MAPPANO - L'Arpa promuove l'aria. Vigili a caccia di rifiuti

| In alcune discariche abusive di Borgaro ritrovati documenti che hanno permesso di identificare i trasgressori

+ Miei preferiti
MAPPANO - LArpa promuove laria. Vigili a caccia di rifiuti
L'Arpa Piemonte ha comunicato le conclusioni elaborate sulla base dei dati registrati durante il monitoraggio della qualità dell'aria a Mappano. Dati registrati grazie all'installazione di una centralina mobile nella zona di via Torazza. «Le soglie di allarme non sono mai state superate per gli inquinanti ozono, biossido di zolfo e biossido di azoto - scrive Arpa - sebbene per quanto riguarda il particolato atmosferico PM10 siano stati registrati tre superamenti del valore limite giornaliero. Si tratta peraltro di una situazione che non è caratteristica del sito in esame, ma comune a tutta l'area di pianura del territorio provinciale». 
 
I dati registrati, conclude Arpa, «mostrano, per il periodo monitorato, una situazione priva di specifiche criticità». Venerdì 3 luglio, l'assessore all'ambiente Burdisso ha effettuato un sopralluogo con i vigili urbani nei luoghi delle "discariche abusive": sono stati rinvenuti alcuni documenti che hanno permesso di identificare i trasgressori, e fra i nomi figurano sia aziende che privati cittadini. Sono pertanto scattate le indagini, che nel caso delle aziende prevedono anche la denuncia penale.
 
Sabato, invece, sono stati segnalati fusti abbandonati a Villaretto: è stato effettuato un sopralluogo, che ha portato all'acquisizione dei documenti del proprietario del camion su cui si trovavano i fusti poi abbandonati. Rintracciato dai vigili, il proprietario del camion - che di professione smaltisce rifiuti - ha raccontato del furto del suo mezzo (che è stato nel frattempo ritrovato a Torino) e ha garantito che avrebbe recuperato in settimana i fusti abbandonati.
Cronaca
CASELLE - La ricerca personale per l'aeroporto era una truffa: arrestato un 59enne di Ciriè
CASELLE - La ricerca personale per l
Un 59enne di Ciriè è stato arrestato dai carabinieri per truffa. Aveva organizzato una falsa ricerca di personale per l'aeroporto Sandro Pertini di Caselle diffondendo l'annuncio via web per conto di una società fittizia di Torino
IVREA - Vigili del fuoco in lutto per l'addio ad Amleto Maio
IVREA - Vigili del fuoco in lutto per l
Luned, nella chiesa parrocchiale del Sacro Cuore in strada Torino a Ivrea, si sono svolti i funerali del vigile del fuoco Amleto Maio
CANAVESE - Carenza di medici negli ospedali: il caso del pronto soccorso di Chivasso finisce al Tg5
CANAVESE - Carenza di medici negli ospedali: il caso del pronto soccorso di Chivasso finisce al Tg5
Ospedale senza medici di ruolo. Gli interinali, assunti con contratti a termine, garantiscono la piena operatività delle strutture sanitarie. Succede in Canavese e il caso, segnalato anche dai sindacati, diventa nazionale
VOLPIANO - Nuovo mezzo in servizio per la protezione civile
VOLPIANO - Nuovo mezzo in servizio per la protezione civile
È stato infatti consegnato il nuovo pick-up 4x4 con doppia cabina, appositamente attrezzato per le mansioni del servizio
BORGARO - Rubano le mance al bar: due donne denunciate
BORGARO - Rubano le mance al bar: due donne denunciate
Dovranno rispondere di furto aggravato le due donne che l'altro giorno hanno rubato il bussolotto delle mance al bar «Agorà»
VALPERGA - Incidente stradale: auto ribaltata e un ferito - FOTO
VALPERGA - Incidente stradale: auto ribaltata e un ferito - FOTO
Non risultano altri veicoli coinvolti nello schianto. La Panda, uscendo di strada, ha abbattuto anche la segnaletica
IVREA - Comdata, accordo vicino: domani votano i dipendenti
IVREA - Comdata, accordo vicino: domani votano i dipendenti
L'ipotesi di accordo prevede contratti di solidarietà per 6 mesi anzichè 12 e un piano specifico di formazione per i dipendenti
CHIVASSO - «Non mangio da giorni», così ruba un distributore automatico ma viene fermato da un richiedente asilo
CHIVASSO - «Non mangio da giorni», così ruba un distributore automatico ma viene fermato da un richiedente asilo
L'episodio sabato poco prima delle dieci del mattino. Il titolare di un negozio in via San Marco ha chiesto l'intervento dei vigili per un diverbio nei pressi del suo negozio. Protagonisti un 23enne marocchino e un richiedente asilo
IVREA - Vandali ancora in azione devastano le fioriere «per noia»
IVREA - Vandali ancora in azione devastano le fioriere «per noia»
Gli idioti di turno hanno devastato numerose fioriere posizionate dai commercianti sui marciapiedi per abbellire la via
CHIVASSO - Con i soldi delle multe comprato l'ufficio mobile dei vigili
CHIVASSO - Con i soldi delle multe comprato l
In tre anni la polizia municipale ha quasi completamente rinnovato il parco mezzi. Nel furgone anche un defibrillatore
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore