MALTEMPO IN CANAVESE - Neve in montagna e sole da domenica: rientra l'emergenza

| A smentita delle «leggende metropolitane» relative a una possibile apertura della diga di Ceresole Reale, Iren questa mattina ha fatto sapere che il livello complessivo del lago artificiale ha di poco superato il 50%

+ Miei preferiti
MALTEMPO IN CANAVESE - Neve in montagna e sole da domenica: rientra lemergenza
La piena dell'Orco è ancora in corso ma i dati forniti dall'Arpa, registrati dalla centralina di San Benigno Canavese, confermano: il peggio è passato. E questo vale, in Canavese, anche per la Dora Baltea secondo i dati che ha registrato la centralina di Tavagnasco. Buone nuove anche dalle montagne del Canavese dove, da ieri sera, la pioggia ha lasciato spazio alla neve. In questo modo non si sono registrate emergenze nemmeno alla diga di Ceresole Reale. A smentita delle «leggende metropolitane» relative a una possibile apertura della diga, Iren questa mattina ha fatto sapere che il livello complessivo del lago artificiale (nella foto di oggi pomeriggio) ha di poco superato il 50% del totale. La situazione, insomma, non si è mai nemmeno avvicinata a un'eventuale emergenza.
 
Buone nuove anche dalle previsioni meteo fornite dall'Arpa Piemonte. La mattinata di sabato sarà ancora caratterizzata da un cielo prevalentemente nuvoloso, a causa delle correnti meridionali che apportano umidità sul Piemonte, con deboli nevicate sulle Alpi al di sopra dei 1600 metri. Dal pomeriggio le schiarite divengono via via più ampie fino ad avere condizioni ben soleggiate per domenica, quando si assiste alla rimonta dei valori di pressione sulla nostra regione. Risultano molto abbondanti i quantitativi di neve fresca registrati nel corso di questa settimana sulle Alpi Piemontesi: mediamente sulla nostra Regione oltre i 2000m i quantitativi di nuova neve variano da 50 a 150cm sopra i 2000m, mentre valori massimi di 250-270cm di nuova neve sono stati misurati sui settori delle Alpi Graie di Confine e delle Alpi Cozie Nord di confine oltre i 2500m.
 
«La situazione sta rientrando nella normalità e il livello di attenzione nella nostra zona è sceso da 3 a 2 - dice in merito il sindaco di Cuorgnè, Beppe Pezzetto - non posso che ringraziare i tecnici e tutte le persone della Protezione Civile, vigili del fuoco e forze dell'ordine, che in questi giorni e notti hanno vigilato, informato e sono intervenuti per risolvere numerose situazioni di criticità». Positivo anche il commento di Emanuele De Zuanne, sindaco di Volpiano: «Dalle 2 alle 5 abbiamo toccato il massimo: Bendola e Rio belli pieni ma costanti a 50-70 centrimetri dal margine, Malone a 20 centimetri dal massimo a San Benigno vicino ai campi sportivi. Comunque ora i corsi d'acqua sono tutti in calo e si può dire superata la fase di allerta. Con un po' di interventi preventivi o manutentivi si è superata bene l'emergenza. Un ringraziamento al gruppo di protezione civile comunale, agli amministratori e ai componenti del corpo di polizia municipale che hanno collaborato in questa emergenza e al servizio manutenzione».
Video
Cronaca
CERESOLE REALE - Trentenne esce di casa e scompare nel nulla: la sua auto ritrovata al Nivolet
CERESOLE REALE - Trentenne esce di casa e scompare nel nulla: la sua auto ritrovata al Nivolet
Sono ore di apprensione per le sorti di un ragazzo di 30 anni, residente a Settimo Torinese, scomparso lo scorso 10 settembre. La sua auto è stata ritrovata nel Parco nazionale del Gran Paradiso. Svolta nelle ricerche
PIVERONE - Atterraggio d'emergenza per un aereo in difficoltà sui cieli del Canavese
PIVERONE - Atterraggio d
Paura oggi pomeriggio per un piccolo Piper con due persone a bordo: il pilota costretto ad atterrare in un prato a causa di un guasto. La manovra, perfettamente riuscita, vicino a Piverone. Tutti illesi
AZEGLIO - Dramma nella serata: muore a 39 anni mentre passeggia
AZEGLIO - Dramma nella serata: muore a 39 anni mentre passeggia
Un camionista è stato trovato senza vita ieri sera. Inutili i soccorsi. Indagini dei carabinieri della compagnia di Ivrea
MONTANARO - Rave party lungo il torrente Orco con centinaia di giovani
MONTANARO - Rave party lungo il torrente Orco con centinaia di giovani
I ragazzi si sono piazzati in un’area compresa tra Mulino dei Boschi e le sponde dell'Orco. Da ieri sera controlli dei carabinieri
CALUSO - Donna investita: grave all'ospedale di Chivasso
CALUSO - Donna investita: grave all
La donna stava facendo una passeggiata in compagnia di un’amica che ha chiamato i soccorsi subito dopo l'incidente
CASTELLAMONTE - Gran finale per la Mostra della Ceramica
CASTELLAMONTE - Gran finale per la Mostra della Ceramica
Domenca «Cammin'arte» e alla sera, con la chiusura dei punti mostra alle 20, l'atteso concerto di Francesco Taskayali
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Il 17 ottobre inizia il processo alla mamma di Gabriele Defilippi
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Il 17 ottobre inizia il processo alla mamma di Gabriele Defilippi
«Leggeremo le motivazioni e valuteremo cosa fare. Ma prima ci sarà il processo a Caterina Abbattista». Il procuratore capo di Ivrea, Giuseppe Ferrando, ha commentato così la sentenza del gup Alessandro Scialabba sul caso Rosboch
VOLPIANO - Auto prende fuoco: il conducente se ne va... - FOTO
VOLPIANO - Auto prende fuoco: il conducente se ne va... - FOTO
Intervento dei vigili del fuoco oggi pomeriggio nei pressi del passaggio a livello della stazione. Indagini sul proprietario del mezzo
CUORGNE' - Paura all'interno della Federal Mogul, scatta l'evacuazione
CUORGNE
L'allarme scattato per una possibile intossicazione nel reparto cuscinetti. Una cinquantina di dipendenti fatti evacuare
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Il papà di Gloria: «Sia maledetto chi ha ucciso mia figlia» - VIDEO
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Il papà di Gloria: «Sia maledetto chi ha ucciso mia figlia» - VIDEO
Ettore Rosboch all'uscita dal tribunale si scaglia contro la sentenza. Anche la madre di Gloria, Marisa Mores, si dice insoddisfatta. La famiglia aveva chiesto giustizia per la morte della loro unica figlia
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore