MISS ITALIA - Torinesi in grande spolvero sognando la finale di Jesolo - FOTO

| Si chiama Martina Villanova, ha 20 anni ed è di Torino la nuova Miss Piemonte 2016

+ Miei preferiti
MISS ITALIA - Torinesi in grande spolvero sognando la finale di Jesolo - FOTO
Si chiama Martina Villanova, ha 20 anni ed è di Torino la nuova Miss Piemonte 2016. Capelli biondi e occhi marroni, alta 1,80 è l'ultima delle dieci finaliste piemontesi ad accedere alle prefinali nazionali di Miss Italia, che prenderanno il via domani a Jesolo. Diplomata al liceo artistico, Martina lavora per un’agenzia di moda. "Era un sogno che avevo fin da piccola - dice - vorrei continuare e sto pensando di iscrivermi all'Istituto Europeo di Design, Moda e Arti Visive". Confessa di nutrire una "profonda ammirazione per la modella Gigi Hadid, perché - dice - pur non rispettando i canoni, è riuscita ugualmente ad affermarsi diventando una top-model”. Nel tempo libero si dedica alla pittura, si definisce una ragazza "semplice e solare".
 
Ad eleggerla è stata la giuria di Casteldelfino, il piccolo Comune del cuneese a 1200 metri di altitudine. "Siamo soddisfatti, l’amministrazione comunale e la Pro Loco si sono dati un gran da fare - dice l'agente regionale di Miss Italia, Vito Buonfine - il borgo che conta poco meno di 200 anime, ma per l'occasione sono arrivati turisti da tutta la Valle Varaita e, qualcuno, persino dalla vicina Francia". Bagno di folla dunque per le 19 miss in gara che, prima di sfilare sulla passerella allestita nella tensostruttura Le Casermette, hanno visitato il centro storico, percorrendo l'antico Chemin Royal per un insolito shooting fotografico nei luoghi più suggestivi. Non una semplice selezione dunque, ma una vera e propria giornata interamente dedicata al Paese.
 
Sul palco, prima della selezione, un minuto di silenzio per ricordare le vittime del terremoto nella giornata in cui si celebrava il lutto nazionale. Al termine della sfilata, invece, una colletta solidale tra il pubblico ha consentito di raccogliere oltre 900 euro da destinare alle popolazioni colpite dalla tragedia. "Un segnale importante - ha commentato commosso il Sindaco, Alberto Anello - abbiamo voluto testimoniare l'affetto e la vicinanza della nostra piccola comunità". Sul podio, oltre a Martina, anche Giada Mattias, 20 anni di Venaria Reale; Teresa Taurisano, 24 anni di Candelo (BI); Natasha Pellegrino, 26 anni di Ivrea (TO); Letizia Vola, 21 anni di Banchette di Ivrea (TO). Infine una ragazza della zona, Veronica Barbieri, 21 anni di Caraglio (CN), di professione modella, che si è aggiudicata la fascia di Miss Casteldelfino.
 
Martina Villanova cede la fascia di Miss Equilibra Piemonte e Valle d'Aosta, conquistata nella selezione di Borgaro Torinese, ad Angie Cantarella, che accede dunque di diritto alle finali regionali assieme ad altre nove ragazze in rappresentanza del Piemonte e della Valle d'Aosta. La bella mora rappresenterà anche il cuneese, visto che vive a Montà (CN), pur avendo origini origini catanesi. Alta 1,70, occhi e capelli castani, ha appena vinto una borsa di studio che la porterà in Spagna ed è appassionata di recitazione.
Galleria fotografica
MISS ITALIA - Torinesi in grande spolvero sognando la finale di Jesolo - FOTO - immagine 1
MISS ITALIA - Torinesi in grande spolvero sognando la finale di Jesolo - FOTO - immagine 2
MISS ITALIA - Torinesi in grande spolvero sognando la finale di Jesolo - FOTO - immagine 3
MISS ITALIA - Torinesi in grande spolvero sognando la finale di Jesolo - FOTO - immagine 4
MISS ITALIA - Torinesi in grande spolvero sognando la finale di Jesolo - FOTO - immagine 5
MISS ITALIA - Torinesi in grande spolvero sognando la finale di Jesolo - FOTO - immagine 6
MISS ITALIA - Torinesi in grande spolvero sognando la finale di Jesolo - FOTO - immagine 7
MISS ITALIA - Torinesi in grande spolvero sognando la finale di Jesolo - FOTO - immagine 8
MISS ITALIA - Torinesi in grande spolvero sognando la finale di Jesolo - FOTO - immagine 9
Cronaca
RIVAROLO CANAVESE - Scontro nella notte tra auto e motocicletta: due ragazzi feriti
RIVAROLO CANAVESE - Scontro nella notte tra auto e motocicletta: due ragazzi feriti
La dinamica dello schianto, avvenuto intorno a mezzanotte e mezza, è al vaglio dei carabinieri di Rivarolo Canavese. In zona c'era anche una fastidiosa nebbia che, forse, ha influito su quanto accaduto
RIVAROLO - Doppio tamponamento sul ponte dell'Orco
RIVAROLO - Doppio tamponamento sul ponte dell
Gli incidenti hanno provocato ulteriori code in ingresso a Rivarolo con il traffico congestionato per circa un'ora
LUSIGLIE' - Cade con lo scooter nel canale: un ferito - FOTO e VIDEO
LUSIGLIE
L'uomo è stato immediatamente soccorso dal personale del 118 e dai Vigili del fuoco. Poi è stato trasportato in ospedale
SALUTE - In Canavese si torna a coltivare la canapa sativa
SALUTE - In Canavese si torna a coltivare la canapa sativa
Fino a sabato 28 ottobre sarà possibile visitare all’Accademia Pictor di Torino la mostra-evento «L'ambiente è salute»
IVREA - Bambini e ragazzi a teatro con la tradizionale rassegna
IVREA - Bambini e ragazzi a teatro con la tradizionale rassegna
La novità di questa stagione con la differenziazione degli abbonamenti migliora la già ricca e varia offerta culturale
CALUSO-RIVARA - Ancora incidenti stradali: due ragazzine ferite
CALUSO-RIVARA - Ancora incidenti stradali: due ragazzine ferite
Serie di incidenti stradali, questa sera, in diversi Comuni del Canavese. Il più grave a Caluso sulla Sp53, intorno alle ore 19
CANAVESE - Baite tassate: agenzia delle entrate riceve i cittadini
CANAVESE - Baite tassate: agenzia delle entrate riceve i cittadini
Da novembre, l'Agenzia attiva una serie di sportelli, presidiati da personale tecnico qualificato e specificamente formato
CANAVESE - Pedemontana pericolosa: nessuno ha fatto le strisce...
CANAVESE - Pedemontana pericolosa: nessuno ha fatto le strisce...
Molti lettori ci hanno segnalato la situazione di pericolo sulla Sp565: asfalto nuovo ma niente segnaletica orizzontale
VOLPIANO - Abbandonano rifiuti al lago Verdina ma vengono identificati e multati dalla polizia municipale
VOLPIANO - Abbandonano rifiuti al lago Verdina ma vengono identificati e multati dalla polizia municipale
Da un furgone scaricata una rilevante quantità di plafoniere per illuminazione, costituite da plastica e vetro. Gli autori del gesto sono stati identificati e multati per abbandono di rifiuti. Si sono pagati la rimozione della spazzatura
CANAVESE - Sistemi in tilt, saltano i prelievi in tutti i centri Asl
CANAVESE - Sistemi in tilt, saltano i prelievi in tutti i centri Asl
«Ci scusiamo con gli utenti per il disservizio che si è verificato», fanno sapere dall'azienda sanitaria
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore