MAPPANO - «Il 46 č un servizio che fa schifo»: pendolari furenti

| Il Comune ha preso le difese degli utenti chiedendo a Gtt un intervento urgente per migliorare la tratta in questione

+ Miei preferiti
MAPPANO - «Il 46 č un servizio che fa schifo»: pendolari furenti
Da quanto è ripreso l’anno scolastico il servizio della linea Gtt 46 è tornato ad essere particolarmente carente su Mappano. Sono numerose le segnalazioni di studenti e lavoratori che lamentano, soprattutto nelle ore di punta, il mancato passaggio dei mezzi o il mancato imbarco dei passeggeri mappanesi a causa del sovraccarico dei pullman provenienti da Leinì e diretti a Torino. 

«Si tratta di un tema che avevamo già segnalato a Gtt la scorsa primavera - afferma l’assessore delegato Massimo Tornabene - poi le criticità erano parse, almeno parzialmente, rientrate. Ora sono decine i messaggi e le telefonate che giungono quotidianamente in Comune per chiedere un intervento a sostegno degli utenti». Nei giorni scorsi l’amministrazione comunale si è quindi rivolta direttamente all’amministratore delegato di Gtt e all’Agenzia della Mobilità Piemontese per chiedere, alla luce dei costi di abbonamento che i mappanesi sostengono tutti i mesi, un’operazione trasparenza sul “non servizio” che viene fornito.

«Vorremmo un report dettagliato delle fermate effettivamente effettuate dalla linea 46 negli ultimi 90 giorni e la possibilità per i mappanesi, senza costi aggiuntivi, di poter utilizzare le linee extraurbane (i famosi pullman blu) che transitano lungo la provinciale nel tratto tra Mappano e Torino e viceversa».

A parziale risarcimento del disagio subito, il Comune ha chiesto una compensazione economica sui prossimi biglietti e abbonamenti che verranno acquistati dai residenti di Mappano. «Si tratta di rimborsi che Gtt ha già riconosciuto agli utenti delle linee ferroviarie e non credo che i mappanesi possano continuare ad essere trattati come utenti di serie C». C'è poi l'aspetto degli insulti al personale del 46, controllori e autisti: «Alcuni utenti mi hanno raccontato di comportamenti spiacevoli verso gli autisti della linea - conferma Tornabene - che non possono in alcun modo essere considerati responsabili di tali disservizi ma semmai anch’essi vittime degli stessi».

Cronaca
DUE MORTI A CIRIE' - Drammatico incidente stradale nel giorno di Pasqua: bilancio pesantissimo - FOTO
DUE MORTI A CIRIE
L'urto tra la motocicletta e l'auto č stato talmente violento che la Grande Punto, a seguito dello scontro, si č ribaltata e ha terminato la propria corsa ruote all'aria al centro della carreggiata stradale. La provinciale č stata chiusa
PASQUA TRAGICA - Incidente mortale a Cirič: vittima un motociclista. Gravi altri due automobilisti - FOTO
PASQUA TRAGICA - Incidente mortale a Cirič: vittima un motociclista. Gravi altri due automobilisti - FOTO
Oggi pomeriggio, lungo la strada provinciale 2, un motociclista č morto a seguito di un drammatico incidente stradale. La strada č stata chiusa al traffico per permettere l'intervento dei mezzi di soccorso e i rilievi dei carabinieri
PONTE PRETI - Sicurezza stradale: partono i lavori per i nuovi guard-rail. Esulta Bozzello
PONTE PRETI - Sicurezza stradale: partono i lavori per i nuovi guard-rail. Esulta Bozzello
In questi giorni sono partiti i lavori per il ripristino di alcuni parapetti crollati in prossimitą del ponte. Alcuni per l'etą, altri dopo incidenti stradali. Soddisfatto l'ex Senatore: «Avevo anche segnalato il caso ai carabinieri»
PARCO GRAN PARADISO - Centri visitatori aperti nel periodo festivo
PARCO GRAN PARADISO - Centri visitatori aperti nel periodo festivo
Rimarranno aperti in occasione delle festivitą pasquali, dal 21 aprile al 1 maggio e per il ponte dal 25 al 28 aprile
CIRIE' - Nuovi trattamenti contro il tumore al pancreas: se ne discute in un convegno
CIRIE
Organizzato dalla Dottoressa Erica Pizzocaro dall'Associazione Unipancreas in collaborazione con il Comune di Cirič
CANAVESE - Incendi in Valle Orco e Valchiusella: la Regione approva il piano per ripristinare i boschi
CANAVESE - Incendi in Valle Orco e Valchiusella: la Regione approva il piano per ripristinare i boschi
Per l'assessore all'ambiente e alle foreste della Regione Piemonte, con questi provvedimenti viene data una risposta concreta e organica per il ripristino del territorio danneggiato dai tragici eventi del 2017
FOGLIZZO - Con i volontari dell'Unitre nuove visite al castello
FOGLIZZO - Con i volontari dell
Domenica 28 aprile riprendono le aperture del maniero risalente al tredicesimo secolo e casa, fino al '800, dei Conti Biandrate
IVREA - Ai bimbi ricoverati in ospedale in regalo un uovo di Pasqua e un gufo portafortuna
IVREA - Ai bimbi ricoverati in ospedale in regalo un uovo di Pasqua e un gufo portafortuna
Una bella iniziativa. Il dono č stato offerto dall’Associazione ZeroPuntoZero, associazione di promozione sociale e impegno civile che gestisce alcuni laboratori artigianali all'interno della casa circondariale di Ivrea
CANAVESE - Truffe agli anziani: finto carabiniere messo in fuga da pensionati che chiamano il 112
CANAVESE - Truffe agli anziani: finto carabiniere messo in fuga da pensionati che chiamano il 112
Il malvivente, con un cappellino con la scritta carabinieri e una cartellina simile a quelle in dotazione alle forze dell'ordine, č riuscito a farsi aprire la porta di casa dicendo di dover effettuare un controllo su alcune banconote
LAVORO - Reddito di cittadinanza: selezione per 107 «Navigator» in provincia di Torino
LAVORO - Reddito di cittadinanza: selezione per 107 «Navigator» in provincia di Torino
I candidati selezionati si occuperanno di fornire assistenza tecnica ai Centri per l'Impiego e di facilitarne l'incontro con i beneficiari del programma del Reddito di Cittadinanza
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore