LOMBARDORE - La strada per il Paradiso è irta di rifiuti - FOTO

| Tra Leini e Lombarodre la strada che porta al Gran Paradiso è costellata di piazzole che molti hanno scambiato per discariche

+ Miei preferiti
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso è irta di rifiuti - FOTO
Negli ultimi quindici giorni Quotidiano Canavese ha segnalato ben tre casi di comportamenti incivili di alcune persone, note o ignote, che hanno abbandonato rifiuti, in alcuni casi anche tossici, lungo le strade del nostro Canavese. Visto non c’è il tre senza il quattro, vorrei mettere in evidenza l’immagine che colpisce  quotidianamente le migliaia di pendolari che percorrono la ex strada statale 460 in un senso o nell’altro tra Lombardore e Leinì.
 
In quel tratto, la strada che conduce a Ceresole e al Gran Paradiso è costellata di piazzole, che molti hanno scambiato per delle discariche a cielo aperto, segno di barbaria e di ignoranza, nonostante siano ben visibili i cartelli che vietano questi scempi. Pneumatici, materassi, mobili ma anche piccoli sacchetti con l’immondizia quotidiana si possono trovare sparsi lungo le aree di sosta, quasi più per fare un dispetto (ma a chi?) che per evitare di aprire il cassonetto di casa o di quartiere e sporcarsi le mani.
 
Qualche volta gli enti preposti riescono a multare qualcuno. Altre volte i comuni si preoccupano di pulire le piazzole. Sarebbe interessante far pagare tali pulizie a chi viene colto in flagrante. Probabilmente, piuttosto che pagare qualche migliaia di euro, forse è più semplice comportarsi come dovrebbe fare un qualsiasi cittadino, portando quanto di troppo agli “ecocentri” o telefonando all’ente di raccolta dei rifiuti che  - solitamente gratuitamente – vanno a recuperare direttamente a domicilio i rifiuti ingombranti da smaltire. Troveremo un mondo più pulito se cominceremo a tenere pulite le nostre strade e le nostre valli. (P.R.)
Galleria fotografica
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso è irta di rifiuti - FOTO - immagine 1
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso è irta di rifiuti - FOTO - immagine 2
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso è irta di rifiuti - FOTO - immagine 3
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso è irta di rifiuti - FOTO - immagine 4
Cronaca
CHIVASSO - Nei primi mesi del 2019 riaprirà la sede dell'Inps
CHIVASSO - Nei primi mesi del 2019 riaprirà la sede dell
Torna la piena funzionalità dell'Istituto. Qualche mese di disagio per i cittadini: «Sapranno capire», dice il sindaco Castello
BALDISSERO - Artigiano damanhuriano ucciso a Vercelli: arrestato il presunto assassino
BALDISSERO - Artigiano damanhuriano ucciso a Vercelli: arrestato il presunto assassino
La polizia ha arrestato il presunto assassino del damanhuriano Antonello Bessi, 57 anni, artigiano di Vercelli, molto noto a Baldissero Canavese e Vidracco
INDUSTRIA - Tappa in Canavese per Federmeccanica
INDUSTRIA - Tappa in Canavese per Federmeccanica
Il direttore di Federmeccanica, Stefano Franchi, accompagnato da Franco Trombetta, ha visitato cinque aziende canavesane
FAVRIA - Incidente stradale, Panda finisce nel canale - VIDEO
FAVRIA - Incidente stradale, Panda finisce nel canale - VIDEO
Un pensionato a bordo di una Fiat Panda, per cause in fase di accertamento, è finito nella roggia che corre a lato della provinciale
SPARONE - Scossa di terremoto nel corso della notte - I DATI
SPARONE - Scossa di terremoto nel corso della notte - I DATI
Scossa di terremoto, nella notte tra lunedì e martedì, con epicentro a Sparone, poco distante dal confine del Parco
CUORGNE'-IVREA - Ubriachi al volante: quattro denunciati. Uno era persino senza patente...
CUORGNE
Record lungo la provinciale 45 a Cuorgnè: automobilista con tasso alcolemico sei volte e mezzo superiore al limite consentito. Altre due persone, invece, segnalate alla prefettura per uso personale di sostanze stupefacenti
CANAVESE - Visite sportive in nero: denunciati due medici dalla guardia di finanza
CANAVESE - Visite sportive in nero: denunciati due medici dalla guardia di finanza
Al momento di rilasciare i certificati medici per attività sportiva agonistica, omettevano, sistematicamente, di emettere le ricevute fiscali e di conseguenza di dichiarare i loro compensi. Un medico di Ciriè e uno di Lanzo nei guai
LEINI - Grave incidente stradale, tre feriti e traffico a lungo in tilt
LEINI - Grave incidente stradale, tre feriti e traffico a lungo in tilt
Per cause in fase di accertamento si è verificato uno scontro frontale tra un camion di una ditta di trasporti e una Toyota Yaris
LEVONE - Land Rover da record: la maxi scritta è realtà - VIDEO
LEVONE - Land Rover da record: la maxi scritta è realtà - VIDEO
L'iniziativa, mai realizzata in Italia, ha avuto un grande successo. Nella stessa giornata in paese la Sagra del Pignoletto
IVREA - Detenuto 41enne picchia un poliziotto e lo manda in ospedale
IVREA - Detenuto 41enne picchia un poliziotto e lo manda in ospedale
A dare la notizia è il segretario generale Osapp, Leo Beneduci: «Del degrado nelle carceri italiane ne fanno le spese i poliziotti»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore