LUTTO - Si è spenta Mariella Riva, maestra a Ceresole e Noasca

| In Canavese aveva insegnato anche nella scuola di Oglianico. Gestì anche il rifugio Guglielmo Jervis al Pian del Nel

+ Miei preferiti
LUTTO - Si è spenta Mariella Riva, maestra a Ceresole e Noasca
Nel pomeriggio di sabato si è spenta, circondata dall'affetto dei figli, Maria Riva. Mariella, come la chiamavano in Canavese, classe 1925, giunse a Ceresole Reale nel primo dopoguerra per insegnare alla scuola ementare di Ceresole e a Grusiner, frazione di Noasca; prima di essere destinata alla "Kennedy" di Torino ed andare in pensione nel 1988, insegnò anche ad Oglianico e Buttigliera. 
 
A Ceresole Reale, Mariella conobbe Erminio Rolando, al cui fianco gestì il rifugio Guglielmo Jervis al Pian del Nel fino al 1956, e vicino al quale si sposò nel 1950, nella piccola chiesetta dell'Assunta, esempio seguito dal figlio Roberto nel 2008. Con la grande energia che l'ha sempre accompagnata fino agli ultimi momenti, Mariella ha animato le estati a Ceresole con numerose attività, si è fortemente impegnata nel sostegno delle missioni Comboniane in Sudan e dei Salesiani in India, delle attività dell'Organizzazione non Governativa CCM (Comitato Collaborazione Medica) ed era rappresentante per il Piemonte dell'AIFO (Associazione Italiana Amici Raoul Follereau, impegnata tra gli altri progetti sopratutto nella lotta alla lebbra).
 
Nel 1976, insieme ai suoi familiari, si fece promotrice di iniziative per la ricostruzione del paese di Moggio Udinese, devastato dal terribile terremoto, e per questo ricevette la cittadinanza onoraria. Il 2 giugno 2016, in occasione della festa della Repubblica, il comune di Giaveno, sua città di nascita, le ha conferito la cittadinanza onoraria per il contributo dato alla Resistenza in Val Sangone come Staffetta partigiana e Infermiera, e per l'opera di divulgazione e memoria che ha portato avanti per tutta la vita, attraverso interventi nelle scuole, pubblicazione di libri, fino al settembre scorso quando una troupe di Rai Storia ha ricordato con lei gli avvenimenti, i personaggi e i luoghi che caratterizzarono la Resistenza in Val Sangone fra il 1943 e il 1945 e in particolare il massacro di 25 partigiani avvenuto a Forno di Coazze nel '44. 
 
Questa sera, lunedì 22 agosto ore 20.30, Rosario nella chiesa parrocchiale di Ceresole Reale. Funerali martedì 23 agosto, ore 15, al Santuario di Trana (TO).
Dove è successo
Cronaca
OGLIANICO - Crollano intonaci dal campanile: strada chiusa
OGLIANICO - Crollano intonaci dal campanile: strada chiusa
Il sindaco Vacca, dopo aver chiesto l’intervento dei vigili del fuoco, ha chiuso per precauzione via Fratelli Debernardi
CANAVESE - Allarme ad Ivrea per un vasto incendio boschivo: vigili del fuoco e Aib al lavoro
CANAVESE - Allarme ad Ivrea per un vasto incendio boschivo: vigili del fuoco e Aib al lavoro
Un vasto incendio boschivo si è sviluppato nel tardo pomeriggio di oggi tra Ivrea e Pavone Canavese. Le fiamme, alimentate dal vento, si sono estese ad un'ampia zona. Vigili del fuoco e volontari Aib al lavoro da ore
INFLUENZA - La malattia in calo: frenata di nuovi casi in Canavese
INFLUENZA - La malattia in calo: frenata di nuovi casi in Canavese
L’incidenza delle sindromi influenzali nella settimana dall’8 al 15 gennaio 2018 è scesa in Piemonte a 15,8 casi su 1000 assistiti
RIVAROLO - Scambio culturale a passo di Hip hop
RIVAROLO - Scambio culturale a passo di Hip hop
Collaborazione tra l'associazione Liceo Musicale di Rivarolo e la scuola media Gozzano
CUORGNE' - Il benvenuto della città ai nuovi nati del 2017 - FOTO
CUORGNE
Anche i genitori hanno apprezzato l'iniziativa che, per fortuna, sta diventando una consuetudine per i nuovi nati di Cuorgnè
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio danneggia una casa - FOTO e VIDEO
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio danneggia una casa - FOTO e VIDEO
Per domare l'incendio hanno operato i pompieri di Ivrea e le squadre volontari dei distaccamenti di Cuorgnè e Castellamonte
TORRAZZA - Drammatico incidente: ragazza investita perde una gamba
TORRAZZA - Drammatico incidente: ragazza investita perde una gamba
Dramma l'altra sera in via Gramsci dove una ragazza di 28 anni è stata travolta dalla propria Punto. E' grave in ospedale
LEINI - Al Pavarotti inizia la stagione con la «Bandakadabra»
LEINI - Al Pavarotti inizia la stagione con la «Bandakadabra»
Il nuovo teatro leinicese inaugura il suo cartellone realizzato in collaborazione con la «Fondazione Piemonte dal Vivo»
IVREA - «A spasso nella storia» aspettando l'inizio del carnevale
IVREA - «A spasso nella storia» aspettando l
L'iniziativa prevede una passeggiata con l'archeologa Lorenza Boni e lo spettacolo «Diamantinus e il Manoscritto ritrovato»
RIVAROLO CANAVESE - Crollano calcinacci sotto i portici della centralissima via Ivrea - FOTO e VIDEO
RIVAROLO CANAVESE - Crollano calcinacci sotto i portici della centralissima via Ivrea - FOTO e VIDEO
Sono stati alcuni passanti, che per fortuna non si trovavano a ridosso dell'area del crollo quando gli intonaci sono venuti giù, a chiamare il 115. A staccarsi alcune pesanti parti dell'intonaco di cemento nel soffitto del porticato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore