MALTEMPO - CHIESTO LO STATO DI CALAMITA' NATURALE

| Agricoltura in ginocchio in molti Comuni del Canavese

+ Miei preferiti
MALTEMPO - CHIESTO LO STATO DI CALAMITA NATURALE
Parte da Rivarolo Canavese ma si estenderà anche agli altri Comuni del circondario la richiesta del riconoscimento dello stato di calamità naturale per la tromba d'aria che ieri ha provocato ampi danni in tutto il Canavese. «Il Comune di Rivarolo - confermano dall'amministrazione comunale - a seguito degli eventi atmosferici ha richiesto la dichiarazione dello stato di calamità naturale. A tal proposito si invitano i cittadini che hanno subito danni a raccogliere documentazione fotografica e pezze giustificative che dovranno corredare le eventuali richieste di risarcimento. Qualora venga concesso lo stato di calamità, si renderanno note le modalità di presentazione delle richieste». 
 
I danni riguardano soprattutto abitazioni private, auto, negozi, scantinati e, purtroppo, moltissimi campi agricoli. E' proprio il settore dell'agricoltura ad aver subito i maggiori danni dalla tromba d'aria. La Confederazione Italiana Agricoltori di Torino comunica di aver inviato questa mattina ai Sindaci e agli Assessori all’Agricoltura dei Comuni più colpiti la richiesta di attivazione delle procedure necessarie per il riconoscimento dello stato di calamità naturale, con la conseguente delimitazione delle zone interessate. Parallelamente, la Cia ha invitato i propri soci titolari delle aziende agricole interessate a effettuare segnalazione dei danni ricevuti.
 
I Comuni destinatari della comunicazione, in base alle rilevazioni effettuate dagli uffici di zona della Confederazione Italiana Agricoltori, sono: Agliè, Bollengo, Burolo, Cantalupa, Cascinette d’Ivrea, Castellamonte, Chiaverano, Ciconio, Cumiana, Favria, Feletto, Frossasco, Leinì, Lombardore, Lusigliè, Oglianico, Ozegna, Rivarolo, Rivarossa, Salassa.
 
«L’elevata piovosità che ha caratterizzato questa prima parte di estate aveva già messo a dura prova le colture che hanno ricevuto il colpo di grazia dalle violente grandinate cadute nelle ultime ore - dice Roberto Barbero, presidente provinciale della Cia di Torino - le segnalazioni che stanno arrivando dai nostri associati, ancora incomplete, ci spingono a ipotizzare danni per diverse centinaia di migliaia di euro e quindi abbiamo deciso di premere sui Comuni perché non lascino gli agricoltori soli nell’affrontare questo disastro. In molte zone del Pinerolese e del Canavese i campi di grano e mais sono andati totalmente distrutti e, più in generale, tutte  le colture orticole in pieno campo, come la verdura e i piccoli frutti, hanno subito gravi danni».
 

Cronaca
SANITA' - Allattamento materno: eventi a Ciriè, Rivarolo, Ivrea e Castellamonte
SANITA
L'Asl To4 del Canavese aderisce anche quest'anno alla Settimana mondiale per l'Allattamento Materno
CANAVESE - Allarme siccità: mai così male negli ultimi dieci anni
CANAVESE - Allarme siccità: mai così male negli ultimi dieci anni
Nel periodo delle piogge autunnali, vi sono mediamente 100-120 millimetri di acqua disponibile nei primi 30 centimetri di suolo mentre attualmente lo strato di terreno è completamente secco
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Chiesta la rogatoria internazionale agli Usa per ispezionare gli archivi di Facebook e Google
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Chiesta la rogatoria internazionale agli Usa per ispezionare gli archivi di Facebook e Google
La procura di Ivrea ha chiesto la rogatoria internazionale per poter esaminare una serie di messaggi comparsi sui social network e inviati tramite posta elettronica tra Gabriele Defilippi e la madre. Deciderà un giudice della California
AGLIE' - Lavori in corso contro gli allagamenti: strade chiuse e disagi
AGLIE
I cantieri serviranno per la nuova tubazione utile alla riduzione delle acque in caso di nubifragi e al potenziamento della fogna
IVREA - Paziente muore per aneurisma: radiologa condannata a otto mesi
IVREA - Paziente muore per aneurisma: radiologa condannata a otto mesi
La specialista ritenuta colpevole di una diagnosi errata nei confronti di un paziente di 34 anni. Paziente che poi è deceduto
CASTELLAMONTE - Sterco di capra nel cortile della scuola: polemiche
CASTELLAMONTE - Sterco di capra nel cortile della scuola: polemiche
Successo di pubblico ma strascico polemico e maleodorante per la rassegna caprina che si è svolta domenica in quel di Spineto
CANAVESE - Fastidiosa e distruttiva: la cimice asiatica devasta l'agricoltura. Allarme della Coldiretti
CANAVESE - Fastidiosa e distruttiva: la cimice asiatica devasta l
«E' in corso un'invasione della cimice marmorata asiatica». L'allarme arriva dalla Coldiretti. Complice un autunno con temperature particolarmente calde, questo insetto sta attaccando e cagionando enormi danni ai raccolti
STRAMBINELLO - Ambulanza si schianta contro un muro sulla pedemontana: un ferito - FOTO E VIDEO
STRAMBINELLO - Ambulanza si schianta contro un muro sulla pedemontana: un ferito - FOTO E VIDEO
Nel territorio del Comune di Strambinello un'ambulanza dei Volontari del Soccorso di Caravino ha terminato la propria corsa contro un muretto a lato della strada. L'incidente ha provocato lunghe code lungo la provinciale
LAVORO IN CANAVESE - 25 assunzioni per le persone con disabilità
LAVORO IN CANAVESE - 25 assunzioni per le persone con disabilità
Cinque posti di lavoro nell'Asl To4 a Ciriè, Chivasso, Ivrea, Cuorgnè e Castellamonte. Attiva la procedura per 25 assunzioni a tempo indeterminato in enti pubblici del territorio
MEUGLIANO - Impiegata arrestata dai carabinieri: in casa con 14 chili di marijuana - FOTO e VIDEO
MEUGLIANO - Impiegata arrestata dai carabinieri: in casa con 14 chili di marijuana - FOTO e VIDEO
Ancora un arresto per coltivazione e detenzione illegale di sostanze stupefacenti in Canavese ed in particolare in Valchiusella, dove i carabinieri di Vico Canavese hanno rinvenuto altri 14 chili di marijuana all'interno di una abitazione
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore