LOCANA - Laboratorio teorico-pratico per la costruzione in paglia

| Il Parco nazionale del Gran Paradiso promuove due attività legate a tipologie di autocostruzione a basso impatto: murature in paglia e terra/paglia e intonaci a calce e di terra cruda

+ Miei preferiti
LOCANA - Laboratorio teorico-pratico per la costruzione in paglia
Il Parco fra le sue finalità, persegue l’uso di tecnologie costruttive a ridotto impatto sull’ambiente, il riuso e il riciclo, l’utilizzo di materiali naturali, e la conoscenza, sperimentazione e diffusione di buone pratiche. In quest’ottica il Parco promuove due attività legate a tipologie di autocostruzione a basso impatto: murature in paglia e terra/paglia e intonaci a calce e di terra cruda. Nella proprietà del Parco nel versante piemontese, in loc. Ghiglieri del Comune di Locana, Torino, nel vallone di Piantonetto, è in corso di realizzazione un’area didattico-attrezzata. I laboratori interessano una piccola struttura, destinata a servizio igienico, di cui sono ultimati la struttura portante in legno e il tetto.

L’area attrezzata è a servizio di un fabbricato che ospita un incubatoio ittico, la foresteria e l’aula didattica, attrezzati con fondi del progetto comunitario Life Bioaquae. Durante il corso si lavorerà sull’impostazione e realizzazione della muratura in ballette di paglia, il completamento delle pareti, la realizzazione di tramezze in terra paglia, la realizzazione dell’intonaco rispettivamente in argilla all’interno e in calce all’esterno, allestimento della compost toilet.

QUANDO: da venerdì 21 a domenica 23 settembre 2018
Il luogo: area attrezzata a servizio dell’incubatoio ittico del Parco Nazionale Gran Paradiso, loc. Ghiglieri, Locana, Torino.
Conduce: arch. Francesca Gagliardi

Argomenti trattati: introduzione ai principi di permacultura applicati all’abitare, tecnologie appropriate nelle costruzioni, nozioni sui materiali e tecniche per l’edilizia sostenibile. Tecniche per la costruzione in paglia e l’autocostruzione.
A chi è diretto, requisiti di partecipazione: l’attività è diretta a coloro che sono interessati a conoscere o approfondire e mettere in pratica i metodi costruttivi e di manutenzione del costruito a basso impatto sull’ambiente. Non è richiesto nessun requisito specifico e non è necessario avere competenze particolari. Vi ricordiamo che vi sarà un’esperienza pratica, preparatevi a “sporcarvi le mani”. I lavori verranno eseguiti senza l’ausilio di scale, utilizzando semplici attrezzi manuali.
Abbigliamento e attrezzatura: si consiglia un abbigliamento semplice e comodo (scarpe antinfortunistiche , abiti “vecchi” o che potete sciupare e sporcare, cappellino, occhiali di protezione, abbigliamento idoneo alla località, sita in area montana a 1095 m., ecc.). Se li avete portate secchio da muratore , cazzuola e frattazzo.

Logistica: la sessione introduttiva si terrà nell’aula didattica del fabbricato adiacente l’area attrezzata. Il pernottamento e i pasti nella foresteria attrezzata del Parco, che dispone di due camere con letti a castello (una con quattro posti letto, una con sei posti, necessario il sacco-lenzuolo e una federa), cucina e bagno.
Il workshop è improntato all’aggregazione e allo scambio di esperienze e informazioni; crediamo infatti che il primo fattore di cambiamento verso tecnologie a basso impatto e la sostenibilità ambientale siano la consapevolezza personale, il cambiamento dello stile di vita e la valorizzazione delle competenze individuali e delle comunità. Proprio su questi aspetti si fonda il concetto di “tecnologia appropriata” che verrà approfondito e toccato con mano durante il laboratorio.

Pasti: la colazione, i pranzi e le cene si consumeranno nella cucina-pranzo della foresteria. Tuttavia è possibile, per chi lo volesse, cenare al vicino ristorante a proprie spese.
Per la cena del giorno di arrivo si chiede, pur senza impegno, di portare un alimento/bevanda tipico del luogo d’origine o preparato da voi, da condividere. Per la preparazione dei pasti durante i corsi, l’Organizzazione fornirà prodotti il più possibile del territorio, o del vicino Canavese.
Termine d’iscrizione al  secondo laboratorio: 19 settembre 2018, ore 12
Ciascun laboratorio verrà attivato con la partecipazione di almeno 5 persone fino ad un massimo di 10; in caso di previsioni di maltempo il laboratorio verrà spostato ad altra data. In caso di adesioni numerose verrà attivato un ulteriore laboratorio in data da definire.

Cronaca
RIVAROLO - L'erba alta ad Argentera si «mangia» i marciapiedi - FOTO
RIVAROLO - L
Qualche residente si è anche preso la briga di sistemare qualche aiuola ma il problema, anche a causa dei temporali, persiste
BORGARO-MAPPANO - Alla cascina Cà Bianca una maxi piantagione di marijuana: due arresti
BORGARO-MAPPANO - Alla cascina Cà Bianca una maxi piantagione di marijuana: due arresti
L'attività degli agenti del commissariato Madonna di Campagna della Polizia di Stato ha consentito di scoprire una fiorente attività di coltivazione di marijuana tra i campi di Mappano e Borgaro. In manette un italiano e un albanese
CASELLE - Torino e Napoli più vicine con il low cost di Volotea
CASELLE - Torino e Napoli più vicine con il low cost di Volotea
La nuova rotta è disponibile lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì e domenica per un'offerta di più di 21.900 posti
CANAVESANA - Treno soppresso a sorpresa: pendolari furenti
CANAVESANA - Treno soppresso a sorpresa: pendolari furenti
Quello di oggi è stato solo l'ultimo dei disagi di un'altra settimana da incubo per la storica ferrovia del Canavese di Gtt
CALUSO - Incidente ferroviario: sei indagati per il disastro - FOTO
CALUSO - Incidente ferroviario: sei indagati per il disastro - FOTO
Altre cinque persone sono state iscritte nel registro degli indagati dalla Procura di Ivrea per l'incidente di fine maggio
RIVAROLO - Ripartono i corsi dell'Unitre di Rivarolo-Favria-Feletto
RIVAROLO - Ripartono i corsi dell
Inaugurazione dell'anno accademico nell'auditorium dell'Aldo Moro di Rivarolo il prossimo venerdì 12 ottobre ore 15
STRAMBINO - Lanciano le pietre contro gli anziani della casa di riposo
STRAMBINO - Lanciano le pietre contro gli anziani della casa di riposo
Sono in corso le ricerche di tre ragazzi, forse minorenni, che giovedì scorso hanno lanciato dei sassi contro ospiti e personale
CIRIE' - Droga e coltelli nella borsetta: una 20enne denunciata
CIRIE
L'atteggiamento della giovane ha indotto i finanzieri di Lanzo ad approfondire il controllo vicino alla stazione della Gtt
ALPETTE-PRATIGLIONE - Due cercatori di funghi feriti tra i boschi: salvati dal soccorso alpino - FOTO
ALPETTE-PRATIGLIONE - Due cercatori di funghi feriti tra i boschi: salvati dal soccorso alpino - FOTO
La stazione di Locana della XII Delegazione Canavesana del Soccorso Alpino è dovuta intervenire due volte nel corso del pomeriggio di ieri per soccorrere due cercatori di funghi infortunati. Entrambi sono finiti in ospedale
CASTELLAMONTE - Una importante donazione per il centro sull'autismo
CASTELLAMONTE - Una importante donazione per il centro sull
Una generosa donazione dell'Associazione Ausilia Onlus permetterà all'Asl To4 di realizzare una stanza multisensoriale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore