METEO CANAVESE - La situazione tende ad aggravarsi: allerta rossa in valle Orco - VIDEO

| Cresce l'allerta in Canavese per l'ondata di maltempo che ha interessato, da ieri, tutto il territorio. Il Centro funzionale della Regione Piemonte ha emanato per la giornata del 24 novembre un'allerta rossa per precipitazioni

+ Miei preferiti
METEO CANAVESE - La situazione tende ad aggravarsi: allerta rossa in valle Orco - VIDEO
Cresce l'allerta in Canavese per l'ondata di maltempo che ha interessato, da ieri, tutto il territorio. Il Centro funzionale della Regione Piemonte ha emanato per la giornata di domani, 24 novembre, un'allerta rossa per precipitazioni (cioè codice 3, criticità elevata, il livello più alto di allerta) che interessa le valli Orco, Lanzo, Bassa Valsusa e Alta Valsusa, Sangone, Chisone, Pellice, Po. In caso di allerta rossa sono possibili estese frane ed esondazioni dei corsi d’acqua, sia nel caso dei torrenti alpini che dei corsi d’acqua principali di fondovalle.
 
Allerta arancione anche nella giornata di domani (codice 2, criticità moderata) per la Valchiusella, per la pianura e collina torinese: anche in questo caso sono possibili frane ed esondazioni anche se con carattere più locale. Per monitorare l’evoluzione del maltempo, la Protezione civile della Città metropolitana ha disposto l’apertura della sala operativa dalle 16 di questo pomeriggio e fino a fine allerta. Aggiornamenti su: http://www.cittametropolitana.torino.it/cms/protezione-civile
 
Cosa fare per una maggiore sicurezza personale?
Fra le precauzioni principali ricordarsi di:
1) Limitare gli spostamenti in auto solo alle situazioni di reale necessità e solo dopo essersi informati sulla effettiva possibilità di percorrenza delle strade;
2) Porre massima attenzione agli attraversamenti dei torrenti di montagna e sui ponti dei principali corsi d’acqua di pianura;
3) Evitare i sottopassi, i guadi, gli argini.
4) Non ricoverare auto o beni personali in seminterrati.
 
Oggi la protezione civile ha iniziato a monitorare i fiumi e i torrenti della zona. In Canavese occhi puntati sul torrente Orco. La situazione, comunque, è al momento sotto controllo come dimostrano le immagini scattate oggi pomeriggio a Rivarolo Canavese e Feletto.
 
Il servizio meteo dell'Arpa Piemonte (bollettino sotto) conferma che la situazione tenderà ad aggravarsi domani quando la regione sarà interessata ancora da precipitazioni diffuse e persistenti, più intense sui settori occidentali. In particolare sulle zone pedemontane i valori di precipitazione prevista supereranno mediamente i 100-150 millimetri nell'intera giornata con valori che localmente supereranno i 200 millimetri. La quota della neve è confermata ai 1900-2000 metri.
Video
Galleria fotografica
METEO CANAVESE - La situazione tende ad aggravarsi: allerta rossa in valle Orco - VIDEO - immagine 1
METEO CANAVESE - La situazione tende ad aggravarsi: allerta rossa in valle Orco - VIDEO - immagine 2
METEO CANAVESE - La situazione tende ad aggravarsi: allerta rossa in valle Orco - VIDEO - immagine 3
METEO CANAVESE - La situazione tende ad aggravarsi: allerta rossa in valle Orco - VIDEO - immagine 4
METEO CANAVESE - La situazione tende ad aggravarsi: allerta rossa in valle Orco - VIDEO - immagine 5
METEO CANAVESE - La situazione tende ad aggravarsi: allerta rossa in valle Orco - VIDEO - immagine 6
METEO CANAVESE - La situazione tende ad aggravarsi: allerta rossa in valle Orco - VIDEO - immagine 7
METEO CANAVESE - La situazione tende ad aggravarsi: allerta rossa in valle Orco - VIDEO - immagine 8
Cronaca
IVREA - Vigili del fuoco in lutto per l'addio ad Amleto Maio
IVREA - Vigili del fuoco in lutto per l
Oggi alle 15, nella chiesa parrocchiale del Sacro Cuore in strada Torino a Ivrea, si sono svolti i funerali del vigile del fuoco Amleto Maio
CANAVESE - Carenza di medici negli ospedali: il caso del pronto soccorso di Chivasso finisce al Tg5
CANAVESE - Carenza di medici negli ospedali: il caso del pronto soccorso di Chivasso finisce al Tg5
Ospedale senza medici di ruolo. Gli interinali, assunti con contratti a termine, garantiscono la piena operatività delle strutture sanitarie. Succede in Canavese e il caso, segnalato anche dai sindacati, diventa nazionale
VOLPIANO - Nuovo mezzo in servizio per la protezione civile
VOLPIANO - Nuovo mezzo in servizio per la protezione civile
È stato infatti consegnato il nuovo pick-up 4x4 con doppia cabina, appositamente attrezzato per le mansioni del servizio
BORGARO - Rubano le mance al bar: due donne denunciate
BORGARO - Rubano le mance al bar: due donne denunciate
Dovranno rispondere di furto aggravato le due donne che l'altro giorno hanno rubato il bussolotto delle mance al bar «Agorà»
VALPERGA - Incidente stradale: auto ribaltata e un ferito - FOTO
VALPERGA - Incidente stradale: auto ribaltata e un ferito - FOTO
Non risultano altri veicoli coinvolti nello schianto. La Panda, uscendo di strada, ha abbattuto anche la segnaletica
IVREA - Comdata, accordo vicino: domani votano i dipendenti
IVREA - Comdata, accordo vicino: domani votano i dipendenti
L'ipotesi di accordo prevede contratti di solidarietà per 6 mesi anzichè 12 e un piano specifico di formazione per i dipendenti
CHIVASSO - «Non mangio da giorni», così ruba un distributore automatico ma viene fermato da un richiedente asilo
CHIVASSO - «Non mangio da giorni», così ruba un distributore automatico ma viene fermato da un richiedente asilo
L'episodio sabato poco prima delle dieci del mattino. Il titolare di un negozio in via San Marco ha chiesto l'intervento dei vigili per un diverbio nei pressi del suo negozio. Protagonisti un 23enne marocchino e un richiedente asilo
IVREA - Vandali ancora in azione devastano le fioriere «per noia»
IVREA - Vandali ancora in azione devastano le fioriere «per noia»
Gli idioti di turno hanno devastato numerose fioriere posizionate dai commercianti sui marciapiedi per abbellire la via
CHIVASSO - Con i soldi delle multe comprato l'ufficio mobile dei vigili
CHIVASSO - Con i soldi delle multe comprato l
In tre anni la polizia municipale ha quasi completamente rinnovato il parco mezzi. Nel furgone anche un defibrillatore
AGLIE' - Carluvà d'Ajè: il 27 la presentazione dei Conti di San Martino
AGLIE
Domenica 3 febbraio alle 14.30 i Pifferi di Arnad apriranno la grande sfilata allegorica con la partecipazione dei Conti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore