MAPPANO - Protesta dei dipendenti Mercatone Uno in prefettura

| Settanta lavoratori rischiano di rimanere in mezzo a una strada. Sono stati ricevuti in Provincia da Alberto Avetta

+ Miei preferiti
MAPPANO - Protesta dei dipendenti Mercatone Uno in prefettura
Una rappresentanza di lavoratrici del Mercatone Uno che lavorano nei punti vendita di Mappano e Brandizzo è stata ricevuta al termine del Consiglio metropolitano che si è tenuto quest’oggi dal vicesindaco di Torino metropoli Alberto Avetta e da una delegazione di consiglieri. I lavoratori, dopo aver protestato sotto le finestre della prefettura a Torino, hanno esposto le loro preoccupazioni in merito al futuro delle loro sedi di lavoro, che sembrano essere fra quelle più esposte al rischio chiusura. Hanno chiesto il sostegno della Città metropolitana per riuscire ad avere maggior informazioni sulle decisioni dell’azienda ma anche per individuare degli ammortizzatori sociali e dei percorsi di ricollocamento.
 
Il vicesindaco metropolitano Alberto Avetta, pur ammettendo le difficoltà causate dal passaggio di competenze in corso fra l’ex Provincia di Torino e la neonata Città metropolitana, ha ricordato la lunga esperienza maturata dall’ente negli anni in materia di formazione e lavoro: «Prenderò contatti con l’assessore Pentenero al più presto - ha assicurato Avetta - in questi anni abbiamo sempre lavorato in sintonia con la Regione Piemonte su questi temi e mettiamo a disposizione le nostre capacità e competenze per individuare ogni possibile soluzione».
 
La Regione ha convocato un tavolo per martedì prossimo. Nel frattempo lo sciopero dei lavoratori proseguirà ad oltranza. L'azienda ha fatto sapere di voler chiudere la metà dei punti vendita italiani. Mappano e Brandizzo sarebbero tra quelli destinati a chiudere. A rischio 70 posti di lavoro.
Cronaca
RIVAROLO - Fuga di gas sospetta in via Palestro
RIVAROLO - Fuga di gas sospetta in via Palestro
Indagini in corso da parte dei carabinieri di Rivarolo Canavese
IVREA - Ispezione in carcere: «La situazione è davvero a rischio»
IVREA - Ispezione in carcere: «La situazione è davvero a rischio»
Visita al carcere da parte di Marco Grimaldi, consigliere di Sel, Silvja Manzi e Igor Boni della Direzione nazionale Radicali
CASELLE - Due donne gelose si picchiano in strada per lo stesso uomo: la rissa si conclude con quattro arresti
CASELLE - Due donne gelose si picchiano in strada per lo stesso uomo: la rissa si conclude con quattro arresti
A scatenare il tutto un incontro che, in teoria, avrebbe dovuto essere un chiarimento, tra due donne: una di 43 anni e l'altra di 32. La prima, l'ex moglie di un 41enne residente proprio a Caselle. La seconda, la nuova fiamma dell'uomo
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO - Dal Canavese partirà un altro contingente - FOTO
SLAVINA SULL
Intanto dei 20 nuovi tecnici piemontesi arrivati in loco, un gruppo sarà operativo già in serata, mentre l’altro entrerà in azione domani mattina
LEINI - Incendio in una cascina: muore soffocato un cane
LEINI - Incendio in una cascina: muore soffocato un cane
I padroni, per fortuna, si trovavano fuori casa. A dare l'allame sono stati alcuni residenti della zona. Accertamenti in corso
BORGARO-TORINO - Autista ubriaco finisce con il camion fuori strada: traffico in tilt sulla tangenziale - FOTO
BORGARO-TORINO - Autista ubriaco finisce con il camion fuori strada: traffico in tilt sulla tangenziale - FOTO
Paura sulla tangenziale nord di Torino in direzione dello svincolo di Caselle. L'autista del mezzo pesante positivo all'alcoltest: nel sangue tre volte il limite consentito. Accertamenti in corso da parte della polizia stradale di Torino
RIVAROLO - Rifiuti dati alle fiamme in frazione Vesignano - FOTO
RIVAROLO - Rifiuti dati alle fiamme in frazione Vesignano - FOTO
A poca distanza, venerdì scorso, una catasta di pneumatici era stata data alle fiamme provocando la chiusura del ponte sull'Orco
SAN GIORGIO - Prostituta costretta alla strada: due persone condannate
SAN GIORGIO - Prostituta costretta alla strada: due persone condannate
Nel 2012 la 43enne trovò il coraggio di denunciare la situazione, non prima di aver ricevuto ritorsioni e minacce di morte
TORINO E CANAVESE - Sciopero di autobus e treni: sarà un lunedì di passione
TORINO E CANAVESE - Sciopero di autobus e treni: sarà un lunedì di passione
Sarà assicurato il completamento delle corse in partenza entro il termine delle fasce di servizio garantito
AGLIE' - Doppio successo per la Pro loco alladiese
AGLIE
Sabato scorso il salone San Massimo del Castello di Agliè ha ospitato l’Assemblea Generale delle Pro Loco della Città Metropolitana di Torino
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore