso per rifare tutta la segnaletica orizzontale
I lavori verranno eseguiti tenendo conto dell traffico cittadino e potranno essere svolti anche nelle ore notturne
SAN MARTINO - Un romanzo fa rivivere il mito dell'Andrea Doria
SAN MARTINO - Un romanzo fa rivivere il mito dell
Sarà presentato a Palazzo Lascaris un testo che riabilita la figura del comandante Piero Calamai
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore