LOCANA - Comunità montana: chiusa l'indagine della procura

| Venti indagati per l'utilizzo di cinque milioni di euro

+ Miei preferiti
LOCANA - Comunità montana: chiusa lindagine della procura
Dopo un anno e mezzo di accertamenti, la procura di Ivrea ha chiuso le indagini sull'utilizzo dei fondi Ato da parte della Comunità montana Valli Orco e Soana. Sono una ventina gli indagati. L'ipotesi di reato: truffa ai danni dell'ente. Tra loro imprenditori, titolari di aziende e dipendenti amministrativi dell'ormai sciolto ente montano. Ora toccherà alla procura, in base alle risultanze delle indagini, decidere il da farsi. Probabile che ci si avvii verso una richiesta di rinvio a giudizio per buona parte degli indagati. 
 
Sono tutti in qualche modo collegati ai 5 milioni di euro stanziati dalla Comunità montana Valli Orco e Soana per la manutenzione del territorio. Dagli asfalti al verde pubblico, dalla pulizia dei fossi alla segnaletica. Peccato che, quelle opere, le abbiano viste in pochi. E quel che è peggio, secondo le carte, tra il 2008 e il 2011, a beneficiare di quei contributi sono state sempre le stesse imprese. 
 
La procura, nel corso delle indagini, ha sentito decine di persone nel tentativo di dimostrare che la gestione di quei fondi finiva sempre alle stesse persone e che una parte di quei lavori, in realtà, non sono stati nemmeno eseguiti. In alcuni casi gli appalti sono finiti a persone anziane, alcune addirittura ricoverate in case di riposo o portatori di handicap.
 
Intanto, per assegnare l’ultimo milione e mezzo di lavori pubblici, relativi alle opere di manutenzione ordinaria, l’ente montano, dopo lo scandalo dell'inchiesta, ha varato una nuova procedura che prevede il sorteggio pubblico tra le aziende, il controllo diretto dei lavori affidati e una serie di limitazioni per impedire l’assegnazione degli appalti «multipli». Questo per evitare che un’azienda possa ottenere più lavori, lasciando alle altre attività del territorio solo le briciole. 
Cronaca
RIVAROLO - Fuga di gas sospetta in via Palestro
RIVAROLO - Fuga di gas sospetta in via Palestro
Indagini in corso da parte dei carabinieri di Rivarolo Canavese
IVREA - Ispezione in carcere: «La situazione è davvero a rischio»
IVREA - Ispezione in carcere: «La situazione è davvero a rischio»
Visita al carcere da parte di Marco Grimaldi, consigliere di Sel, Silvja Manzi e Igor Boni della Direzione nazionale Radicali
CASELLE - Due donne gelose si picchiano in strada per lo stesso uomo: la rissa si conclude con quattro arresti
CASELLE - Due donne gelose si picchiano in strada per lo stesso uomo: la rissa si conclude con quattro arresti
A scatenare il tutto un incontro che, in teoria, avrebbe dovuto essere un chiarimento, tra due donne: una di 43 anni e l'altra di 32. La prima, l'ex moglie di un 41enne residente proprio a Caselle. La seconda, la nuova fiamma dell'uomo
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO - Dal Canavese partirà un altro contingente - FOTO
SLAVINA SULL
Intanto dei 20 nuovi tecnici piemontesi arrivati in loco, un gruppo sarà operativo già in serata, mentre l’altro entrerà in azione domani mattina
LEINI - Incendio in una cascina: muore soffocato un cane
LEINI - Incendio in una cascina: muore soffocato un cane
I padroni, per fortuna, si trovavano fuori casa. A dare l'allame sono stati alcuni residenti della zona. Accertamenti in corso
BORGARO-TORINO - Autista ubriaco finisce con il camion fuori strada: traffico in tilt sulla tangenziale - FOTO
BORGARO-TORINO - Autista ubriaco finisce con il camion fuori strada: traffico in tilt sulla tangenziale - FOTO
Paura sulla tangenziale nord di Torino in direzione dello svincolo di Caselle. L'autista del mezzo pesante positivo all'alcoltest: nel sangue tre volte il limite consentito. Accertamenti in corso da parte della polizia stradale di Torino
RIVAROLO - Rifiuti dati alle fiamme in frazione Vesignano - FOTO
RIVAROLO - Rifiuti dati alle fiamme in frazione Vesignano - FOTO
A poca distanza, venerdì scorso, una catasta di pneumatici era stata data alle fiamme provocando la chiusura del ponte sull'Orco
SAN GIORGIO - Prostituta costretta alla strada: due persone condannate
SAN GIORGIO - Prostituta costretta alla strada: due persone condannate
Nel 2012 la 43enne trovò il coraggio di denunciare la situazione, non prima di aver ricevuto ritorsioni e minacce di morte
TORINO E CANAVESE - Sciopero di autobus e treni: sarà un lunedì di passione
TORINO E CANAVESE - Sciopero di autobus e treni: sarà un lunedì di passione
Sarà assicurato il completamento delle corse in partenza entro il termine delle fasce di servizio garantito
AGLIE' - Doppio successo per la Pro loco alladiese
AGLIE
Sabato scorso il salone San Massimo del Castello di Agliè ha ospitato l’Assemblea Generale delle Pro Loco della Città Metropolitana di Torino
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore