MALTEMPO IN CANAVESE - Neve in montagna e sole da domenica: rientra l'emergenza

| A smentita delle «leggende metropolitane» relative a una possibile apertura della diga di Ceresole Reale, Iren questa mattina ha fatto sapere che il livello complessivo del lago artificiale ha di poco superato il 50%

+ Miei preferiti
MALTEMPO IN CANAVESE - Neve in montagna e sole da domenica: rientra lemergenza
La piena dell'Orco è ancora in corso ma i dati forniti dall'Arpa, registrati dalla centralina di San Benigno Canavese, confermano: il peggio è passato. E questo vale, in Canavese, anche per la Dora Baltea secondo i dati che ha registrato la centralina di Tavagnasco. Buone nuove anche dalle montagne del Canavese dove, da ieri sera, la pioggia ha lasciato spazio alla neve. In questo modo non si sono registrate emergenze nemmeno alla diga di Ceresole Reale. A smentita delle «leggende metropolitane» relative a una possibile apertura della diga, Iren questa mattina ha fatto sapere che il livello complessivo del lago artificiale (nella foto di oggi pomeriggio) ha di poco superato il 50% del totale. La situazione, insomma, non si è mai nemmeno avvicinata a un'eventuale emergenza.
 
Buone nuove anche dalle previsioni meteo fornite dall'Arpa Piemonte. La mattinata di sabato sarà ancora caratterizzata da un cielo prevalentemente nuvoloso, a causa delle correnti meridionali che apportano umidità sul Piemonte, con deboli nevicate sulle Alpi al di sopra dei 1600 metri. Dal pomeriggio le schiarite divengono via via più ampie fino ad avere condizioni ben soleggiate per domenica, quando si assiste alla rimonta dei valori di pressione sulla nostra regione. Risultano molto abbondanti i quantitativi di neve fresca registrati nel corso di questa settimana sulle Alpi Piemontesi: mediamente sulla nostra Regione oltre i 2000m i quantitativi di nuova neve variano da 50 a 150cm sopra i 2000m, mentre valori massimi di 250-270cm di nuova neve sono stati misurati sui settori delle Alpi Graie di Confine e delle Alpi Cozie Nord di confine oltre i 2500m.
 
«La situazione sta rientrando nella normalità e il livello di attenzione nella nostra zona è sceso da 3 a 2 - dice in merito il sindaco di Cuorgnè, Beppe Pezzetto - non posso che ringraziare i tecnici e tutte le persone della Protezione Civile, vigili del fuoco e forze dell'ordine, che in questi giorni e notti hanno vigilato, informato e sono intervenuti per risolvere numerose situazioni di criticità». Positivo anche il commento di Emanuele De Zuanne, sindaco di Volpiano: «Dalle 2 alle 5 abbiamo toccato il massimo: Bendola e Rio belli pieni ma costanti a 50-70 centrimetri dal margine, Malone a 20 centimetri dal massimo a San Benigno vicino ai campi sportivi. Comunque ora i corsi d'acqua sono tutti in calo e si può dire superata la fase di allerta. Con un po' di interventi preventivi o manutentivi si è superata bene l'emergenza. Un ringraziamento al gruppo di protezione civile comunale, agli amministratori e ai componenti del corpo di polizia municipale che hanno collaborato in questa emergenza e al servizio manutenzione».
Video
Cronaca
CANAVESE - Controlli sulle strade: raffica di ubriachi denunciati dai carabinieri
CANAVESE - Controlli sulle strade: raffica di ubriachi denunciati dai carabinieri
Nei giorni scorsi sono state denunciate 11 persone, sei di esse controllate ad Ivrea, le restanti a Cuorgnè, Borgomasino, Carema e Montalto Dora. Record per un 50enne con un tasso alcolemico sei volte superiore al limite
IVREA - Anche i migranti danno una mano per il Carnevale
IVREA - Anche i migranti danno una mano per il Carnevale
I giorni del Carnevale rappresenteranno una bella occasione per entrare in contatto diretto con i protagonisti di questa realtà
IVREA - Un alloggio Atc a disposizione di chi lo ristruttura
IVREA - Un alloggio Atc a disposizione di chi lo ristruttura
Gli interventi di auto recupero riguardano gli alloggi di edilizia sociale non assegnabili per carenza di manutenzione ordinaria
FRONT - Un ciclista di Pont Canavese investito sulla provinciale
FRONT - Un ciclista di Pont Canavese investito sulla provinciale
L'uomo è stato soccorso dal 118 e trasportato in elicottero al Cto. Lo ha travolto un'auto guidata da un uomo di Rivara
LEINI - L'autobus non passa: gli studenti restano a piedi...
LEINI - L
Disagi per decine di ragazzi diretti alle scuole dell'alto Canavese che, questa mattina, sono rimasti alle fermate in attesa del bus
FERROVIA CANAVESANA - Ancora ritardi a raffica, treni freddi e tanti disagi per pendolari e studenti
FERROVIA CANAVESANA - Ancora ritardi a raffica, treni freddi e tanti disagi per pendolari e studenti
Diventano sempre più pittoresche le motivazioni dei ritardi. Dai tergicristalli rotti nei giorni di pioggia, ai treni guasti sulla linea Fs che costringono le vetture della Canavesana a lunghe soste alla stazione di Settimo Torinese
INCIDENTE FERROVIARIO SULLA CHIVASSO-IVREA-AOSTA - La proprietaria dell'auto era ubriaca: denunciata dai carabinieri
INCIDENTE FERROVIARIO SULLA CHIVASSO-IVREA-AOSTA - La proprietaria dell
Per fortuna lo spettacolare incidente non ha causato feriti ma "solo" una mattinata di disagi per centinaia di pendolari. Sette i treni regionali che Trenitalia ha dovuto cancellare e sostituire con autobus nella tratta tra Chivasso e Ivrea
CUORGNE' - Sfondano il vetro di un'auto per rubare la spesa...
CUORGNE
Caccia a due zingare presunte autrici di un furto, oggi intorno all'ora di pranzo, nel parcheggio del supermercato Euro Spin
IVREA-CUORGNE' - Parte il corso per volontari del Pronto Soccorso
IVREA-CUORGNE
L'associazione quest'anno svolgerà il sesto Corso di formazione per volontari destinati ai reparti di soccorso di Cuorgnè e Ivrea
PARCO GRAN PARADISO - Il cinque per mille aiuta gli animali del parco
PARCO GRAN PARADISO - Il cinque per mille aiuta gli animali del parco
Sarà così possibile dare un apporto concreto alle attività di ricerca sulle specie protette
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore