METEO CANAVESE - La situazione tende ad aggravarsi: allerta rossa in valle Orco - VIDEO

| Cresce l'allerta in Canavese per l'ondata di maltempo che ha interessato, da ieri, tutto il territorio. Il Centro funzionale della Regione Piemonte ha emanato per la giornata del 24 novembre un'allerta rossa per precipitazioni

+ Miei preferiti
METEO CANAVESE - La situazione tende ad aggravarsi: allerta rossa in valle Orco - VIDEO
Cresce l'allerta in Canavese per l'ondata di maltempo che ha interessato, da ieri, tutto il territorio. Il Centro funzionale della Regione Piemonte ha emanato per la giornata di domani, 24 novembre, un'allerta rossa per precipitazioni (cioè codice 3, criticità elevata, il livello più alto di allerta) che interessa le valli Orco, Lanzo, Bassa Valsusa e Alta Valsusa, Sangone, Chisone, Pellice, Po. In caso di allerta rossa sono possibili estese frane ed esondazioni dei corsi d’acqua, sia nel caso dei torrenti alpini che dei corsi d’acqua principali di fondovalle.
 
Allerta arancione anche nella giornata di domani (codice 2, criticità moderata) per la Valchiusella, per la pianura e collina torinese: anche in questo caso sono possibili frane ed esondazioni anche se con carattere più locale. Per monitorare l’evoluzione del maltempo, la Protezione civile della Città metropolitana ha disposto l’apertura della sala operativa dalle 16 di questo pomeriggio e fino a fine allerta. Aggiornamenti su: http://www.cittametropolitana.torino.it/cms/protezione-civile
 
Cosa fare per una maggiore sicurezza personale?
Fra le precauzioni principali ricordarsi di:
1) Limitare gli spostamenti in auto solo alle situazioni di reale necessità e solo dopo essersi informati sulla effettiva possibilità di percorrenza delle strade;
2) Porre massima attenzione agli attraversamenti dei torrenti di montagna e sui ponti dei principali corsi d’acqua di pianura;
3) Evitare i sottopassi, i guadi, gli argini.
4) Non ricoverare auto o beni personali in seminterrati.
 
Oggi la protezione civile ha iniziato a monitorare i fiumi e i torrenti della zona. In Canavese occhi puntati sul torrente Orco. La situazione, comunque, è al momento sotto controllo come dimostrano le immagini scattate oggi pomeriggio a Rivarolo Canavese e Feletto.
 
Il servizio meteo dell'Arpa Piemonte (bollettino sotto) conferma che la situazione tenderà ad aggravarsi domani quando la regione sarà interessata ancora da precipitazioni diffuse e persistenti, più intense sui settori occidentali. In particolare sulle zone pedemontane i valori di precipitazione prevista supereranno mediamente i 100-150 millimetri nell'intera giornata con valori che localmente supereranno i 200 millimetri. La quota della neve è confermata ai 1900-2000 metri.
Video
Galleria fotografica
METEO CANAVESE - La situazione tende ad aggravarsi: allerta rossa in valle Orco - VIDEO - immagine 1
METEO CANAVESE - La situazione tende ad aggravarsi: allerta rossa in valle Orco - VIDEO - immagine 2
METEO CANAVESE - La situazione tende ad aggravarsi: allerta rossa in valle Orco - VIDEO - immagine 3
METEO CANAVESE - La situazione tende ad aggravarsi: allerta rossa in valle Orco - VIDEO - immagine 4
METEO CANAVESE - La situazione tende ad aggravarsi: allerta rossa in valle Orco - VIDEO - immagine 5
METEO CANAVESE - La situazione tende ad aggravarsi: allerta rossa in valle Orco - VIDEO - immagine 6
METEO CANAVESE - La situazione tende ad aggravarsi: allerta rossa in valle Orco - VIDEO - immagine 7
METEO CANAVESE - La situazione tende ad aggravarsi: allerta rossa in valle Orco - VIDEO - immagine 8
Cronaca
STRAMBINO - Incidente mortale in viale Kennedy: muore motociclista di Ivrea
STRAMBINO - Incidente mortale in viale Kennedy: muore motociclista di Ivrea
Una motociclista di 63 anni residente a Ivrea ha perso la vita andando a sbattere con la propria Honda contro un autoarticolato Volvo condotto da un camionista francese di 36 anni. Il motociclista è morto sul colpo
RIVAROLO - Il Bike Tour FFC 2017 fa tappa in Canavese
RIVAROLO - Il Bike Tour FFC 2017 fa tappa in Canavese
Campagna Nazionale promossa dalla Fondazione per la ricerca sulla Fibrosi Cistica a sostegno della ricerca sulla malattia genetica grave più diffusa in Italia
SAN MARTINO - Ruba un assegno al parroco: condannata a Ivrea
SAN MARTINO - Ruba un assegno al parroco: condannata a Ivrea
Protagonista una 41enne imprenditrice che venerdì scorso è stata condannata a sei mesi con la sospensione condizionale della pena
CASELLE - Idioti danno fuoco alle rotoballe: salta la corsa benefica
CASELLE - Idioti danno fuoco alle rotoballe: salta la corsa benefica
La festa del giorno successivo è stata annullata ma il Comune ha proceduto lo stesso alle raccolte fondi con un programma «light»
CUORGNE' - In centinaia per la Madonna di Rivassola - FOTO
CUORGNE
La ricorrenza della Madonna di Rivassola è senza dubbio la più sentita dalla popolazione cuorgnatese che da oltre mille anni la venera
CERESOLE REALE - In auto con un pugnale: 24enne di Borgaro nei guai
CERESOLE REALE - In auto con un pugnale: 24enne di Borgaro nei guai
Il giovane operaio è stato controllato venerdì mattina a Ceresole Reale dai carabinieri di Locana a bordo della sua autovettura
TORINO E CANAVESE - Furti in case e assicurazioni: i carabinieri di Chivasso arrestano 28 ladri - VIDEO
TORINO E CANAVESE - Furti in case e assicurazioni: i carabinieri di Chivasso arrestano 28 ladri - VIDEO
Una palestra dello scasso e un deposito per lo stoccaggio della refurtiva è quanto hanno scoperto i carabinieri della compagnia di Chivasso nell'ambito di un'operazione contro una banda di georgiani specialisti del furto
PIVERONE - Atterraggio d'emergenza per un aereo in difficoltà sui cieli del Canavese
PIVERONE - Atterraggio d
Paura oggi pomeriggio per un piccolo Piper con due persone a bordo: il pilota costretto ad atterrare in un prato a causa di un guasto. La manovra, perfettamente riuscita, vicino a Piverone. Tutti illesi
AZEGLIO - Dramma nella serata: muore a 39 anni mentre passeggia
AZEGLIO - Dramma nella serata: muore a 39 anni mentre passeggia
Un camionista è stato trovato senza vita ieri sera. Inutili i soccorsi. Indagini dei carabinieri della compagnia di Ivrea
MONTANARO - Rave party lungo il torrente Orco con centinaia di giovani
MONTANARO - Rave party lungo il torrente Orco con centinaia di giovani
I ragazzi si sono piazzati in un’area compresa tra Mulino dei Boschi e le sponde dell'Orco. Da ieri sera controlli dei carabinieri
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore