MAPPANO - Nastri blu contro il bullismo e il cyberbullismo

| «Invitiamo la scuola, le associazioni del territorio, le attivitą commerciali ad esporre un nastro blu come segno di adesione»

+ Miei preferiti
MAPPANO - Nastri blu contro il bullismo e il cyberbullismo
In occasione della giornata nazionale contro il bullismo e il cyberbullismo, accogliendo la proposta di alcune cittadine, l'amministrazione di Mappano intende riflettere e proporre una riflessione sugli effetti che offese, insulti, derisione per l’aspetto fisico, diffamazione, esclusione per le proprie opinioni fino a vere aggressioni fisiche possono avere nei confronti di chi non sa o non può difendersi. Più di tante parole, spesso fa l’esempio. I nostri ragazzi e i giovani ci guardano.

«Siamo noi adulti innanzitutto a doverci mettere in discussione: quanto spesso diciamo ai nostri figli di essere "forti", di non piangere, di farsi giustizia da soli, passando inconsciamente il messaggio che le relazioni abbiano qualcosa a che fare con la forza piuttosto  che con il limite ed il rispetto - spiega l'assessore Cristina Maestrello - quanto nelle nostre giornate usiamo un lessico violento o offensivo con chi è diverso. Quanto imprechiamo con chi ci taglia la strada o guida in modo anomalo o contro chi appare in televisione con idee o argomentazioni da cui dissentiamo. Gli adolescenti ci guardano, ci ascoltano, ci studiano... e imparano».

Il bullismo è la forma più diffusa di violenza tra i giovani; due ragazzi su tre dichiarano di aver avuto esperienza diretta o indiretta di cyberbullismo (dati della polizia di Stato). «Dobbiamo essere presenti, vigilare, accompagnare, educare, proporre. Ogni adulto è potenzialmente vicino a un ragazzo o adolescente sofferente, a uno prevaricante o a uno che sa ma non vuole o non riesce ad intromettersi. In ogni caso siamo chiamati in causa: amministratori, scuola, associazioni del territorio, famiglie, adulti e dobbiamo testimoniare ai giovani che ci siamo. Il bullismo è una forma di delinquenza e come tale va denunciato, osteggiato e contrastato».

A favore di ogni vittima e contro ogni tipo di violenza l'amministrazione di Mappano compirà il gesto simbolico, ma significativo, di appendere presso la sede comunale il giorno 7 febbraio un nastro blu (blu per il colore di Telefono Azzurro) per dire no al bullismo. «Invitiamo anche la scuola, le associazioni del territorio, le attività commerciali ad esporre un nastro blu come segno di adesione alla giornata e chiediamo ad ogni cittadino di indossare un indumento, un accessorio o un semplice nastro blu per dire NO, io non ci sto!».

Dove è successo
Cronaca
CUORGNE' - Il triste addio a mamma Barbara, aveva solo 47 anni
CUORGNE
Commozione e tristezza, a Priacco e in tutta Cuorgnč, per l'addio a Barbara Scelfo, scomparsa ad appena 47 anni all'ospedale San Luigi di Orbassano
PALAZZO CANAVESE - Maxi esercitazione della protezione civile
PALAZZO CANAVESE - Maxi esercitazione della protezione civile
Inizia oggi la decima edizione del Campo Scuola della Protezione Civile «Esercitazione Serra 2018» tra Palazzo e Piverone
OZEGNA - L'appello dei genitori per non far andar via la maestra
OZEGNA - L
Una lettera all'ufficio scolastico regionale, al preside e al sindaco per «salvare il posto» alla maestra dell'elementare
IVREA - #iostoconmoby: il Museo Garda sta con le balene
IVREA - #iostoconmoby: il Museo Garda sta con le balene
Nell'ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile, un'iniziativa sabato 26 maggio alle ore 16 pensata per i bambini
CALUSO - La banda del buco sfonda tre muri al Planetarium
CALUSO - La banda del buco sfonda tre muri al Planetarium
Visto il modus operandi č molto probabile che la banda sia la stessa che, ad aprile, ha tentato colpi simili a Valperga e Rivarolo
CASELLE - Foglie di cocaina nel bagaglio: peruviano nei guai
CASELLE - Foglie di cocaina nel bagaglio: peruviano nei guai
L'uomo, residente nel torinese, č stato controllato dai Finanzieri della Compagnia di Caselle al suo arrivo in aeroporto da Madrid
CERESOLE REALE - La neve non arretra, slitta la riapertura della strada per il Nivolet - FOTO
CERESOLE REALE - La neve non arretra, slitta la riapertura della strada per il Nivolet - FOTO
Inizieranno nei prossimi giorni le operazioni della Cittą metropolitana di Torino per lo sgombero neve sulla provinciale che da Ceresole Reale porta direttamente al Colle del Nivolet, nel cuore del Parco nazionale del Gran Paradiso
LEINI-LOMBARDORE - 460 chiusa: i lavori sono ancora fermi...
LEINI-LOMBARDORE - 460 chiusa: i lavori sono ancora fermi...
La Cittą metropolitana ha fatto sapere oggi che i lavori, avviati a fine aprile, si sono bloccati e sono ancora fermi
CHIVASSO - Provoca un incidente e scappa, poi si costituisce ai vigili
CHIVASSO - Provoca un incidente e scappa, poi si costituisce ai vigili
E' stato denunciato per omissione di soccorso il 28enne che oggi, verso le 13, ha provocato un incidente all'uscita della A4
OMICIDIO ROSBOCH - Chiesti sedici anni di carcere per Caterina Abbattista - VIDEO
OMICIDIO ROSBOCH - Chiesti sedici anni di carcere per Caterina Abbattista - VIDEO
Il figlio 24enne č gią stato condannato col rito abbreviato a trent'anni di carcere. Il complice Roberto Obert, sempre col rito abbreviato, a diciannove anni di reclusione. La prossima settimana parleranno le difese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore