MAPPANO - Prorogata la cassa integrazione al «Mercatone Uno»

| Incontro con i commissari Stefano Coen, Ermanno Sgaravato e Vincenzo Tassinari al Ministero dello Sviluppo Economico

+ Miei preferiti
MAPPANO - Prorogata la cassa integrazione al «Mercatone Uno»
I commissari delle società di Mercatone Uno in amministrazione straordinaria (Stefano Coen, Ermanno Sgaravato e Vincenzo Tassinari) hanno incontrato, al Ministero dello Sviluppo Economico, i rappresentanti nazionali e territoriali delle organizzazioni sindacali, numerosi rappresentanti delle Regioni interessate ed i componenti della task force governativa che segue la Procedura di Amministrazione Straordinaria del Gruppo. Preliminarmente i Commissari hanno fornito informazioni sul provvedimento di sequestro preventivo delle quote della società CVE, appartenenti agli ex soci ed amministratori del Gruppo Mercatone Uno, motivato dalla necessità di evitare ulteriore dispersione di beni già di pertinenza delle imprese in amministrazione straordinaria. I Commissari hanno espresso apprezzamento per l’iniziativa della Procura della Repubblica di Bologna e della Guardia di Finanza a tutela dell’azienda, dei dipendenti e dei creditori. 
 
I Commissari hanno presentato i risultati economico-gestionali relativi all'anno 2016 sottolineando le criticità del settore e preannunciando l'imminente pubblicazione del nuovo bando di gara per la vendita dell’intero compendio aziendale, in fase di prossima approvazione da parte del  Ministero dello Sviluppo Economico, rivolto a operatori industriali e finanziari che possano garantire una concreta prospettiva di rilancio industriale del Gruppo. Il secondo bando conterrà condizioni di vendita più flessibili ed in coerenza con le indicazioni provenienti dal mercato. Le offerte ritenute ottimali saranno quelle che comprenderanno l'intero perimetro dei 78 punti vendita esistenti ed i dipendenti in forza all'atto della cessione.
 
A differenza del primo bando, saranno prese in considerazione, ed opportunamente valutate e ponderate, le diverse offerte di acquisto che perverranno alla Procedura, con lo scopo di assicurare la continuità aziendale ed il mantenimento dei posti di lavoro e le opportunità commerciali per i fornitori e di tutto l’indotto del Mercatone Uno. I Commissari hanno sottolineato come Mercatone Uno, nonostante la situazione di crisi generalizzata dei consumi, ha recuperato quote di mercato rispetto al precedente esercizio, confermandosi uno dei principali operatori in Italia nella distribuzione del mobile e del complemento d’arredo.
 
Con un fatturato di 344 milioni di euro, pari ad un incremento del 12,3% rispetto al 2015, il Gruppo ha una quota di mercato pari a circa il 10% del comparto e conta 3.405 dipendenti. I 59 punti vendita, attualmente operativi, insediati nelle aree dei principali centri urbani, hanno una superficie commerciale di circa 310.000 metri quadri. Condividendo gli obiettivi dei Commissari, il Ministero ha autorizzato la proroga del Programma di cessione del compendio aziendale per ulteriori 12 mesi e, conseguentemente, la cassa integrazione, scaduta il 13 gennaio 2017, verrà prorogata fino al 14 gennaio 2018.
Dove è successo
Cronaca
FRONT - Un ciclista di Pont Canavese investito sulla provinciale
FRONT - Un ciclista di Pont Canavese investito sulla provinciale
L'uomo è stato soccorso dal 118 e trasportato in elicottero al Cto. Lo ha travolto un'auto guidata da un uomo di Rivara
LEINI - L'autobus non passa: gli studenti restano a piedi...
LEINI - L
Disagi per decine di ragazzi diretti alle scuole dell'alto Canavese che, questa mattina, sono rimasti alle fermate in attesa del bus
FERROVIA CANAVESANA - Ancora ritardi a raffica, treni freddi e tanti disagi per pendolari e studenti
FERROVIA CANAVESANA - Ancora ritardi a raffica, treni freddi e tanti disagi per pendolari e studenti
Diventano sempre più pittoresche le motivazioni dei ritardi. Dai tergicristalli rotti nei giorni di pioggia, ai treni guasti sulla linea Fs che costringono le vetture della Canavesana a lunghe soste alla stazione di Settimo Torinese
INCIDENTE FERROVIARIO SULLA CHIVASSO-IVREA-AOSTA - La proprietaria dell'auto era ubriaca: denunciata dai carabinieri
INCIDENTE FERROVIARIO SULLA CHIVASSO-IVREA-AOSTA - La proprietaria dell
Per fortuna lo spettacolare incidente non ha causato feriti ma "solo" una mattinata di disagi per centinaia di pendolari. Sette i treni regionali che Trenitalia ha dovuto cancellare e sostituire con autobus nella tratta tra Chivasso e Ivrea
CUORGNE' - Sfondano il vetro di un'auto per rubare la spesa...
CUORGNE
Caccia a due zingare presunte autrici di un furto, oggi intorno all'ora di pranzo, nel parcheggio del supermercato Euro Spin
IVREA-CUORGNE' - Parte il corso per volontari del Pronto Soccorso
IVREA-CUORGNE
L'associazione quest'anno svolgerà il sesto Corso di formazione per volontari destinati ai reparti di soccorso di Cuorgnè e Ivrea
PARCO GRAN PARADISO - Il cinque per mille aiuta gli animali del parco
PARCO GRAN PARADISO - Il cinque per mille aiuta gli animali del parco
Sarà così possibile dare un apporto concreto alle attività di ricerca sulle specie protette
AMBIENTE - L'aria peggiora anche in Canavese: allarme per le polveri sottili e il benzo(a)pirene - I DATI
AMBIENTE - L
I dati del 2016 resi noti dall'Arpa Piemonte continuano a mostrare la difficoltà, in Torino e provincia, a rispettare i valori limite e valori obiettivo per PM10, PM2,5, biossido di azoto, ozono e benzo(a)pirene
CASTELLAMONTE - Città in lutto per Enzo Fasso
CASTELLAMONTE - Città in lutto per Enzo Fasso
Tantissime persone hanno partecipato al funerale nella chiesa parrocchiale di Castellamonte
RIVAROLO - Il vescovo di Ivrea incontra vigili del fuoco e volontari - FOTO
RIVAROLO - Il vescovo di Ivrea incontra vigili del fuoco e volontari - FOTO
Visita pastorale del vescovo di Ivrea, monsignor Edoardo Cerrato, alla città di Rivarolo Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore