MAPPANO - Via ai lavori del nuovo oratorio polifunzionale - VIDEO

| Il parroco ha dato una prima benedizione al cantiere che verrà riproposta in occasione della futura posa della prima pietra

+ Miei preferiti
MAPPANO - Via ai lavori del nuovo oratorio polifunzionale - VIDEO
Giovedì 31 gennaio è iniziato ufficialmente il cantiere per la demolizione del vecchio asilo San Michele di Mappano che lascerà lo spazio alla costruzione del nuovo oratorio polifunzionale della parrocchia. Martedì 5 febbraio, dopo la messa in sicurezza dell’area, è avvenuto il primo colpo di ruspa alla presenza del parroco Don Pierantonio Garbiglia e di alcuni rappresentanti dell’Associazione il Sogno di Samuele onlus, promotrice del progetto di riqualificazione dell’area in accordo con la Diocesi di Torino che è proprietaria dei terreni.

Il parroco ha dato una prima benedizione al cantiere che verrà riproposta in modo ufficiale e comunitario in occasione della futura posa della prima pietra.  Don Garbiglia ha ribadito quanto già espresso in precedenza alla comunità parrocchiale, ovvero tutti quei sentimenti di gratitudine per un luogo che ha formato generazioni di mappanesi attraverso l‘eccellente lavoro della famiglia salesiana. “D’altra parte” ha continuato il parroco "c’è anche uno sguardo di speranza verso il futuro perché questa demolizione non è una cancellazione del passato ma è un modo diverso di continuare l’esperienza educativa nello stesso luogo”.

Alla totale demolizione della vecchia e inagibile struttura, (sostituita nel 2002 dall’attiguo e nuovo asilo) si provvederà ad una successiva preparazione dell’area per accoglier l’edificazione vera e propria del nuovo oratorio che sarà preceduta da una cerimonia pubblica, al fine di coinvolgere tutta la popolazione di Mappano, rendendo tutti partecipi del grande valore sociale di quest’opera. Nell’area bonificata verranno costruiti un salone polivalente per le attività oratoriali (con annessa cucina e bar), sei aule per la catechesi, un teatro auditorium da 250 posti e  campi da gioco multiuso.

Il nuovo oratorio sarà un vero polo di servizi, non solo dedicati alla sfera religiosa, ma sempre di carattere educativo, formativo, ricreativo e sportivo, con spazi di aggregazione a servizio di tutta la Comunità. La realizzazione del nuovo oratorio dovrà avvenire necessariamente per micro-lotti funzionali autonomi, da organizzare secondo un crono-programma che terrà conto delle priorità e della disponibilità economica dell’Associazione promotrice. Si ipotizza, un importo dei lavori per il primo lotto pari a circa 1,2 milioni di euro.

Video
Cronaca
CUORGNE' - Aule del 25 Aprile gelide per un guasto ai sensori del riscaldamento
CUORGNE
La Città metropolitana è subito intervenuta per risolvere il problema all'impianto di riscaldamento
LEINI - Bar con troppi pregiudicati: il questore lo chiude per 15 giorni
LEINI - Bar con troppi pregiudicati: il questore lo chiude per 15 giorni
La chiusura è motivata in base all'articolo 100 del Tulps relativo alla ripetuta presenza di pregiudicati all'interno del bar
IVREA - I ragazzi delle scuole medie entrano in radio con «Ribelli»
IVREA - I ragazzi delle scuole medie entrano in radio con «Ribelli»
La prima puntata. domenica, sulla musica, mentre nel secondo appuntamento i ragazzi avranno l'occasione di raccontarsi
CASELLE - L'aeroporto sostiene il settore turistico del Piemonte
CASELLE - L
E' stato ufficialmente inaugurato mercoledì «Piemonte in your hands», il nuovo spazio di promozione turistica del territorio
CIRIE' - Pestano un ragazzo di 20 anni per un messaggio Whatsapp a una ragazza: invidivuati i componenti del branco
CIRIE
La polizia municipale, visionando le immagini delle telecamere e incrociando le testimonianze di alcuni passanti, è riuscita a stringere il cerchio sui responsabili del raid punitivo. Uno di loro, un 18enne di San Maurizio, già denunciato
IVREA - Agenti con il tablet e più pattuglie della polizia contro furti e truffe: in aumento arresti e indagati
IVREA - Agenti con il tablet e più pattuglie della polizia contro furti e truffe: in aumento arresti e indagati
L'aumento dei controlli contro furti e truffe sarà reso possibile dalla sensibilità degli operatori che metteranno a disposizione parte del loro tempo libero per aumentare le pattuglie in servizio sul territorio di Ivrea e dintorni
CANAVESE - Dall'arte, la Natività del Canavese a Cracovia: umanità senza confini
CANAVESE - Dall
Mostra della memoria storica e culturale del Canavese organizzata dall'Associazione La Memoria Viva - Umanità senza confini
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Incidente in cantiere, riapre la A5 tra San Giorgio Canavese e Scarmagno
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Incidente in cantiere, riapre la A5 tra San Giorgio Canavese e Scarmagno
Ativa informa che è previsto uno scambio di carreggiata in direzione Aosta tra gli svincoli di San Giorgio Canavese e Scarmagno dal chilometro 30,250 al chilometro 33+000 in prossimità del cantiere del viadotto
CANAVESE - Chiuse le provinciali 61 della Valchiusella e 54 tra Cuceglio e Montalenghe
CANAVESE - Chiuse le provinciali 61 della Valchiusella e 54 tra Cuceglio e Montalenghe
Il servizio viabilità della Città metropolitana di Torino informa in merito ad alcune chiusure di strade provinciali in Canavese
IVREA - Respinto il ricorso della mamma: le due gemelline non vaccinate non possono entrare all'asilo Villa Girelli
IVREA - Respinto il ricorso della mamma: le due gemelline non vaccinate non possono entrare all
Il tribunale di Ivrea ha respinto il ricorso contro la scuola dell'infanzia Villa Girelli presentato da Chiara Tinuzzo, la mamma delle due gemelline non in regola con le vaccinazioni obbligatorie: «Condotta della scuola corretta»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore