LOCANA - Il soccorso alpino salva una sciatrice ferita - FOTO

| Intervento dei volontari a Punta Cia, sopra agli impianti della stazione sciistica dell'Alpe Cialma

+ Miei preferiti
LOCANA - Il soccorso alpino salva una sciatrice ferita - FOTO
Brillante intervento dei volontari della dodicesima delegazione canavesana del Soccorso Alpino che, poco fa, hanno tratto in salvo una sciatrice caduta a Punta Cia, sopra Locana. L'infortunata, 48 anni residente a San Colombano Belmonte, è stata recuperata dall'elisoccorso del 118, decollato dalla base di Borgosesia. E' stata poi trasportata all'ospedale di Ciriè. Per fortuna le sue condizioni non desterebbero particolari preoccupazioni.
 
Secondo quanto hanno potuto ricostruire gli uomini del soccorso alpino, la sciatrice stava portando a termine una fuoripista sulla dorsale che porta a Punta Cia, sopra agli impianti della stazione sciistica della Cialma di Locana, quando, dopo una rovinosa caduta, non è più riuscita rialzarsi a causa della probabile frattura di un arto.
 
Prontamente intervenute le squadre a terra dei tecnici del soccorso alpino, una volta raggiunta e valutate le condizioni della ferita, l'hanno trasporta con il toboga fino ad un punto in cui poteva facilmente essere recuperata dall'elisoccorso. Le operazioni si sono concluse in meno di un'ora (foto a cura dei volontari della dodicesima delegazione canavesana del soccorso alpino).
Galleria fotografica
LOCANA - Il soccorso alpino salva una sciatrice ferita - FOTO - immagine 1
LOCANA - Il soccorso alpino salva una sciatrice ferita - FOTO - immagine 2
LOCANA - Il soccorso alpino salva una sciatrice ferita - FOTO - immagine 3
LOCANA - Il soccorso alpino salva una sciatrice ferita - FOTO - immagine 4
Cronaca
CASELLE - Droga e bici «sospette» nel garage: un 32enne nei guai - FOTO
CASELLE - Droga e bici «sospette» nel garage: un 32enne nei guai - FOTO
Nel corso di un controllo, i militari dell'Arma hanno scoperto in un garage alla periferia di Caselle marijuana e diverse biciclette
LEINI - Negoziante picchiato con una sedia: due cinesi denunciati dai carabinieri
LEINI - Negoziante picchiato con una sedia: due cinesi denunciati dai carabinieri
Insulti, minacce e colpi di sedia in testa. E' stato ferito così, giovedì sera, un negoziante cinese di Leini, titolare di un bazar in via Lombardore. Identificati dai militari dell'Arma gli autori della «spedizione punitiva» nel negozio
IVREA - La serie tv del Canada cerca attori e comparse in Canavese
IVREA - La serie tv del Canada cerca attori e comparse in Canavese
Casting in Canavese per la serie tv canadese «Blood & Treasure». L'appuntamento è domenica 21 in sala Santa Marta
TORINO-CASELLE - Fuga a 150 chilometri l'ora: presi dalla polizia
TORINO-CASELLE - Fuga a 150 chilometri l
Arrestati per resistenza a pubblico ufficiale due italiani dopo un lungo inseguimento tra Borgaro e Venaria Reale
BRANDIZZO - Folla ai funerali del comandante dei vigili urbani - FOTO
BRANDIZZO - Folla ai funerali del comandante dei vigili urbani - FOTO
Una folla commossa, oggi, nella chiesa parrocchiale di Santa Maria, ha tributato l'estremo saluto a Massimiliano Pirrazzo
RIVAROLO - Sosta selvaggia sui marciapiedi: protestano i residenti
RIVAROLO - Sosta selvaggia sui marciapiedi: protestano i residenti
Riceviamo e volentieri pubblichiamo la segnalazione di alcuni lettori relativa alla situazione di via Beato Bonifacio a Rivarolo Canavese
CHIVASSO - Ecco i nuovi direttori Asl di salute mentale e pediatria
CHIVASSO - Ecco i nuovi direttori Asl di salute mentale e pediatria
«Eccellenti professionisti, in possesso di un prestigioso curriculum formativo e in termini di esperienza clinica e organizzativa»
CASELLE - Un milione e mezzo di euro recuperato grazie al fiuto del pastore tedesco Escos
CASELLE - Un milione e mezzo di euro recuperato grazie al fiuto del pastore tedesco Escos
Una trentina i soggetti fermati mentre tentavano di superare i confini doganali con al seguito denaro contante; la stragrande maggioranza in partenza per il continente asiatico, Cina in particolare, molti anche per i paesi dell'est Europa
CANAVESE - Schiaffi e minacce di morte: la bimba di 11 anni si ribella al padre padrone e lo porta in tribunale
CANAVESE - Schiaffi e minacce di morte: la bimba di 11 anni si ribella al padre padrone e lo porta in tribunale
Diciotto anni di insulti, botte ed umiliazioni. Poi la figlia, che ha appena 11 anni, si ribella e la convince a denunciare tutto ai carabinieri. Un padre-padrone di 44 anni è a processo al tribunale di Ivrea per maltrattamenti aggravati
LEINI - I restauri del campanile proseguono a ritmo serrato
LEINI - I restauri del campanile proseguono a ritmo serrato
Ad aggiornare la comunità sull'andamento dei cantieri è stato, oggi attraverso i social, il parroco don Pierantonio Garbiglia
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore