MAPPANO - «Hanno tentato di rapire mia figlia davanti alla scuola». Ma è una bufala

| La ragazzina, dodicenne, ha raccontato di essere stata avvicinata da due sconosciuti, a bordo di una Fiat Punto colore nero, che hanno tentato di farla salire in auto. Non ci sono, però, riscontri oggettivi dell'accaduto

+ Miei preferiti
MAPPANO - «Hanno tentato di rapire mia figlia davanti alla scuola». Ma è una bufala
Questa mattina a Mappano una mamma di 45 anni, residente a Caselle Torinese, ha denunciato alla locale stazione dei carabinieri che, intorno alle 7.50, la figlia minore di 12 anni, mentre percorreva da sola a piedi via Tibaldi per andare a scuola, è stata avvicinata da due sconosciuti, a bordo di una Fiat Punto colore nero, che hanno tentato di farla salire in macchina. 
 
L’auto è scappata via. La vittima è stata accompagna all’ospedale di Ciriè, ma è stata dimessa subito dopo senza diagnosi e prognosi. Gli accertamenti effettuati dai carabinieri fino a questo momento escludono la veridicità della denuncia. Anche dai filmati delle telecamere di videosorveglianza installate dal Comune di Borgaro nella zona della scuola di Mappano non emergono elementi a sostegno della denuncia.
 
Il racconto della ragazza potrebbe essere frutto della sua fantasia, forse suggestionata dai recenti fatti di Borgaretto, dove una 12enne si è inventata un tentativo di sequestro, fuori dalla scuola media che frequenta nel torinese, per evitare un'interrogazione.
 
A complicare le indagini e ad amplificare il primo episodio di ieri, vi è stato un file audio di una mamma, inviato su whatsapp, che ha enfatizzato l’episodio, senza verificarne la veridicità. Nessuna cautela è stata adottata nel diffondere il messaggio che è diventato virale. «E’ sbagliato e inopportuno registrare un messaggio vocale e inviarlo su whatsapp e postarlo sui social - fanno sapere gli inquirenti - in questo modo si "alimenta la paura e si crea un allarme sociale ingiustificato».
Cronaca
INGRIA - I vincitori della Foto Escursione aspettando la Patronale
INGRIA - I vincitori della Foto Escursione aspettando la Patronale
E' stata proclamata l'immagine vincitrice, intitolata "La storia della borgata in uno scatto, pomeriggi passati ad ammirare", scattata dall'esperto fotografo Alberto Peracchio
CANAVESE - Ennesimo nubifragio: pronto soccorso Chivasso Ko
CANAVESE - Ennesimo nubifragio: pronto soccorso Chivasso Ko
Una bomba di acqua si è abbattuta con violenza questa sera in una vasta zona di alto e basso Canavese
BARBANIA - Impresario ucciso in Colombia: indagini a una svolta?
BARBANIA - Impresario ucciso in Colombia: indagini a una svolta?
Le indagini sono coordinate dalla polizia colombiana ma anche in Italia gli accertamenti stanno seguendo una pista precisa
IVREA - Dieci lavoratori in nero nel ristorante: multa di 50 mila euro per il titolare
IVREA - Dieci lavoratori in nero nel ristorante: multa di 50 mila euro per il titolare
Dieci lavoratori in nero, sanzioni per 50.000 euro oltre alla proposta di sospensione della attività. Sono i numeri di un intervento della Guardia di Finanza che nei giorni scorsi ha controllato un ristorante di Ivrea
IVREA - Muore investita sulle strisce pedonali: addio ad una storica commerciante della città
IVREA - Muore investita sulle strisce pedonali: addio ad una storica commerciante della città
La donna è stata soccorsa dal personale del 118 e trasportata al pronto soccorso d'Ivrea. Le sue condizioni, purtroppo, sono precipitate dopo il ricovero. Il conducente dell'auto che l'ha travolta rischia una denuncia per omicidio stradale
CASCINETTE - Rapinatore con una pistola assalta la farmacia del paese
CASCINETTE - Rapinatore con una pistola assalta la farmacia del paese
Un rapinatore solitario è entrato all'interno dell'esercizio fingendosi cliente. In quel momento c'erano due clienti e due dottoresse
CASTELLAMONTE - Vende auto col contachilometri taroccato a un disabile che lo denuncia
CASTELLAMONTE - Vende auto col contachilometri taroccato a un disabile che lo denuncia
Nei guai il titolare di un concessionario di auto. All'atto della vendita, l'uomo ha dichiarato su un'utilitaria circa 100 mila chilometri: in realtà il mezzo ne aveva percorsi quasi il doppio. Il raggiro non è andato a buon fine
FAVRIA - Incidente stradale: auto finisce contro una casa - FOTO
FAVRIA - Incidente stradale: auto finisce contro una casa - FOTO
Il mezzo, per fortuna, ha solo sfiorato una centralina del gas metano. La dinamica è ora al vaglio dei carabinieri
PONT CANAVESE - Un annullo filatelico per il «Concert dla Rua»
PONT CANAVESE - Un annullo filatelico per il «Concert dla Rua»
Poste Italiane, in occasione della XXIII^ Edizione «Concert dla Rua» la notte della Pace, partecipa con un annullo filatelico
CALUSO - Ha un rapporto con una prostituta poi la rapina
CALUSO - Ha un rapporto con una prostituta poi la rapina
I due si sono appartati lungo una strada di campagna tra Caluso e Barone. Dopo il rapporto l'uomo l'ha rapinata
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore