MONDIALE 2014 - Olanda terza con merito. Il Brasile si arrende e incassa «solo» tre pappine

| La nazionale verdeoro fallisce anche il riscatto nella finalina per il terzo e quarto posto

+ Miei preferiti
MONDIALE 2014 - Olanda terza con merito. Il Brasile si arrende e incassa «solo» tre pappine
Tutto troppo facile. Diciassette minuti scarsi. Tanti ne sono bastati all’Olanda per chiudere i conti con il Brasile padrone di casa nella “finalina” per il terzo e quarto posto del mondiale di calcio. Diciassette minuti di partita. I restanti 73 (+ recuperi) di assoluta accademia. Gli orange chiudono meritatamente al terzo posto. Al Brasile non riesce nemmeno il mini-riscatto che l’intera nazione chiedeva agli uomini di Felipao Scolari, dopo l’incredibile scoppola rimediata in semifinale con la Germania. Nulla, delusione totale. Se non altro resta la soddisfazione di aver “limitato” il passivo… e dopo le sette pappine incassate nella partita precedente, non è che ci volesse poi molto.
 
Al primo minuto il gol taglia-gambe. Van Persie trasforma un calcio di rigore decisamene generoso concesso agli orange dall’inguardabile arbitro algerino. Generoso e per giunta fuori area il fallo che consente alla truppa di Van Gaal di passare in vantaggio senza merito alcuno. Se non altro Robben e soci, preso atto del regalino dagli undici metri (una sorpresa, come se anche gli arbitri, dopo la semifinale, avessero smesso di favorire i padroni di casa…), confezionano venti minuti di buon calcio, andando a legittimare al minuto 17 il vantaggio. Clamorosa amnesia difensiva della nazionale verdeoro, rilancio suicida di David Luiz in mezzo all’area (roba da scuola calcio!), e raddoppio firmato Blind. Fine dei giochi. Eppure anche qui l’Olanda beneficia di una mezza svista arbitrale: l’autore del cross che porta al 2-0, quando parte l’azione, è in fuorigioco di venti centimetri. Pochi per essere visti dal guardalinee. Un peccato veniale che costa ai padroni di casa la conferma di non essere in serata.
 
Per fortuna l’Olanda non è la Germania. Van Gaal ordina ai suoi la ritirata. Robben e Van Persie non spingono più e il Brasile può sfogare una nervosa quanto inconcludente reazione. Di occasioni da gol manco l’ombra. Cillessen fa bella figura limitandosi, fino al novantesimo, all’ordinaria amministrazione. Per contro, nel secondo tempo, all’unico affondo corrisponde anche il terzo gol dell’Olanda. Segna Wynaldum quando sul cronometro i minuti sono 91 e la partita ha già perso tutto il suo interessa da una buona mezzora (se non di più…).
 
Finisce con il Brasile nuovamente ricoperto di fischi. Il pubblico non ha apprezzato. In panchina, tra gli ultimi a lasciare lo stadio, anche Neymar. Ecco, il futuro della nazionale verdeoro è affidato a lui. Per ora, causa infortunio, il presente è quantomeno zoppicante. Emblema di una selecao che ha fallito tutti gli obiettivi.
 
TABELLINO e PAGELLE
 
BRASILE: J. Cesar 6,  Maicon 5.5, Luiz 4,5, Silva 5.5, Maxwell 4.5 - Paulinho 5 (55' Hernanes 5), L. Gustavo 5.5 (46' Fernandinho 5) - Ramires 5.5 (71' Hulk 5) , Oscar 5.5, Willian 5 - Jo 5. All. Scolari 5.5.
OLANDA: Cillessen 6 (92' Vorm sv), De Vrij 6.5, Vlaar 6, Indi 6, Kuyt 6.5, Clasie 7 (89' Veltman sv), Wynaldum 7, Blind 6 (69' Janmaat 6), De Guzman 6.5, Van Persie 6.5, Robben 6.5. All. Van Gaal 6.
ARBITRO: Haimoudi (Alg) 5. 
RETI: 2' Van Persie su rigore; 17' Blind; 91' Wynaldum.
Cronaca
RIVAROLO - Paura in stazione: pit-bull morde passeggeri. Due in ospedale: non sono gravi - FOTO
RIVAROLO - Paura in stazione: pit-bull morde passeggeri. Due in ospedale: non sono gravi - FOTO
Il cane, una femmina di circa sei mesi, è stato poi preso in custodia dagli agenti della polizia municipale di Rivarolo e affidato alle cure del canile di Caluso. In giornata sarà visitato dai veterinari dell'Asl To4
ALLARME INCENDI - Bruciano i boschi di mezzo Canavese - FOTO
ALLARME INCENDI - Bruciano i boschi di mezzo Canavese - FOTO
Non si ferma la scia di fuoco partita domenica pomeriggio. Decine di squadre di vigili del fuoco e Aib al lavoro anche la notte
CANAVESE - Vendono su internet abbigliamento contraffatto: otto denunciati dalla Guardia di Finanza
CANAVESE - Vendono su internet abbigliamento contraffatto: otto denunciati dalla Guardia di Finanza
Otto le perquisizioni eseguite nelle abitazioni di altrettanti venditori di nazionalità italiana e oltre 600 i capi di abbigliamento e gli accessori contraffatti sequestrati, per un valore di mercato di oltre 30.000 euro
RIVAROLO CANAVESE - Donna in fin di vita soccorsa sul ponte dell'Orco - FOTO E VIDEO SOCCORSI
RIVAROLO CANAVESE - Donna in fin di vita soccorsa sul ponte dell
Una donna di 59 anni residente a Rivarolo Canavese è stata ritrovata nei pressi del ponte dell'Orco tra Rivarolo Canavese e Ozegna, oggi pomeriggio intorno alle 17. E' stata elitrasportata d'urgenza in ospedale
IVREA - Un carnevale più sostenibile con il compost all'arancia
IVREA - Un carnevale più sostenibile con il compost all
Il week end appena concluso ha visto il debutto ufficiale del compost nato dal recupero delle arance e dei rifiuti organici
RIVAROLO - Un incendio minaccia il canile: cani in salvo - VIDEO
RIVAROLO - Un incendio minaccia il canile: cani in salvo - VIDEO
Un incendio sterpaglie alimentato dal vento si è pericolosamente avvicinato alla struttura che ospita decine di cani
CANAVESE - Allerta incendi: bruciano i boschi sopra Ribordone. Il forte vento alimenta il fuoco
CANAVESE - Allerta incendi: bruciano i boschi sopra Ribordone. Il forte vento alimenta il fuoco
Il fronte dell'incendio si è sviluppato nella stessa zona di Ribordone dove già ieri, nel tardo pomeriggio, hanno operato le squadre di vigili del fuoco e Aib. A causa del vento forte, infatti, il rogo è tornato ad alimentarsi
AGLIE' - Paese in lutto per l'addio a Daniele Ferrando
AGLIE
Stimato professionista, nel 2000 aveva impersonato il conte di San Martino, personaggio principale dello storico Carluvà d'Ajè
BANCHETTE - Con la pistola all'assalto dell'ufficio postale
BANCHETTE - Con la pistola all
Torna a colpire la banda degli uffici postali. L'altra mattina, intorno a mezzogiorno, colpo a Banchette ma bottino esiguo
VOLPIANO - Evade per andare a prendere un gelato: condannato
VOLPIANO - Evade per andare a prendere un gelato: condannato
Otto mesi inflitti ad un uomo di 48 anni, già ai domiciliari a Volpiano, uscito per andare a prendere un gelato al figlio...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore